Sicilia Economia - News di economia, turismo e agricoltura in Sicilia.

Assunzioni all’Amat di Palermo, Ferrandelli accusa: “Cominciata la campagna elettorale”



“In assenza di un piano strategico di mobilità e con mezzi fatiscenti, in piena campagna elettorale il comune di Palermo annuncia l’assunzione a tempo determinato di nuovi autisti Amat, quando l’azienda ha già a disposizione personale ex Reset (grazie a un bando di mobilità interaziendale), con contratto part-time”.
A lanciare l’allarme Fabrizio Ferrandelli, candidato sindaco della città di Palermo.

“Ritengo sia fuori da ogni logica creare un “listone” di 200/250 nomi da chiamare secondo bisogno quando invece basterebbe rimodulare i contratti part-time, trasformandoli in full-time, piuttuosto che ricorrere a nuove assunzioni, proprio a pochi mesi dalle elezioni. Una mossa che sa di promessa elettorale, visto che per risolvere il problema della mobilità in città bisognerebbe prima aumentare il parco mezzi. Un parco mezzi oggi ridotto all’osso, dopo la recente rottamazione di 100 autobus a fronte di soli 21 acquistati lo scorso anno”.

“Al momento gli autobus in circolazione sono circa 200 – precisa il leader dei Coraggiosi – per un totale di oltre 180 corse al giorno. Senza nuovi mezzi su strada non occorre alcuna nuova assunzione, anche a tempo determinato o con contratti interinali, poiché il personale attualmente a disposizione dell’azienda riesce a coprire i due turni giornalieri.

La vecchia politica – conclude – continua a creare aspettative di nuovi posti di lavoro anche quando sa perfettamente che un’azienda come l’Amat ha le casse in rosso e non ha i fondi necessari per gestire un nuovo bacino di lavoratori”.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ambiente

2 min

C’è ancora tanto da fare in Sicilia in tema di gestione e depurazione delle acque refluee urbane con una gestione contrassegnata dal caos frutto “di una infelice combinazione di incapacità politica e disorganizzazione tecnica”. E’ quello che scrive la commissione nazionale ecomafie nel rapporto finale sulla situazione in Sicilia. La commissione, guidata dal presidente Stefano […]

1 min

Il governo Musumeci, su proposta dell’assessore regionale al Territorio e all’Ambiente, nell’ultima seduta di giunta ha approvato il Paf (Prioritized Action Framework), il Piano delle azioni prioritarie per la Rete Natura 2000 siciliana. Questo importante traguardo permetterà alla Regione Siciliana di garantire ogni investimento utile alla tutela e alla valorizzazione del capitale naturale regionale. L’approvazione […]

2 min

Si è insediato ieri il tavolo tecnico presieduto dall’assessore regionale per il Territorio e l’ambiente, Toto Cordaro, per definire la strategia regionale per lo sviluppo sostenibile “La Sicilia Sostenibile”, in linea con gli obiettivi di Agenda 2030. Al tavolo hanno partecipato i rappresentanti dei dipartimenti in capo agli assessorati della Regione Siciliana ed esperti esterni […]

4 min

L’aria siciliana migliora in termini di qualità e il mare è complessivamente in buona salute. È quanto emerge dai dati contenuti nell’Annuario dei dati ambientali 2021, elaborato dall’Arpa, Agenzia regionale per la protezione dell’ambiente. «L’annuario – spiega l’assessore regionale all’Ambiente, Toto Cordaro – raccoglie e rielabora in 175 pagine i dati ambientali siciliani di norma riferiti […]