Sicilia Economia - News di economia, turismo e agricoltura in Sicilia.

Carini, la Gdf sequestra stabilimento della Agrigas



I finanzieri del nucleo di polizia tributaria della Guardia di finanza di Palermo hanno eseguito a Carini (PA) un sequestro preventivo nei confronti di uno stabilimento di imbottigliamento di G.P.L. nella disponibilità della “Agrigas Srl”, una società di Napoli che opera in diverse zone del Paese e che ha preso in affitto i beni per creare una propria unità locale in Provincia di Palermo.

Il provvedimento è stato emesso dal Tribunale di Palermo su richiesta formulata dalla Procura della Repubblica alla sede.

 

L’operazione prende le mosse da una querela presentata da due note società operanti nel settore che lamentavano una appropriazione indebita di bombole di gas che si sarebbe realizzata proprio nella struttura di Carini della società partenopea.

 

Secondo la ricostruzione delle Fiamme Gialle, presso lo stabilimento venivano imbottigliate, in maniera indebita, bombole di gas di altre aziende del comparto, prive dei sigilli di garanzia propri della società imbottigliatrice, realizzando la condotta di frode in commercio e ponendo di fatto in vendita prodotti industriali con segni mendaci.

 

Per tali motivi, l’infrastruttura, che occupa un’area di circa 16.000 metri quadrati, è stata sequestrata e con essa una giostra per l’imbottigliamento delle bombole di GPL, più di seimila bombole, GPL sfuso per un totale di 211.000 kg. e 14 mezzi commerciali.

 

Il ramo d’azienda della società napoletana è stato affidato in giudiziale custodia ad un amministratore giudiziario, allo scopo di interrompere la condotta illecita e, allo stesso tempo, garantire la prosecuzione delle attività aziendali nel rispetto delle norme, assicurando la posizione lavorativa dei dipendenti e, non da ultimo, la sicurezza di tutti coloro che acquistano bombole di gas ad uso domestico.

 

Lo stabilimento in questione è noto, oltre che per essere uno dei più grandi della Sicilia, perché, prima di essere affittato alla “Agrigas Srl”, era nella disponibilità di due aziende del settore confiscate per mafia nel 2011, in quanto riconducibili ai noti Stefano Bontate e Girolamo Teresi.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ambiente

2 min

Nel corso del 2020, attraverso i suo impianti, Siciliacque è riuscita a produrre circa 5.500.000 Kwh di energia elettrica da fonti rinnovabili (in particolare idroelettrico e solare), riducendo così l’impatto sull’ambiente e minimizzando i consumi nella gestione del ciclo dell’acqua. È questo uno dei principali dati contenuti nel bilancio di sostenibilità di Siciliacque, approvato ieri […]

2 min

In arrivo l’ultima tranche dei 6,5 milioni di euro destinati ai Comuni per dotarsi dei piani energetici. È una delle iniziative rese note nell’ambito della quarta edizione dei “Green Salina energy days”, che si concluderà oggi. L’assessore regionale all’Energia, Daniela Baglieri, e il direttore generale del dipartimento Energia, Antonio Martini, hanno incontrato i sindaci dei […]

1 min

“La Tari, in base al nuovo piano economico finanziario, aumenterà per gli anni 2021-2023. Si dovranno pagare 21 milioni di euro che saranno equamente distribuiti nei tre anni. Per le famiglie è previsto un aumento di 30 euro”. Lo ha detto Girolamo Caruso, presidente della Rap, l’azienda che gestisce la raccolta dei rifiuti nel capoluogo […]

2 min

Completata la Rete regionale di monitoraggio della qualità dell’aria in Sicilia e il relativo Programma di valutazione che, attraverso 53 stazioni di rilevamento su tutto il territorio regionale, fornirà un’informazione completa sui livelli di inquinamento. Un intervento voluto dal governo Musumeci e realizzato attraverso Arpa Sicilia, che consente di superare definitivamente la procedura di infrazione europea e porre fine alla gestione […]

2 min

Si è svolta oggi – via webinar – la cerimonia di premiazione dell’ottava edizione di “Vai col Vento!”, il progetto formativo promosso da Erg con la collaborazione di Ancitel Energia Ambiente, sui temi legati alla produzione di energia da fonti rinnovabili e sostenibilità che ha coinvolto 201 classi di 59 scuole secondarie di primo grado […]