Consumatori: prorogato il bando per i contributi alle conciliazioni paritetiche

Prorogato di un ulteriore anno il Secondo Bando “Conciliazioni paritetiche” rivolto alle associazioni dei consumatori che hanno assistito i consumatori a titolo gratuito nella positiva conclusione della procedura conciliativa.

Prosegue, dunque, da parte del Ministero dello sviluppo economico ed Invitalia, il sostegno all’utilizzo dello strumento della conciliazione paritetica quale forma efficace di tutela extragiudiziale delle controversie tra consumatori ed imprese e conferma il successo dell’iniziativa che, nel corso del 2016, ha consentito di ammettere al contributo quasi 14.000 conciliazioni.

La proroga modifica i termini previsti dal Secondo Bando del 17 settembre 2013, successivamente modificato e prorogato (le proroghe e le modifiche del bando del 17 settembre 2013 pubblicate nelle date del 18 settembre 2014, 9 marzo 2015, 14 ottobre 2015 e 22 dicembre 2015), operando un’estensione dell’ammissibilità ai contributi alle conciliazioni concluse positivamente entro il 30 settembre 2018 ed ampliando l’ammissibilità delle richieste di contributo al 30 ottobre 2018.

Lascia un commento

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.