Sicilia Economia - News di economia, turismo e agricoltura in Sicilia.

Export, il 22 giornata formativa in Confindustria Messina



“Fast Export – Nuove semplificazioni doganali per l’export” è il titolo della giornata formativa che si svolgerà presso Confindustria Messina, il prossimo 22 novembre, dalle ore 9.00 alle 17.30.

La complessità delle norme che regolano il commercio internazionale può frenare le imprese e rallentare il loro business. Proprio in quest’ottica Ministero dell’Economia, Ice Agenzia, Confindustria e Agenzia delle Dogane e dei monopoli, hanno realizzato un ciclo di 40 incontri formativi in tutt’Italia per fornire alle aziende produttive e commerciali una guida pratica fondamentale per il conseguimento delle autorizzazioni EA ed AEO.

Confindustria Messina  ospita così una delle giornate di formazione, a numero chiuso, l’unica in Sicilia, dedicata al tema della semplificazione doganale per l’export con particolare riferimento alle modalità e alle procedure necessarie per il conseguimento delle certificazioni EA-Esportatore Autorizzato e AEO-Authorized Economic Operator.

In questo quadro si inseriscono i dati diffusi nei mesi scorsi nel rapporto Confindustria-Srm secondo i quali, a livello nazionale, crescono export e occupati ma calano le esportazioni in Campania, Puglia, Calabria, Sicilia e Sardegna e per la prima volta subisce una piccola battuta d’arresto l’agroalimentare: meno 2,4%.

“La semplificazione doganale – spiega quindi Sebastiano D’Andrea presidente di Confindustria Messina che ospita l’appuntamento del 22 novembre – è un aspetto centrale per il successo di ogni impresa sui mercati internazionali, poiché la complessità delle norme che regolano il commercio internazionale può frenare le imprese e rallentare il loro business”.

L’incontro si compone di una prima parte tecnico-didattica e una seconda parte con simulazione concreta del percorso di audit che consente di accedere a procedure doganali semplificate.

La partecipazione è a numero chiuso e limitata ad un massimo di 20 imprese che abbiano determinati requisiti:aziende appartenenti al settore manifatturiero o commercio; esportatrici abituali, con attività continua di vendita sui mercati esteri, presenza ufficiale sul web.

La partecipazione alla giornata formativa è gratuita e le imprese interessate possono candidarsi compilando con la massima sollecitudine, e non oltre il 17 novembre, la scheda di adesione on line disponibile sul sito www.fastexport.ice.it. A parità di requisiti delle aziende richiedenti verrà data priorità in ordine temporale di acquisizione di domande.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ambiente

2 min

Nel corso del 2020, attraverso i suo impianti, Siciliacque è riuscita a produrre circa 5.500.000 Kwh di energia elettrica da fonti rinnovabili (in particolare idroelettrico e solare), riducendo così l’impatto sull’ambiente e minimizzando i consumi nella gestione del ciclo dell’acqua. È questo uno dei principali dati contenuti nel bilancio di sostenibilità di Siciliacque, approvato ieri […]

2 min

In arrivo l’ultima tranche dei 6,5 milioni di euro destinati ai Comuni per dotarsi dei piani energetici. È una delle iniziative rese note nell’ambito della quarta edizione dei “Green Salina energy days”, che si concluderà oggi. L’assessore regionale all’Energia, Daniela Baglieri, e il direttore generale del dipartimento Energia, Antonio Martini, hanno incontrato i sindaci dei […]

1 min

“La Tari, in base al nuovo piano economico finanziario, aumenterà per gli anni 2021-2023. Si dovranno pagare 21 milioni di euro che saranno equamente distribuiti nei tre anni. Per le famiglie è previsto un aumento di 30 euro”. Lo ha detto Girolamo Caruso, presidente della Rap, l’azienda che gestisce la raccolta dei rifiuti nel capoluogo […]

2 min

Completata la Rete regionale di monitoraggio della qualità dell’aria in Sicilia e il relativo Programma di valutazione che, attraverso 53 stazioni di rilevamento su tutto il territorio regionale, fornirà un’informazione completa sui livelli di inquinamento. Un intervento voluto dal governo Musumeci e realizzato attraverso Arpa Sicilia, che consente di superare definitivamente la procedura di infrazione europea e porre fine alla gestione […]

2 min

Si è svolta oggi – via webinar – la cerimonia di premiazione dell’ottava edizione di “Vai col Vento!”, il progetto formativo promosso da Erg con la collaborazione di Ancitel Energia Ambiente, sui temi legati alla produzione di energia da fonti rinnovabili e sostenibilità che ha coinvolto 201 classi di 59 scuole secondarie di primo grado […]