Export: in Confindustria Sicilia le storie delle Pmi che hanno scommesso sulle Reti



Export: domani, dalle 9,30 alle 13, presso la sede di Confindustria Sicilia, in via A. Volta, 44, a Palermo, si terrà l’incontro conclusivo di BeeNet (Building European Export Networks), il progetto pilota per reti d’impresa europee finanziato dalla Commissione europea.


Sono 43 in totale le imprese europee che hanno firmato il contratto di rete e che da un anno lavorano sotto il brand Ue: c’è chi si occupa di alianti elettrici e chi di agroalimentare; chi di smart cities e chi di nanotecnologie; chi di automotive e chi di energia solare. Di queste, sette sono siciliane e domani saranno in Confindustria Sicilia per raccontare la propria esperienza di rete.

Nello specifico si tratta delle trapanesi Zicaffè (Marsala), Stramondo (Salemi) e Inliaison (Marsala); delle agrigentine Campo d’Oro (Sciacca) e Società agricola Tenuta Casalazzi (Santa Margherita di Belice); della ragusana Nova Quadri e dell’Azienda agricola Giuseppe Provenzano di Roccamena, in provincia di Palermo.

“Per la prima volta – afferma Nino Salerno, delegato di Sicindustria per l’internazionalizzazione – la Commissione ha deciso di scommettere sull’unione delle imprese europee per riuscire a farle sopravvivere in uno scenario globale difficilissimo, dove è fondamentale far emergere la forza del brand Europa rispetto ai giganti dell’economia, Cina e Stati Uniti in primis, e ai paesi emergenti”.


Dalle 14 alle 18 le imprese di tutti i settori potranno poi partecipare, previa registrazione, ai B2B internazionali, proponendo idee per la creazione di nuove reti europee per l’internazionalizzazione.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ambiente

2 min

Si è svolta oggi – via webinar – la cerimonia di premiazione dell’ottava edizione di “Vai col Vento!”, il progetto formativo promosso da Erg con la collaborazione di Ancitel Energia Ambiente, sui temi legati alla produzione di energia da fonti rinnovabili e sostenibilità che ha coinvolto 201 classi di 59 scuole secondarie di primo grado […]

3 min

Alla Sicilia mancano 35 impianti per i rifiuti. A renderlo noto è CONAI, che nel suo studio Per uno sviluppo della raccolta differenziata nel Centro-Sud stima – per la prima volta in Italia – il fabbisogno impiantistico delle Regioni del Mezzogiorno in vista degli obiettivi di riciclo chiesti dall’Unione Europea al 2030. L’investimento necessario in […]

5 min

Ad un anno dall’atto di costituzione, la Fondazione SOStain Sicilia entra nella fase operativa, con l’invito rivolto alle aziende siciliane verso l’iter di certificazione, sotto la guida del comitato scientifico della Fondazione.Gli obiettivi del programma, condivisi nel corso del webinar “SOStain è …”, moderato dalla giornalista Fernarda Roggero, firma de Il Sole 24 Ore,  sono stati elencati […]

3 min

Voi Technology, azienda svedese di micro-mobilità che offre servizi di sharing in partnership con le pubbliche amministrazioni locali, si fa promotrice del movimento della “Città in 15 minuti” proponendo soluzioni e innovazioni che contribuiranno allo sviluppo sostenibile e al miglioramento della mobilità del capoluogo. Voi Technology, una delle società in gara per il bando indetto […]