Sicilia Economia - News di economia, turismo e agricoltura in Sicilia.

Giardini Naxos, Castello di Schisò a Gruppo Chincherini



Il Castello di Schisò è stato aggiudicato all’asta al gruppo imprenditoriale Chincherini, proprietario di alberghi in Sicilia e nella stessa Giardini Naxos, per 1 milione e 615 mila euro, il 25% in meno rispetto alla base d’asta di 2 milioni e 152 mila euro. La gara è stata svolta nell’ambito di una procedura esecutiva immobiliare pendente innanzi al Tribunale di Messina, scrive la Gazzetta del Sud.

Il maniero del XIII secolo che si affaccia sul golfo di Giardini Naxos costituisce l’immobile principale e di pregio di una vasta proprietà adiacente al Parco archeologico di Naxos, per l’acquisto del quale da decenni l’assessorato regionale ai Beni culturali ha tentato più volte l’avvio di procedure di esproprio, bloccate dai proprietari, che si sono sempre opposti in sede giudiziale.

Qualche giorno fa, il neo assessore ai Beni Culturali, Vittorio Sgarbi, aveva manifestato la volontà di acquisire il Castello di Schisò al patrimonio regionale autorizzando il Parco archeologico di Naxos-Taormina a partecipare all’asta. A questo punto, la Regione potrebbe esercitare il diritto di prelazione, acquistando il castello al prezzo fissato nell’asta entro 60 giorni.

Per il comitato tecnico scientifico dell’ente Parco Archeologico di Naxos, il Castello di Schisò oltre ad essere logisticamente adiacente al Parco, è provvisto di tutti quegli spazi necessari per la realizzazione di un nuovo museo archeologico, con aule didattiche e salette conferenza, oltre a spazi per depositi e locali indispensabili per un istituzione museale e per il Parco stesso. (da Travelnostop)

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ambiente

1 min

Il governo Musumeci, su proposta dell’assessore regionale al Territorio e all’Ambiente, nell’ultima seduta di giunta ha approvato il Paf (Prioritized Action Framework), il Piano delle azioni prioritarie per la Rete Natura 2000 siciliana. Questo importante traguardo permetterà alla Regione Siciliana di garantire ogni investimento utile alla tutela e alla valorizzazione del capitale naturale regionale. L’approvazione […]

2 min

Si è insediato ieri il tavolo tecnico presieduto dall’assessore regionale per il Territorio e l’ambiente, Toto Cordaro, per definire la strategia regionale per lo sviluppo sostenibile “La Sicilia Sostenibile”, in linea con gli obiettivi di Agenda 2030. Al tavolo hanno partecipato i rappresentanti dei dipartimenti in capo agli assessorati della Regione Siciliana ed esperti esterni […]

4 min

L’aria siciliana migliora in termini di qualità e il mare è complessivamente in buona salute. È quanto emerge dai dati contenuti nell’Annuario dei dati ambientali 2021, elaborato dall’Arpa, Agenzia regionale per la protezione dell’ambiente. «L’annuario – spiega l’assessore regionale all’Ambiente, Toto Cordaro – raccoglie e rielabora in 175 pagine i dati ambientali siciliani di norma riferiti […]

2 min

Nel corso del 2020, attraverso i suo impianti, Siciliacque è riuscita a produrre circa 5.500.000 Kwh di energia elettrica da fonti rinnovabili (in particolare idroelettrico e solare), riducendo così l’impatto sull’ambiente e minimizzando i consumi nella gestione del ciclo dell’acqua. È questo uno dei principali dati contenuti nel bilancio di sostenibilità di Siciliacque, approvato ieri […]