Sicilia Economia - News di economia, turismo e agricoltura in Sicilia.

Parte Sicily we can, primo appuntamento dedicato a Firriato



Con l’obiettivo di individuare nuovi modelli ed efficaci strumenti d’intervento, il CDM propone i webinar “Sicily we can 2021”, un ciclo di incontri dedicati ad imprenditori, consulenti, operatori professionisti del marketing, ma anche lavoratori autonomi, startupper, docenti e studenti universitari; strutturati per far conoscere e analizzare, dal punto di vista del marketing, le esperienze e le scelte di top manager e big player della scena culturale, imprenditoriale ed economica della Sicilia. Un’opportunità per scoprire i nuovi driver dell’innovazione, best practices e strategie adottate dalle realtà d’eccellenza per divenire performanti e competitive sui mercati globali. Il primo appuntamento si terrà il 16 marzo (martedì) alle ore 17 ed è dedicato alla Case history delle Cantine Firriato.

Il Club Dirigenti Marketing nasce nel 1985, per divulgare la cultura d’impresa “marketing-oriented” presso aziende, università e sistema socio-economico nazionale.    E’ un Club di manager, esperti e professionisti attivamente impegnati nel condividere idee ed esperienze, professionali e umane, per ampliare vision e aggiornare conoscenze sulle innovazioni concettuali e tecno-applicative del marketing e della comunicazione.

Dalla fondazione a oggi, il CDM ha realizzato centinaia di iniziative, tra convegni, corsi, seminari, educational tour e incontri tematici con i protagonisti del marketing e della comunicazione italiana. Annualmente organizza il prestigioso riconoscimento nazionale per la comunicazione pubblicitaria “Premio Agorà” che, nel 2021, è alla XXXIV edizione.

1° Webinar “Sicily we can”  Case history delle Cantine Firriato 

Relatori / topics

– Dr. Antonino SalernoPresidente Club Dirigenti Marketing

        Presentazione e Introduzione al ciclo di webinar del C.D.M.

– Dr. Federico Lombardo di Monte IatoCOO Cantine Firriato

        Il Case history delle Cantine Firriato 

        (intervento in diretta con supporto di audiovisivi e materiale multimediale)

– Dr.  Salvatore Limuti Founder e Direttore Centro Studi C.D.M.

         Domande sui fattori determinanti il successo

 – Arch. Giuseppe UrsoCEO Urso P&M e C.D.M. board  member

             Considerazioni conclusive – Chiusura del webinar     

La partecipazione è gratuita ma limitata a 120 iscrizioni (a esaurimento). E’ consigliato registrarsi online alla lista dei partecipanti per ricevere subito conferma, link e password di collegamento.

altre info: www.clubdirigentimarketing.org

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ambiente

1 min

Il governo Musumeci, su proposta dell’assessore regionale al Territorio e all’Ambiente, nell’ultima seduta di giunta ha approvato il Paf (Prioritized Action Framework), il Piano delle azioni prioritarie per la Rete Natura 2000 siciliana. Questo importante traguardo permetterà alla Regione Siciliana di garantire ogni investimento utile alla tutela e alla valorizzazione del capitale naturale regionale. L’approvazione […]

2 min

Si è insediato ieri il tavolo tecnico presieduto dall’assessore regionale per il Territorio e l’ambiente, Toto Cordaro, per definire la strategia regionale per lo sviluppo sostenibile “La Sicilia Sostenibile”, in linea con gli obiettivi di Agenda 2030. Al tavolo hanno partecipato i rappresentanti dei dipartimenti in capo agli assessorati della Regione Siciliana ed esperti esterni […]

4 min

L’aria siciliana migliora in termini di qualità e il mare è complessivamente in buona salute. È quanto emerge dai dati contenuti nell’Annuario dei dati ambientali 2021, elaborato dall’Arpa, Agenzia regionale per la protezione dell’ambiente. «L’annuario – spiega l’assessore regionale all’Ambiente, Toto Cordaro – raccoglie e rielabora in 175 pagine i dati ambientali siciliani di norma riferiti […]

2 min

Nel corso del 2020, attraverso i suo impianti, Siciliacque è riuscita a produrre circa 5.500.000 Kwh di energia elettrica da fonti rinnovabili (in particolare idroelettrico e solare), riducendo così l’impatto sull’ambiente e minimizzando i consumi nella gestione del ciclo dell’acqua. È questo uno dei principali dati contenuti nel bilancio di sostenibilità di Siciliacque, approvato ieri […]