Sicilia Economia - News di economia, turismo e agricoltura in Sicilia.

Ragusa, domani apre i battenti la Fiera agroalimentare siciliana



La Fam, fiera agroalimentare mediterranea, giunge alla sua 43esima edizione e nell’occasione fa leva sul futuro per avere delle prospettive più grandi. Di base si avrà un sistema sempre uguale, ormai consolidato dall’esperienza dei precedenti anni, ma la novità sarà che questa costituirà la prima edizione della fiera della Super camera di Commercio, che si è costituita dall’accorpamento delle camere di Ragusa, Siracusa e Catania. La fiera, vuole essere, come lo è stata in precedenza, una vetrina commerciale, uno strumento di promozione per valorizzare agricoltura e zootecnia e far conoscere attività che vogliono migliorare la struttura e i servizi a supporto delle imprese, per far sì che siano competitive in Italia e all’estero.

Un grande appuntamento per l’area mediterranea; in ben 25.000 metri quadrati di spazio saranno ospitate 55 aziende della meccanizzazione, al quale andrà aggiunto uno spazio di esposizione all’aperto di ben 6.500 metri quadrati con 56 aziende agroalimentari, 8 dell’ utensileria,10 florovivaistiche e 20 aziende dedite alle attività al servizio dell’ agricoltura e della zootecnia. Saranno presenti delle aziende zootecniche con capi di bestiame, circa 270 appartenenti alle diverse razze bovine, ma anche equini ed asini. L’intento, ha sottolineato Pietro Agen, nuovo Presidente della Camera di Commercio del Sud Est, è quello di unire e non di dividere e di contribuire alla crescita di questa realtà portando nuovi operatori, nuovi servizi e nuove strutture. Per Agen questo lembo di Sicilia è unico per le sue caratteristiche e bisogna solo imparare a venderlo e la FAM è la vetrina ideale del sud est.

Ricco il calendario di eventi ed attività collaterali che arricchiranno l’evento, quali convegni, seminari, attività formative rivolte agli studenti, ma anche mostre, concorsi e degustazioni. Inoltre gli eventi principali verranno trasmessi in diretta in streaming e sono state anche organizzate delle navette per il raggiungimento della fiera. In termini di presenze si è registrata una crescita del 30%, il tutto dunque preannuncia la riuscita di questo evento che avrà inizio la mattina del 29 settembre.

Home

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ambiente

1 min

Il governo Musumeci, su proposta dell’assessore regionale al Territorio e all’Ambiente, nell’ultima seduta di giunta ha approvato il Paf (Prioritized Action Framework), il Piano delle azioni prioritarie per la Rete Natura 2000 siciliana. Questo importante traguardo permetterà alla Regione Siciliana di garantire ogni investimento utile alla tutela e alla valorizzazione del capitale naturale regionale. L’approvazione […]

2 min

Si è insediato ieri il tavolo tecnico presieduto dall’assessore regionale per il Territorio e l’ambiente, Toto Cordaro, per definire la strategia regionale per lo sviluppo sostenibile “La Sicilia Sostenibile”, in linea con gli obiettivi di Agenda 2030. Al tavolo hanno partecipato i rappresentanti dei dipartimenti in capo agli assessorati della Regione Siciliana ed esperti esterni […]

4 min

L’aria siciliana migliora in termini di qualità e il mare è complessivamente in buona salute. È quanto emerge dai dati contenuti nell’Annuario dei dati ambientali 2021, elaborato dall’Arpa, Agenzia regionale per la protezione dell’ambiente. «L’annuario – spiega l’assessore regionale all’Ambiente, Toto Cordaro – raccoglie e rielabora in 175 pagine i dati ambientali siciliani di norma riferiti […]

2 min

Nel corso del 2020, attraverso i suo impianti, Siciliacque è riuscita a produrre circa 5.500.000 Kwh di energia elettrica da fonti rinnovabili (in particolare idroelettrico e solare), riducendo così l’impatto sull’ambiente e minimizzando i consumi nella gestione del ciclo dell’acqua. È questo uno dei principali dati contenuti nel bilancio di sostenibilità di Siciliacque, approvato ieri […]