Sostegno ai giovani imprenditori, alleanza tra Sicindustria e Unicredit

Tieniti aggiornato: iscriviti alla nostra newsletter e unisciti ai nostri 262 iscritti.

Sostenere la crescita e lo sviluppo del sistema imprenditoriale siciliano, con un focus sui giovani imprenditori. E’ l’obiettivo del protocollo di collaborazione siglato oggi a Palermo da UniCredit e Sicindustria.
Obiettivo del protocollo è, in particolare, quello di sostenere i giovani imprenditori, stimolare la nascita di nuovi progetti imprenditoriali giovanili e supportare le aziende siciliane nella realizzazione di investimenti e nel loro percorso di crescita.

“UniCredit mette a disposizione delle imprese siciliane strumenti innovativi ed iniziative specifiche per i settori trainanti dell’isola – ha spiegato Salvatore Malandrino, Regional Manager Sicilia di UniCredit – allo scopo di sostenerne la competitività e di agevolare l’accesso ai mercati esteri. Con il protocollo firmato oggi vogliamo rafforzare il nostro sostegno per la crescita e lo sviluppo del sistema imprenditoriale siciliano con una particolare attenzione alle start up e all’imprenditoria giovanile”.
“Diffondere e trasmettere la conoscenza delle dinamiche economiche – sottolinea Giuseppe Catanzaro, Presidente di Sicindustria – è il sistema più veloce, concreto ed efficace per dare aiuto in particolare a tutti i giovani imprenditori che vogliono affacciarsi al mondo dell’impresa. Oggi per reggere il mercato occorre essere competitivi. E per essere competitivi sono necessarie in primis le competenze e le conoscenze. Ecco cosa facciamo oggi: diamo alle nuove leve imprenditoriali uno strumento in più per la loro cassetta degli attrezzi. Perché solo attraverso un adeguato, puntuale e mirato piano di formazione è possibile far crescere la nuova classe imprenditoriale. E questo è l’obiettivo al quale noi lavoriamo, perché lo sviluppo di un territorio passa proprio da qui”.

In dettaglio l’attività di UniCredit sul territorio della Sicilia a sostegno del tessuto imprenditoriale siciliano si focalizzerà su:

 Supporto a giovani e Start Up: UniCredit mette a disposizione la piattaforma di accelerazione per startupper, UniCredit Start Lab, che ha permesso di intercettare nelle precedenti quattro edizioni 280 startup siciliane di cui otto hanno avuto accesso alla fase finale. Il progetto si rivolge a realtà ad alto contenuto tecnologico e innovativo, in particolare a startup costituite da non più di cinque anni, a PMI innovative e a persone fisiche che vorranno presentare la propria idea imprenditoriale dei settori Innovative Made in Italy, Digital, Clean Tech, Life Science, e trasformarla in azienda nel breve termine. Sarà possibile candidarsi fino al 9 aprile 2018 sul sito internet www.unicreditstartlab.eu

 Programma formativo in tema di educazione finanziaria : UniCredit mette a disposizione un articolato programma di educazione finanziaria su diversi temi con l’obiettivo di consolidare le competenze chiave del business dei giovani imprenditori; nell’offerta formativa sono presenti corsi sul dialogo banca-impresa, finanziamenti all’imprenditoria, aggregazione tra le imprese, piani operativi e business plan, export e internazionalizzazione, ecc..

 Supporto all’internazionalizzazione e all’innovazione delle Pmi: UniCredit si impegna a supportare i principali settori produttivi della Sicilia nel percorso di internazionalizzazione e di innovazione tecnologica. Le azioni di UniCredit si focalizzeranno su progetti e azioni mirate (Forum Paese; B2B, percorsi di facilitazione e tavoli per l’incontro tra domanda e offerta tra aziende siciliane e buyer stranieri; UniCredit Talk) e su iniziative di ‘Open Innovation’ finalizzate a incentivare la contaminazione di competenze e di esperienze tra aziende locali e controparti di altri territori e Paesi.

 Accesso al credito: la banca si impegna a supportare i piani di investimento e di crescita delle imprese del territorio, anche mettendo a disposizione strumenti che facilitino l’accesso al mercato dei capitali (Minibond). Per le imprese siciliane che intendono investire in innovazione e nuove tecnologie digitali usufruendo degli incentivi fiscali sull’ammortamento ed iper-ammortamento previsti dalla Legge di Bilancio 2018 per l‘acquisto di macchinari e attrezzature, anche per beni legati ai progetti “Industria 4.0”, UniCredit offre soluzioni specifiche di Leasing che potenziano gli effetti degli incentivi fiscali previsti. Per il settore agroalimentare, continua l’impegno congiunto di UniCredit ed ISMEA con “Agribond 2”, il finanziamento studiato per sostenere le micro, piccole e medie imprese agricole.

Sostegno ai giovani imprenditori, alleanza tra Sicindustria e Unicredit ultima modifica: 2018-02-13T12:02:34+00:00 da Giovanni Megna

Leave a Comment