Sicilia Economia - News di economia, turismo e agricoltura in Sicilia.

Sposa muore durante il matrimonio, viene sostituita con la sorella



Una sposa deceduta durante il rito matrimoniale è stata prontamente sostituita dalla sorella minore, convolata a nozze con il promesso sposo dopo che le famiglie si sono accordate per celebrare l’unione ad ogni costo. Non è il copione di un film ma un fatto di cronaca accaduto la scorsa settimana nello Stato dell’Uttar Pradesh (Nord), come riferito dal quotidiano Times of India.

sposa

Secondo la ricostruzione dei fatti, risalenti al 27 maggio, la promessa sposa di nome Surbhi, del villaggio di Samaspura (distretto di Etawah), è collassata dopo il primo di una lunga serie di Riti, che consiste nello scambio di ghirlande della coppia.

Uno scambio avvenuto a casa della ragazza, dove poche ore prima era giunto lo sposo, Mangesh Kumar, originario del villaggio di Nawli, accompagnato da tutta la famiglia. Disperati i genitori di Surbhi l’hanno trasportata in ospedale, dove i medici l’hanno dichiarata morta, attribuendo la causa del decesso ad un infarto.

La terribile vicenda ha preso una piega ancora più drammatica quando il promesso sposo ha chiesto alla famiglia della vittima di poter convolare a nozze, subito e nello stesso luogo, con la sorella minore, Nisha. Una richiesta accolta dai genitori di Surbhi e Nisha, secondo alcuni commentatori sulla base di un’antica tradizione vigente in India che autorizzava il matrimonio con la sorella della sposa in caso di decesso.

 “È stata una situazione davvero bizzarra in quanto il matrimonio di mia sorella veniva celebrato mentre nella stanza accanto giaceva il suo corpo senza vita”, ha raccontato alla stampa locale il fratello Saurabh. Solo al termine dei riti nuziali sono stati avviati quelli funebri della defunta prima sposa.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ambiente

1 min

Il governo Musumeci, su proposta dell’assessore regionale al Territorio e all’Ambiente, nell’ultima seduta di giunta ha approvato il Paf (Prioritized Action Framework), il Piano delle azioni prioritarie per la Rete Natura 2000 siciliana. Questo importante traguardo permetterà alla Regione Siciliana di garantire ogni investimento utile alla tutela e alla valorizzazione del capitale naturale regionale. L’approvazione […]

2 min

Si è insediato ieri il tavolo tecnico presieduto dall’assessore regionale per il Territorio e l’ambiente, Toto Cordaro, per definire la strategia regionale per lo sviluppo sostenibile “La Sicilia Sostenibile”, in linea con gli obiettivi di Agenda 2030. Al tavolo hanno partecipato i rappresentanti dei dipartimenti in capo agli assessorati della Regione Siciliana ed esperti esterni […]

4 min

L’aria siciliana migliora in termini di qualità e il mare è complessivamente in buona salute. È quanto emerge dai dati contenuti nell’Annuario dei dati ambientali 2021, elaborato dall’Arpa, Agenzia regionale per la protezione dell’ambiente. «L’annuario – spiega l’assessore regionale all’Ambiente, Toto Cordaro – raccoglie e rielabora in 175 pagine i dati ambientali siciliani di norma riferiti […]

2 min

Nel corso del 2020, attraverso i suo impianti, Siciliacque è riuscita a produrre circa 5.500.000 Kwh di energia elettrica da fonti rinnovabili (in particolare idroelettrico e solare), riducendo così l’impatto sull’ambiente e minimizzando i consumi nella gestione del ciclo dell’acqua. È questo uno dei principali dati contenuti nel bilancio di sostenibilità di Siciliacque, approvato ieri […]