Sicilia Economia - News di economia, turismo e agricoltura in Sicilia.

SposinLove fino a domenica alle Ciminiere di Catania



«Come in una favola che racconta l’evento più importante della vita, i visitatori di SposinLove 2017 faranno un vero e proprio viaggio tra le eccellenze siciliane che, quest’anno, sono riuscite a interpretare al meglio il mondo del Wedding». Così il direttore di Eurofiere Alessandro Lanzafame racconta la settima edizione del Salone del matrimonio – inaugurato oggi pomeriggio, mercoledì 25 ottobre – che ha trasformato Le Ciminiere di Catania con allestimenti e scenografie d’autore. Un percorso lungo 7mila metri quadri, che fino a domenica 29 ottobre punterà l’attenzione sui servizi legati al giorno del “sì”. Un ritorno atteso, in una delle strutture fieristiche più funzionali del capoluogo etneo, che ha consentito a oltre 150 espositori di mettere in vetrina moda, food, location, turismo, ospitalità, entertainment, beverage, photo, video e molto altro ancora. «In un momento di congiuntura economica negativa, ci sono imprenditori coraggiosi capaci di spendersi per il territorio e di investire in settori che rimangono strategici per lo sviluppo», ha commentato il senatore Antonio Scavone, che ha tagliato il nastro insieme all’organizzatore dell’evento Lanzafame, al commissario straordinario della Città Metropolitana di Catania Salvatore Cocina, al vicepresidente di Confcommercio Catania Rosario Alfino,  al direttore generale della rivista media partner “Sposi Magazine” Massimo Bellomonte, e al presidente nazionale di Art Hair Studios Antonio Cristaldi.

«Questo è il primo grande evento che ho il piacere di inaugurare da Commissario della Città metropolitana – ha sottolineato Cocina – È un’iniziativa che risponde alle esigenze di un mercato in gran fermento e che, per questo, merita di essere supportato e valorizzato».

Grande spazio nell’area Eventi a spettacoli, sfilate di moda, contest off e online: «Catania è pronta per accogliere l’evento più glamour del calendario fieristico – ha concluso Lanzafame – quest’anno abbiamo alzato di molto il livello qualitativo con un’offerta unica: gli espositori, dal canto loro, hanno davvero creato uno scenario magico che, sono certo, attirerà le coppie e i futuri sposi in cerca di soluzioni complete per il giorno delle nozze. Questo segmento rappresenta ancora oggi un mercato vivace e in continua crescita, che traina un indotto davvero ampio e trasversale. Sposinlove è l’unica fiera in grado di mettere tutti d’accordo: fornitori e consumatori. Nel segno dell’amore».

 

www.sposinlove.it

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ambiente

1 min

Il governo Musumeci, su proposta dell’assessore regionale al Territorio e all’Ambiente, nell’ultima seduta di giunta ha approvato il Paf (Prioritized Action Framework), il Piano delle azioni prioritarie per la Rete Natura 2000 siciliana. Questo importante traguardo permetterà alla Regione Siciliana di garantire ogni investimento utile alla tutela e alla valorizzazione del capitale naturale regionale. L’approvazione […]

2 min

Si è insediato ieri il tavolo tecnico presieduto dall’assessore regionale per il Territorio e l’ambiente, Toto Cordaro, per definire la strategia regionale per lo sviluppo sostenibile “La Sicilia Sostenibile”, in linea con gli obiettivi di Agenda 2030. Al tavolo hanno partecipato i rappresentanti dei dipartimenti in capo agli assessorati della Regione Siciliana ed esperti esterni […]

4 min

L’aria siciliana migliora in termini di qualità e il mare è complessivamente in buona salute. È quanto emerge dai dati contenuti nell’Annuario dei dati ambientali 2021, elaborato dall’Arpa, Agenzia regionale per la protezione dell’ambiente. «L’annuario – spiega l’assessore regionale all’Ambiente, Toto Cordaro – raccoglie e rielabora in 175 pagine i dati ambientali siciliani di norma riferiti […]

2 min

Nel corso del 2020, attraverso i suo impianti, Siciliacque è riuscita a produrre circa 5.500.000 Kwh di energia elettrica da fonti rinnovabili (in particolare idroelettrico e solare), riducendo così l’impatto sull’ambiente e minimizzando i consumi nella gestione del ciclo dell’acqua. È questo uno dei principali dati contenuti nel bilancio di sostenibilità di Siciliacque, approvato ieri […]