Teatro, Nino Bellia: “Vi racconto la doppiezza di Catania”

Teatro, Nino Bellia: “Vi racconto la doppiezza di Catania”

Nino Bellia è alla sua seconda scrittura teatrale, dopo Tutta un’altra storia sull’ indimenticato Angelo D’arrigo, messa in scena nel 2017 a Catania, presso il Teatro Sangiorgi. Ha inoltre composto una video-fiaba in versi, presentata al Teatro Coppola di Catania, il 7 febbraio del 2016, dedicata alla disabilità e all’impegno delle famiglie con persone gravemente disabili (Il viaggio di Piccola Luna e i suoi fratelli); e ancora un poemetto in ottava siciliana dedicato a San…

Leggi il resto

Teatro, consenso a Catania per Sperduti nel buio alla Sala Di Martino

Teatro, consenso a Catania per Sperduti nel buio alla Sala Di Martino

Ancora tre appuntamenti al 28, 29 e 31 marzo per questo nuovo spettacolo al debutto lo scorso 9 marzo presso la Sala Di Martino a Catania, che, sin qui al completo in tutte le date, ha dovuto aggiungere due repliche al programma per far fronte alle richieste del pubblico. Sperduti nel buio (‘ntra lustru e scuru) è stato scritto da Nino Bellia e messo in scena dalla nuova produzione del Centro Teatrale Fabbricateatro sotto la regia di…

Leggi il resto

Palermo Capitale della Cultura, da MigrArti alla Notte Bianca dell’Unesco: quattro giorni per il dialogo tra culture

Palermo Capitale della Cultura, da MigrArti alla Notte Bianca dell’Unesco: quattro giorni per il dialogo tra culture

Quattro giorni di manifestazioni – da giovedì a domenica prossimi – come test di accoglienza, progettazione e integrazione delle diverse culture che lavorano fianco a fianco. Palermo Laboratorio del Dialogo tra le Culture è un esperimento nuovo che parte dal confronto, istituzionale e sociale. Proprio riconoscendo alla città di Palermo il suo ruolo di cerniera tra culture, arti e tradizioni cresciute sulle sponde del Mediterraneo, e non solo, sono stati scelti progetti ed eventi che possano indagare…

Leggi il resto

Daniel Pennac lunedì ospite della Fondazione Oelle a Catania

Daniel Pennac lunedì ospite della Fondazione Oelle a Catania

Sarà un appuntamento internazionale quello che la Fondazione Oelle, in linea con l’intento di creare sinergie incrementando la produzione artistica sul territorio, dedicherà lunedì 5 marzo allo scrittore francese Daniel Pennac: a partire dalle 19, alla presenza dello scrittore, della fumettista Florence Cestac e della compagnia teatrale di Un amore esemplare, gli artisti Andrea e Marco Mangione realizzeranno nella Fon Art Gallery della Fondazione una live action firmata Brevidistanze, ispirata alle opere di Pennac. «Brevidistanze…

Leggi il resto

Japan, Flight Maps 2018: la mostra di Nicosia alla Fondazione Brodbeck di Catania

Japan, Flight Maps 2018: la mostra di Nicosia alla Fondazione Brodbeck di Catania

All’interno del progetto UNFINISHED CULTURE ideato da Giovanni Iovane, Carmelo Nicosia inaugura, dopo due anni di lavoro, la mostra personale ​curata ​da ​Gianluca ​Collica​ e prodotta dalla Fondazione Brodbeck dal ​titolo​​ Japan, Flight Maps 2018.   Carmelo Nicosia, uno degli autori fotografici italiani contemporanei più autorevoli in campo internazionale, presente con le sue opere nelle più prestigiose collezioni pubbliche e private, tra fondazioni e gallerie, propone dei lavori dove la fotografia si muove tra documentazione…

Leggi il resto

Terremoto del Belice: gli scatti dei grandi fotoreporter in mostra a Palermo. Eccoli

Terremoto del Belice:  gli scatti dei grandi fotoreporter in mostra a Palermo. Eccoli

Gli scatti dei fotoreporter, il primo servizio del radio giornale, i filmati degli archivi Rai. E ancora: il progetto urbanistico per Gibellina Nuova, i bozzetti dei monumenti e le opere degli artisti che, raccogliendo l’appello del sindaco Ludovico Corrao, parteciparono al tentativo di ricostruzione del territorio nel segno dell’arte. A 50 anni dal terremoto del Belìce (TP) – anniversario che domenica prossima/14 gennaio vedrà l’omaggio del Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, sui luoghi del dramma – la Fondazione Sant’Elia ospita a Palermo la mostra “1968/2018 PAUSA…

Leggi il resto

Andy Warhol a Palermo, la mostra chiude domenica

Andy Warhol a Palermo, la mostra chiude domenica

Mao, Marilyn Monroe, Mick Jagger, Liza Minnelli. E ancora, The Flowers, le “ricette” a matita, le storiche bottiglie di Coca Cola e le leggendarie lattine di zuppa Campbell’s, i grembiuli e i vestiti, le famose copertine dei vinili e i Dollars Bills. Insomma, Andy Warhol con tutto il suo immaginario di icone e simboli, oggetti e cover che il mondo riconosce e ama. Soltanto quattro giorni ancora per scoprirli e, perché no, riscoprirli: chiuderà infatti…

Leggi il resto

In libreria il saggio “Linguaggio mafioso – scritto, parlato, non detto”

In libreria il saggio “Linguaggio mafioso – scritto, parlato, non detto”

“Linguaggio mafioso – scritto, parlato, non detto” di Giuseppe Paternostro, primo testo della collana I Saggi edito AutAut edizioni, di Francesca Calà e Salvo Spitalieri, con un’analisi approfondita e accurata del codice verbale, non verbale e scritto, Giuseppe Paternostro, ricercatore di linguistica italiana nel dipartimento di Scienze Umanistiche dell’Università degli Studi di Palermo, grazie alla numerosa mole documentaristica raccolta, interviste, dichiarazioni, intercettazioni, appunti, lettere degli uomini di Cosa Nostra, approfondisce i metodi comunicativi, il sistema…

Leggi il resto

Il potere del degrado, il libro di Seby Costanzo rispolvera l’io sociale

Il potere del degrado, il libro di Seby Costanzo rispolvera l’io sociale

Quarta pubblicazione dell’imprenditore catanese Seby Costanzo, ormai avvezzo alla scrittura, circa un tema della letteratura sociologica e politologica sul quale egli si esprime come osservatore acuto e attore economico del territorio siciliano. Riflessioni e argomentazioni sull’uso che del potere si dovrebbe fare e che di fatto oggi si fa. L’esercizio dell’autorità viene visto nei prerequisiti e nelle finalità naturali  dopo aver passato in rassegna le principali teorie che se ne occupano, quindi  messo a confronto…

Leggi il resto

Fotografia: Sgroi presenta a Palermo “Past Euphoria Post Europa”

Fotografia: Sgroi presenta a Palermo “Past Euphoria Post Europa”

In collaborazione con il Centro Internazionale di Fotografia di Palermo e il Goethe- Institut (Palermo), CROWDBOOKS è lieta di invitarvi alla Presentazione del volume “Past Euphoria Post Europa” del fotografo Fabio Sgroi: un progetto a lungo termine, che raccoglie 74 scatti all’interno dello scenario politico ed economico europeo. Un viaggio che coinvolge 14 paesi; un percorso visivo che racchiude la quotidianità, in una società che è stata attraversata da un forte cambiamento, dovuto ai violenti effetti…

Leggi il resto

Fotografia e reportage, un libro di Ezio Costanzo

Fotografia e reportage, un libro di Ezio Costanzo

Racchiude più di cento anni di storia sul reportage e sulla documentazione fotografica il libro di Ezio Costanzo L’istante e la storia. Reportage e documentazione fotografica. Dalle origini alla Magnum (Le Nove Muse Editrice, 2017), in cui l’autore, giornalista e storico, partendo dalle origini del reportage e considerando ogni scatto documento e testimone del tempo, passa in rassegna i tanti protagonisti che hanno immortalato conflitti locali, guerre mondiali, rivoluzioni, vita sociale e cambiamenti nel mondo…

Leggi il resto

Da gennaio su Youtube Indictus, web serie sul Medioevo in Sicilia

Da gennaio su Youtube Indictus, web serie sul Medioevo in Sicilia

1063 A.D. Battaglia di Cerami. Arabi e Normanni si scontrano per il controllo del territorio, Serlon d’Altavilla guida l’esercito del Gran Conte di Sicilia Ruggero, suo zio.   L’ambientazione storica di “Indictus | La Terra è di Nessuno”, la prima web serie italiana diretta da Francesco Dinolfo, scritta da Marianna Lo Pizzo, è rivelata dalle prime scene. La storia dei borghi delle Madonie come non è mai stata raccontata prima è una co-produzione IDA eReverse Agency, realizzata con il sostegno di Sicilia…

Leggi il resto

Una marina di libri: Piero Melati nuovo direttore

Una marina di libri: Piero Melati nuovo direttore

Un nuovo direttore artistico per “Una marina di libri”. Piero Melati, già vicecaporedattore de Il Venerdì di Repubblica, firma la IX edizione del festival dell’editoria indipendente, che si svolgerà da giovedì 7 a domenica 10 giugno 2018. La kermesse, promossa dal CCN Piazza Marina & Dintorni in collaborazione con le case editrici Navarra e Sellerio, si svolgerà all’Orto Botanico di Palermo. “Questa volta non solo ospitiamo Una marina di libri – dice Paolo Inglese –…

Leggi il resto

I 50 anni del Charleston in un libro di Laura Grimaldi

I 50 anni del Charleston in un libro di Laura Grimaldi

“Il libro è il risultato di un lavoro di alcuni mesi per ricostruire attraverso testimonianze d’archivio e dei protagonisti le storia del ristorante e di una parte del capoluogo siciliano”. Con questo obiettivo la giornalista Laura Grimaldi ha scritto il volume “Charleston, 50 anni di cucina d’autore a Palermo”, edito da Cronache di Gusto. Era il 21 ottobre del 1967 quando l’attività commerciale apriva per la prima volta i battenti a Palermo, nella sede storica…

Leggi il resto

Fotografia, a Troina museo dedicato a Robert Capa

Fotografia, a Troina museo dedicato a Robert Capa

Presto a Troina, in Sicilia, un museo dedicato interamente a Robert Capa, nel quale saranno esposte permanentemente 62 preziose stampe fotografiche, quasi tutte inedite, del più grande fotoreporter di guerra di tutti i tempi, scattate proprio in Sicilia, e in particolare a Troina, nell’agosto del 1943 durante la seconda guerra mondiale. L’idea, partita agli inizi del 2015 dalla proposta di “Soul Design” di Lucilla Caniglia e Alessandro Castagna, ha riscontrato subito l’interesse ed il sostegno del Sindaco di Troina Fabio Venezia, della Fondazione Famiglia Pintaura e dello storico locale Salvatore Barbirotto. Questa non facile impresa, che ha richiesto quasi tre anni…

Leggi il resto

Tour siciliano per presentare Osterie d’Italia, il sussidiario del mangiarbere all’italiana

Tour siciliano per presentare Osterie d’Italia, il sussidiario del mangiarbere all’italiana

La Sicilia è una regione contraddittoria e mischiata. La cucina e le materie prime sono lo specchio di questa folle diversità. Vi si ritrovano tutti gli influssi che l’isola ha subìto in tremila anni di storia: greci, arabi, normanni, francesi, spagnoli, persino piemontesi. Il cuscus è arabo ma si fa con il pesce e con i crostacei. Lo stoccafisso è normanno ma, alla ghiotta, è con capperi e olive. Le sfere di riso, arabe per nascita,…

Leggi il resto
1 2 3 5