Sicilia Economia - News di economia, turismo e agricoltura in Sicilia.

Superbonus 110%: accordo tra Evolvere e Bpm per cessione crediti fiscali



Banco BPM ed Evolvere Spa Società Benefit, controllata da Eni gas e luce, hanno sottoscritto un accordo quadro per la cessione e acquisto di crediti d’imposta previsti dal Decreto Rilancio.

L’accordo è un tassello importante per consentire al cliente di effettuare la riqualificazione energetica della propria abitazione, a fronte della cessione del credito d’imposta derivante dagli incentivi fiscali previsti dal Superbonus, beneficiando così di uno sconto in fattura pari all’importo totale dell’intervento. Gli interventi che rientrano nel perimetro dell’intesa sono l’installazione di un sistema fotovoltaico con accumulo, per la produzione di energia elettrica da fonti rinnovabili, abbinato a un sistema di climatizzazione invernale a pompa di calore ed una colonnina di ricarica elettrica per autoveicoli.

Immediatamente a seguito della firma dell’accordo, è stata perfezionata la prima operazione di cessione dei crediti d’imposta proposta da Evolvere a Banco BPM per un valore corrispondente a 3,2 milioni di euro.  Si tratta della prima operazione riguardante i crediti da “Superbonus 110%” finalizzata nell’ambito dell’accordo in essere, derivante dalla vendita di impianti denominati SuperTuo, la soluzione totalmente “chiavi in mano” di Evolvere che include progettazione, installazione, gestione pratiche autorizzative e fiscali, attivazione, monitoraggio e manutenzione. 

Grazie a questa intesa Evolvere può così dare al cliente finale residenziale l’opportunità di diventare un prosumer, ovvero produttore e consumatore di energia da fonte rinnovabile, usufruendo dell’incentivo fiscale del Superbonus, anche senza alcun esborso economico. L’offerta di Evolvere include inoltre prodotti e servizi in grado di soddisfare tutte le esigenze del prosumer e della sua abitazione, anche attraverso la propria community digitale.

Banco BPM ha un’operatività consolidata nell’ambito dell’acquisto pro-soluto di crediti fiscali vantati dalla propria clientela verso la Pubblica Amministrazione ed è tra i principali gruppi bancari operativi in questa specifica area di business. Attraverso quest’accordo, Banco BPM si conferma quindi come partner qualificato nell’affiancare le aziende nei diversi settori della loro attività.

Evolvere è oggi leader in Italia nella generazione distribuita da impianti fotovoltaici di piccola taglia, con oltre 11.000 impianti di cui 8.000 di proprietà, installati presso clienti domestici e business. Evolvere è una “Società Benefit”, ovvero opera in modo sostenibile e responsabile verso la comunità, i clienti e i dipendenti; inoltre nel 2017 ha ottenuto l’ambita certificazione internazionale B Corp, che distingue le aziende attente alle tematiche ESG (Environmental, Social, Governance).

Insieme ad Eni gas e luce, Evolvere consolida così il proprio ruolo da protagonista nella transizione energetica in atto, contribuendo a diffondere un nuovo modello energetico, decentralizzato e sostenibile per l’ambiente.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ambiente

2 min

Nel corso del 2020, attraverso i suo impianti, Siciliacque è riuscita a produrre circa 5.500.000 Kwh di energia elettrica da fonti rinnovabili (in particolare idroelettrico e solare), riducendo così l’impatto sull’ambiente e minimizzando i consumi nella gestione del ciclo dell’acqua. È questo uno dei principali dati contenuti nel bilancio di sostenibilità di Siciliacque, approvato ieri […]

2 min

In arrivo l’ultima tranche dei 6,5 milioni di euro destinati ai Comuni per dotarsi dei piani energetici. È una delle iniziative rese note nell’ambito della quarta edizione dei “Green Salina energy days”, che si concluderà oggi. L’assessore regionale all’Energia, Daniela Baglieri, e il direttore generale del dipartimento Energia, Antonio Martini, hanno incontrato i sindaci dei […]

1 min

“La Tari, in base al nuovo piano economico finanziario, aumenterà per gli anni 2021-2023. Si dovranno pagare 21 milioni di euro che saranno equamente distribuiti nei tre anni. Per le famiglie è previsto un aumento di 30 euro”. Lo ha detto Girolamo Caruso, presidente della Rap, l’azienda che gestisce la raccolta dei rifiuti nel capoluogo […]

2 min

Completata la Rete regionale di monitoraggio della qualità dell’aria in Sicilia e il relativo Programma di valutazione che, attraverso 53 stazioni di rilevamento su tutto il territorio regionale, fornirà un’informazione completa sui livelli di inquinamento. Un intervento voluto dal governo Musumeci e realizzato attraverso Arpa Sicilia, che consente di superare definitivamente la procedura di infrazione europea e porre fine alla gestione […]

2 min

Si è svolta oggi – via webinar – la cerimonia di premiazione dell’ottava edizione di “Vai col Vento!”, il progetto formativo promosso da Erg con la collaborazione di Ancitel Energia Ambiente, sui temi legati alla produzione di energia da fonti rinnovabili e sostenibilità che ha coinvolto 201 classi di 59 scuole secondarie di primo grado […]