Sicilia Economia - News di economia, turismo e agricoltura in Sicilia.

Superbonus 110%: accordo tra Evolvere e Bpm per cessione crediti fiscali



Banco BPM ed Evolvere Spa Società Benefit, controllata da Eni gas e luce, hanno sottoscritto un accordo quadro per la cessione e acquisto di crediti d’imposta previsti dal Decreto Rilancio.

L’accordo è un tassello importante per consentire al cliente di effettuare la riqualificazione energetica della propria abitazione, a fronte della cessione del credito d’imposta derivante dagli incentivi fiscali previsti dal Superbonus, beneficiando così di uno sconto in fattura pari all’importo totale dell’intervento. Gli interventi che rientrano nel perimetro dell’intesa sono l’installazione di un sistema fotovoltaico con accumulo, per la produzione di energia elettrica da fonti rinnovabili, abbinato a un sistema di climatizzazione invernale a pompa di calore ed una colonnina di ricarica elettrica per autoveicoli.

Immediatamente a seguito della firma dell’accordo, è stata perfezionata la prima operazione di cessione dei crediti d’imposta proposta da Evolvere a Banco BPM per un valore corrispondente a 3,2 milioni di euro.  Si tratta della prima operazione riguardante i crediti da “Superbonus 110%” finalizzata nell’ambito dell’accordo in essere, derivante dalla vendita di impianti denominati SuperTuo, la soluzione totalmente “chiavi in mano” di Evolvere che include progettazione, installazione, gestione pratiche autorizzative e fiscali, attivazione, monitoraggio e manutenzione. 

Grazie a questa intesa Evolvere può così dare al cliente finale residenziale l’opportunità di diventare un prosumer, ovvero produttore e consumatore di energia da fonte rinnovabile, usufruendo dell’incentivo fiscale del Superbonus, anche senza alcun esborso economico. L’offerta di Evolvere include inoltre prodotti e servizi in grado di soddisfare tutte le esigenze del prosumer e della sua abitazione, anche attraverso la propria community digitale.

Banco BPM ha un’operatività consolidata nell’ambito dell’acquisto pro-soluto di crediti fiscali vantati dalla propria clientela verso la Pubblica Amministrazione ed è tra i principali gruppi bancari operativi in questa specifica area di business. Attraverso quest’accordo, Banco BPM si conferma quindi come partner qualificato nell’affiancare le aziende nei diversi settori della loro attività.

Evolvere è oggi leader in Italia nella generazione distribuita da impianti fotovoltaici di piccola taglia, con oltre 11.000 impianti di cui 8.000 di proprietà, installati presso clienti domestici e business. Evolvere è una “Società Benefit”, ovvero opera in modo sostenibile e responsabile verso la comunità, i clienti e i dipendenti; inoltre nel 2017 ha ottenuto l’ambita certificazione internazionale B Corp, che distingue le aziende attente alle tematiche ESG (Environmental, Social, Governance).

Insieme ad Eni gas e luce, Evolvere consolida così il proprio ruolo da protagonista nella transizione energetica in atto, contribuendo a diffondere un nuovo modello energetico, decentralizzato e sostenibile per l’ambiente.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ambiente

2 min

C’è ancora tanto da fare in Sicilia in tema di gestione e depurazione delle acque refluee urbane con una gestione contrassegnata dal caos frutto “di una infelice combinazione di incapacità politica e disorganizzazione tecnica”. E’ quello che scrive la commissione nazionale ecomafie nel rapporto finale sulla situazione in Sicilia. La commissione, guidata dal presidente Stefano […]

1 min

Il governo Musumeci, su proposta dell’assessore regionale al Territorio e all’Ambiente, nell’ultima seduta di giunta ha approvato il Paf (Prioritized Action Framework), il Piano delle azioni prioritarie per la Rete Natura 2000 siciliana. Questo importante traguardo permetterà alla Regione Siciliana di garantire ogni investimento utile alla tutela e alla valorizzazione del capitale naturale regionale. L’approvazione […]

2 min

Si è insediato ieri il tavolo tecnico presieduto dall’assessore regionale per il Territorio e l’ambiente, Toto Cordaro, per definire la strategia regionale per lo sviluppo sostenibile “La Sicilia Sostenibile”, in linea con gli obiettivi di Agenda 2030. Al tavolo hanno partecipato i rappresentanti dei dipartimenti in capo agli assessorati della Regione Siciliana ed esperti esterni […]

4 min

L’aria siciliana migliora in termini di qualità e il mare è complessivamente in buona salute. È quanto emerge dai dati contenuti nell’Annuario dei dati ambientali 2021, elaborato dall’Arpa, Agenzia regionale per la protezione dell’ambiente. «L’annuario – spiega l’assessore regionale all’Ambiente, Toto Cordaro – raccoglie e rielabora in 175 pagine i dati ambientali siciliani di norma riferiti […]