Palermo, persi seimila posti di lavoro in un anno

Palermo, persi seimila posti di lavoro in un anno

Sempre meno lavoro a Palermo. Gli occupati a Palermo si riducono e passano da 324 mila a 318 mila unità. Seimila occupati in meno in un anno. Nel 2007, dieci anni fa, gli occupati erano 365 mila. E si innalza sensibilmente il tasso di disoccupazione giovanile: dal 65 al 71,2 per cento. Sono alcuni dei dati che emergono dal raffronto, elaborato dal Cerdfos, il centro studi della Cgil, tra le ultime rilevazioni Istat del quarto…

Leggi il resto

Catania, la Cgil: “Amt e Pubbliservizi nel caos”

Catania, la Cgil: “Amt e Pubbliservizi nel caos”

Catania – “Debiti e decreti ingiuntivi rischiano di affossare definitivamente l’Amt che vede ora aggravarsi la crisi di gestione con le dimissioni del presidente Puccio La Rosa, già messo in discussione da un procedimento sulla legittimità della nomina. Il caso-Amt si somma a quello della Pubbliservizi, da settimane in attesa di vertici. Cgil, Cisl, Uil e Ugl dicono basta! Non si può giocare sulla pelle di lavoratori e dei cittadini. Enzo Bianco, il sindaco di…

Leggi il resto

Mafia, beni sequestrati: per la Cgil “Cave Buttitta gestite in modo produttivo”

Mafia, beni sequestrati: per la Cgil “Cave Buttitta gestite in modo produttivo”

Palermo – La Fillea Cgil giudica “positivo” il futuro delineato nella gestione di quattro cave e di un’azienda del gruppo sotto sequestro Buttitta, in provincia di Palermo, da parte dei nuovi amministratori nominati dalla sezione misure di prevenzione del Tribunale. Attualmente l’azienda e le quattro cave sequestrate, di cui una riattivata dopo 20 anni, funzionano a regime e garantiscono l’occupazione di 61 dipendenti, 13 dei quali assunti definitivamente a dicembre dopo un contratto a tempo.

Leggi il resto

Beni confiscati, Cgil e Fillea: approvare subito riforma Codice antimafia

Beni confiscati, Cgil e Fillea: approvare subito riforma Codice antimafia

Cgil nazionale e Fillea Cgil hanno inviato una lettera al Presidente del Senato Pietro Grasso, alla Presidente della Camera Laura Boldrini e alla Presidente della Commissione Antimafia Rosy Bindi per metterli a conoscenza della vicenda riguardante il licenziamento dei lavoratori della società Calcestruzzi Belice di Montevago (Agrigento), confiscata e gestita dell’Agenzia Nazionale per l’amministrazione dei Beni Sequestrati alla Criminalità organizzata. In questa occasione Confederazione e categoria tornano a chiedere al Parlamento di accelerare l’iter per…

Leggi il resto

Emergenza neve, agricoltori in difficoltà e mezzi dell’Esa restano fermi

Emergenza neve, agricoltori in difficoltà e mezzi dell’Esa restano fermi

Gli agricoltori dei Nebrodi e delle Madonie sono in grande difficoltà ma i mezzi dell’Esa, l’Ente di sviluppo agricolo, che potrebbero dare una grande mano d’aiuto restano fermi. A raccontare questa storia è il segretario generale della Flai Sicilia, Alfio Mannino che definisce il fatto “un’assurdità”: “Mentre molte aziende agricole sui Nebrodi e le Madonie, sono ancora isolate per la neve, i mezzi dell’Esa sono fermi e i lavoratori licenziati perché la campagna di meccanizzazione…

Leggi il resto

Economia a Caltanissetta, il sindacato: “Provincia più ingannata d’Italia”

Economia a Caltanissetta, il sindacato: “Provincia più ingannata d’Italia”

Caltanissetta è la provincia più ingannata d’Italia dalla classe politica perché continua a non avere l’attenzione che dovrebbe avere. E’ l’amara conclusione di fine anno dei segretario di Cgil, Cisl e Uil della provincia (Ignazio Giudice- Emanuele Gallo-Mudaro/Castania).

Leggi il resto

Cgil Funzione pubblica: Giovanni Cammuca nuovo segretario

Cgil Funzione pubblica: Giovanni Cammuca nuovo segretario

Giovanni Cammuca, 53 anni, è il nuovo segretario generale della Funzione Pubblica Cgil Palermo. E’ stato eletto stamattina dall’assemblea della Funzione Pubblica con 72 voti su 77 votanti. Prende il posto di Filippo Romeo, segretario della Fp Cgil per 8 anni, che andrà a ricoprire un nuovo incarico nella confederazione regionale. Alla proclamazione erano presente la segretaria nazionale della Funzione Pubblica Cgil Serena Sorrentino e il segretario generale Cgil Sicilia Michele Pagliaro.

Leggi il resto