mercoledì, Settembre 23
Shadow

Tag: Confindustria

Confindustria, Sicindustria: “Bonomi saprà farsi interprete delle istanze del sistema siciliano”

Confindustria, Sicindustria: “Bonomi saprà farsi interprete delle istanze del sistema siciliano”

economia italiana
“Il  nostro sentito augurio di buon lavoro al Presidente designato di Confindustria Carlo Bonomi. Siamo certi che Bonomi saprà guidare Confindustria con coraggio, unità, coesione e compattezza per superare nel miglior modo possibile l'attuale emergenza e soprattutto per affrontare la successiva fase di rilancio. Siamo altresì certi che saprà farsi interprete anche delle istanze del tessuto imprenditoriale siciliano che soffre di una recessione economica, a seguito dell’emergenza sanitaria, assai grave”.   Così i Presidenti delle tre Associazioni siciliane Confindustria Catania Antonello Biriaco Confindustria Siracusa Diego Bivona e Sicindustria Alessandro Albanese nel messaggio augurale a Carlo Bonomi.  Il Consiglio Generale di Confindustria ha designato Presidente Carlo Bonomi con 123 p...
Confindustria: giovani imprenditori in campo contro la fuga di cervelli

Confindustria: giovani imprenditori in campo contro la fuga di cervelli

Economia Sicilia
C’è Gioa che ha deciso di restare in Sicilia per realizzare le sue borse; c’è Giuseppe che dai pneumatici in disuso tira fuori acciaio e un granulo utilizzato per pavimentazioni, parchi gioco, piste ciclabili, tappetini per l’insonorizzazione e anche le suole delle scarpe; c’è Luca che ha scelto di investire nel settore delle energie rinnovabili e dell’efficienza energetica così come Massimo o Gianluca. E poi c’è chi ha scelto di impegnarsi nelle associazioni, nella politica, nel sindacato. Sono tanti i siciliani che, oggi, a Palermo, in Sicindustria, hanno risposto all’appello dei Giovani imprenditori di Confindustria partecipando a “Muovi-Menti”, una vera e propria chiamata alle armi per dire stop alla fuga dei cervelli: dal Movimento delle valigie con Padre Antonio Garau a quello di ...
Confindustria, Boccia: “Il Movimento Cinque Stelle non fa paura”

Confindustria, Boccia: “Il Movimento Cinque Stelle non fa paura”

economia italiana, Primo piano
Il M5S è "un partito democratico non fa paura". Così il presidente di Confindustria Vincenzo Boccia, a margine dell’assemblea generale di Sistema Moda Italia, sul risultato elettorale. "Lo abbiamo detto a Verona, riteniamo che alcuni provvedimenti abbiano dato effetti sull’economia reale in questo momento storico. In particolare - evidenzia - il Jobs Act e il piano Industria 4.0". "Smontarli - fa notare Boccia - significa rallentare. Invece dobbiamo accelerare se vogliamo ridurre il divario e aumentare l’occupazione nel paese. Abbiamo bisogno di una precondizione che si chiama crescita". Poi, parlando del risultato elettorale: "Un po' era nell'aria un esito di questo tipo ma non a questo livello. Bisogna prendere atto del voto degli italiani". Parlando a margine dell'assemblea generale ...
Reti di impresa, Montante: “Strumento formidabile per far decollare la crescita”

Reti di impresa, Montante: “Strumento formidabile per far decollare la crescita”

economia italiana, Primo piano
Le reti di impresa nel 2017 sono cresciute del 35% rispetto al 2016. Adesso sono 4.223, con 22.421 aziende coinvolte. Per questo il 2018 sarà «l’anno delle reti di impresa, strumento formidabile per far decollare la crescita finalmente a livello della media europea», sostiene Antonello Montante, presidente di RetImpresa per Confindustria in un intervento pubblicato oggi sul Sole 24 Ore dove lancia proposte per incentivare il fenomeno anche attraverso la defiscalizzazione del costo del lavoro e la creazione di un fondo unico ad hoc. Le reti di impresa, sottolinea Montante, cresceranno «facendo leva su asset strategici come l’innovazione, l’internazionalizzazione, l’economia circolare, il welfare, la semplificazione, il made-in, la valorizzazione degli attrattori turistici e dei beni cultur...
Facility management, presentata la guida per le stazioni appaltanti

Facility management, presentata la guida per le stazioni appaltanti

economia italiana
Oltre cento imprese tra le più importanti nel comparto del Facility management italiano si sono ritrovate a Ragusa il 5 ottobre 2017, in occasione della quinta tappa del Road Show che ANIP-Confindustria (l’associazione nazionale imprese di Pulizia e Servizi integrati) ha dedicato alla presentazione della «Best Value Guide», redatta dai sindacati europei di settore e dalla Feni, sigla che raccoglie le imprese dei servizi a livello comunitario. Il volume, disponibile in 12 lingue, raccoglie le linee guida che le stazioni appaltanti -pubbliche o private - possono far proprie con l’obiettivo di selezionare quelle imprese che rispondono a criteri di legalità e qualità, scongiurando così le gare al massimo ribasso e la concorrenza sleale, fenomeni che minano un settore  economic...
Siracusa, Confindustria: “Un patto di responsabilità sociale per lo sviluppo”

Siracusa, Confindustria: “Un patto di responsabilità sociale per lo sviluppo”

Economia Sicilia
Pubblichiamo l'intervento di Diego Bivona, presidente di Confindustria Siracusa sulla necessità di rilancio dell'economia aretusea e della zona industriale. di Diego Bivona L’economia europea si è lasciata ormai alle spalle la grave recessione iniziata nel 2007 e viaggia a un tasso di crescita del 2%. Anche in Italia la ripresa economica è in atto. Come al solito però è il Nord del Paese a trainare la ripresa, mentre nel Mezzogiorno ci sono segnali a macchia di leopardo, con alcune regioni che registrano dati incoraggianti ed altre come la Sicilia che continua ad arrancare, in assenza di tangibili segnali di ripresa e di interventi sul fronte della spesa pubblica, leggasi infrastrutture, capaci di fare da traino alla crescita dell’economia regionale. La provincia di Siracusa, dai ...
Confindustria e Ice, presentate a Catania opportunità di investimento in Russia

Confindustria e Ice, presentate a Catania opportunità di investimento in Russia

Economia Sicilia
Un massiccio programma di investimenti aperto ai capitali esteri e focalizzato sul potenziamento dell´industria manifatturiera, che necessita di know-how, nuove tecnologie e macchinari. La nuova politica economica della Federazione Russa si basa su una poderosa opera di reindustrializzazione interna che punta a favorire la sostituzione delle importazioni dall´estero offrendo buone opportunità di business agli investitori. [sam_pro id="1_1" codes="true"] La task force dell'Agenzia Ice,  che orienterà le imprese italiane nel grande mercato russo, ha già selezionato 95 progetti avviati dalle principali regioni del Paese in alcuni settori chiave:   agroindustria, materiali da costruzione, automotive, chimica-plastica, farmaceutico-medicale, macchine utensili, metallurgia, logistica, aerospa...
Sicindustria: Cappello nel consiglio generale di Confindustria

Sicindustria: Cappello nel consiglio generale di Confindustria

Economia Sicilia
Giorgio Cappello, presidente della Piccola Industria di Sicindustria, è stato eletto a Roma nel Consiglio generale di Confindustria per il prossimo biennio, in rappresentanza della Piccola industria. Per Cappello si tratta di una riconferma “a dimostrazione del fatto che quando si lavora con passione e soprattutto quando la squadra lavora in modo compatto i risultati per il bene delle imprese arrivano sempre. Far parte del Consiglio generale – aggiunge Cappello – è una garanzia di adeguata rappresentanza a livello nazionale per le piccole e medie imprese siciliane, ossatura del sistema economico dell’Isola che merita di essere sostenuta con ogni mezzo”. Giorgio Cappello, 47 anni, è al vertice della “Cappello Group spa” di Ragusa, il gruppo industriale di famiglia, leader nel settore dei...
Catania, un patto tra Confindustria e Cnr per il trasferimento tecnologico alle imprese

Catania, un patto tra Confindustria e Cnr per il trasferimento tecnologico alle imprese

Economia Sicilia, Industria
Catania – Un ‘alleanza tra impresa e ricerca per promuovere  l’acquisizione di know how e nuove tecnologie a sostegno dell’innovazione e dello sviluppo del tessuto produttivo.   Vanno in questa direzione  i due accordi siglati nei giorni scorsi da Confindustria Catania con gli Istituti di Chimica Biomolecolare di Napoli e la sua Sede secondaria di Catania e con l’Istituto di Microelettronica e Microsistemi della città etnea, che fanno tutti capo al Consiglio Nazionale delle Ricerche. Non solo acquisizione di nuove tecnologie e know how,  ma anche divulgazione della cultura d’impresa e creazione di start up, addestramento e alta formazione delle risorse umane rientrano tra gli obiettivi indicati nelle due convenzioni che si inseriscono nell’ambito del “Patto per la ricerca e l’innovazion...
Economia del Mezzogiorno, Confindustria-Cerved: la ripartenza c’è, ma occorre accelerare per recuperare i valori pre-crisi

Economia del Mezzogiorno, Confindustria-Cerved: la ripartenza c’è, ma occorre accelerare per recuperare i valori pre-crisi

Primo piano
Redditività, fatturato e margini in aumento, debiti più sostenibili e investimenti crescenti: i segnali che provengono dalle PMI di capitali meridionali sono univoci nel confermare il rafforzamento della ripartenza registrata già lo scorso anno: ma la distanza dai valori pre-crisi, per molti indicatori, resta maggiore di quella rilevata a livello nazionale. E, dunque, l’intensificazione di tale ripartenza diventa la sfida decisiva. Così il Rapporto PMI Mezzogiorno 2017, curato da Confindustria e Cerved con la collaborazione di SRM–Studi e Ricerche per il Mezzogiorno, fotografa la realtà delle piccole e medie imprese di capitali del Sud alla fine del 2016. I dati del Rapporto certificano un apprezzabile miglioramento della fiducia nelle prospettive dell’economia meridionale: 18mila nu...
Aree di crisi non complessa, allo studio aumento del plafond di venti milioni

Aree di crisi non complessa, allo studio aumento del plafond di venti milioni

Primo piano
Venti milioni di euro in più da destinare agli Accordi di programma con le Regioni per le aree di crisi industriale non complessa. Un incremento dell’attuale plafond di 124 milioni (ai quali si aggiungono i 35 milioni del Pon Imprese e Competitività) che sarà discusso domani al Ministero dello Sviluppo economico e che è stato annunciato stamattina nel corso del workshop organizzato da Sicindustria, in collaborazione con Confindustria e Invitalia, sulle caratteristiche delle aree di crisi industriale non complessa in Sicilia e le opportunità per le imprese e per l’occupazione. “Si tratta di uno strumento importante – ha detto in apertura dei lavori il presidente di Sicindustria, Giuseppe Catanzaro – per aiutare le imprese a competere sui mercati, aumentarne le capacità innovative e tecno...
Export, il 22 giornata formativa in Confindustria Messina

Export, il 22 giornata formativa in Confindustria Messina

Economia Sicilia
"Fast Export – Nuove semplificazioni doganali per l'export” è il titolo della giornata formativa che si svolgerà presso Confindustria Messina, il prossimo 22 novembre, dalle ore 9.00 alle 17.30. La complessità delle norme che regolano il commercio internazionale può frenare le imprese e rallentare il loro business. Proprio in quest’ottica Ministero dell’Economia, Ice Agenzia, Confindustria e Agenzia delle Dogane e dei monopoli, hanno realizzato un ciclo di 40 incontri formativi in tutt’Italia per fornire alle aziende produttive e commerciali una guida pratica fondamentale per il conseguimento delle autorizzazioni EA ed AEO. (altro…)