Sicilia Economia - News di economia, turismo e agricoltura in Sicilia.

Trasporti: una truffa tutta siciliana (e italiana)



Riproponiamo una riflessione dell’imprenditore Carlos Vinci, a proposito di aeroporti, treni e altro. 

Tutti chiedono e vogliono aeroporti sottocasa per un rilancio turistico di questo territorio, tutti i Sindaci progettano porti distruttori delle coste in ogni paese e Trenitalia beffa ancora tutti, rendendo i trasporti e le comunicazioni in Sicilia a livello da terzo mondo tagliando così le corse ferroviarie tra Messina e Palermo.

Eppure questa tratta poteva essere un’ingegnosa e rinnovata linea metropolitana che doveva collegare costantemente le due città ed i paesi turistici costieri verso l’aeroporto di Palermo. Invece no, poveri ed ignari turisti che dovranno sopportare questi disservizi in una terra maledettamente governata da incapaci e così sei sindaci hanno denunciato la diminuzione delle corse dei treni e i disagi all’utenza pendolare che viaggia ad esempio dalla stazione di Tusa (bandiera blu 2016) che praticamente nelle fermate che fanno i regionali veloci questo paese viene tagliato fuori ed in questa povera stazione non c’è addirittura nessun treno che parte o arriva la domenica.

Tutto nel silenzio più assordante anche da parte degli imprenditori turistici che non danno cenno a nessun tipo di battaglia verso un Governo Regionale e Trenitalia che attraverso queste dissennate programmazioni impoveriscono ancora di più questo territorio.

di Carlos Vinci

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ambiente

2 min

C’è ancora tanto da fare in Sicilia in tema di gestione e depurazione delle acque refluee urbane con una gestione contrassegnata dal caos frutto “di una infelice combinazione di incapacità politica e disorganizzazione tecnica”. E’ quello che scrive la commissione nazionale ecomafie nel rapporto finale sulla situazione in Sicilia. La commissione, guidata dal presidente Stefano […]

1 min

Il governo Musumeci, su proposta dell’assessore regionale al Territorio e all’Ambiente, nell’ultima seduta di giunta ha approvato il Paf (Prioritized Action Framework), il Piano delle azioni prioritarie per la Rete Natura 2000 siciliana. Questo importante traguardo permetterà alla Regione Siciliana di garantire ogni investimento utile alla tutela e alla valorizzazione del capitale naturale regionale. L’approvazione […]

2 min

Si è insediato ieri il tavolo tecnico presieduto dall’assessore regionale per il Territorio e l’ambiente, Toto Cordaro, per definire la strategia regionale per lo sviluppo sostenibile “La Sicilia Sostenibile”, in linea con gli obiettivi di Agenda 2030. Al tavolo hanno partecipato i rappresentanti dei dipartimenti in capo agli assessorati della Regione Siciliana ed esperti esterni […]

4 min

L’aria siciliana migliora in termini di qualità e il mare è complessivamente in buona salute. È quanto emerge dai dati contenuti nell’Annuario dei dati ambientali 2021, elaborato dall’Arpa, Agenzia regionale per la protezione dell’ambiente. «L’annuario – spiega l’assessore regionale all’Ambiente, Toto Cordaro – raccoglie e rielabora in 175 pagine i dati ambientali siciliani di norma riferiti […]