Sicilia Economia - News di economia, turismo e agricoltura in Sicilia.

Villabate: nuovo look (e 40 assunzioni) al centro commerciale Picasso



Nuovo look per il centro commerciale Picasso di Villabate (PA) con grandi novità in arrivo. La struttura di 6.000 mq, aperta nel 2009, è stata inaugurata mercoledì 22 novembre dopo importanti interventi di restyling della galleria e dei negozi presenti, che hanno portato all’ampliamento dell’offerta commerciale con l’introduzione di nuove insegne prestigiose tra le quali Bruno Euronics. L’investimento realizzato ha portato a 40 nuove assunzione a dimostrazione di quanto la proprietà, Abbate Group Srl, creda nell’importanza di investire sul territorio.La ristrutturazione ha previsto la modernizzazione della facciata e della galleria per offrire il miglior comfort ai propri clienti: famiglie, bambini e anziani avranno uno spazio tutto nuovo per trascorrere piacevoli momenti di relax all’insegna dello shopping.

I lavori di ristrutturazione hanno interessato anche il Conad Superstore, rivisitato sia nell’organizzazione degli spazi di vendita sia nell’assortimento. Nuovi tutti i reparti freschi, dall’ortofrutta alla panetteria, dalla macelleria alla gastronomia con tanti piatti pronti. Più ricco l’assortimento e maggiore attenzione e spazi sono dedicati al mondo del freschissimo, alla valorizzazione dei prodotti del territorio, alla cantina e ai prodotti biologici, a conferma della sensibilità che Conad nutre per la valorizzazione del localismo e della qualità dei prodotti a km 0.     Al benessere fisico è stato dedicato un ampio spazio con prodotti biologici, salutistici (gluten free e senza lattosio) e per la cura della persona. Inoltre i clienti potranno contare sul pratico e veloce servizio “take-away”, ampliato nella sua offerta, per rendere più semplice e veloce la spesa.                             Tra le novità del superstore, l’apertura di un’area ristoro con ampio assortimento per colazioni, merende e aperitivi e tanti piatti, anche tipici e stagionali, per una pausa pranzo di qualità da consumare direttamente nella comoda area attrezzata del punto vendita che offre oltre 30 posti a sedere.                                                                                                                                                                                   All’interno del Superstore, sarà presente la parafarmacia Conad, con farmacisti altamente qualificati per acquistare prodotti per la salute e il benessere di tutta la famiglia con prezzi ribassati fino al 40% su tutto l’assortimento di farmaci da banco (quelli senza obbligo di prescrizione), e tante promozioni.

Il punto di vendita è stato ristrutturato ponendo massima attenzione all’innovazione e ai servizi e oggi si presenta dotato di tecnologie innovative e sostenibili, quali le centrali frigorifere e i nuovi banchi refrigerati ad alta efficienza, oltre alle lampade a led per il sistema di illuminazione.

Abbiamo deciso di scommettere sul futuro di questa struttura, investendo sul territorio”, sottolinea Salvatore Abbate, presidente di Conad Sicilia e amministratore dell’Abbate Group, proprietaria del centro commerciale e del Conad Superstore. “Un’opportunità per tutto il comprensorio, nell’ottica di un rapporto di collaborazione tra impresa e comunità e di un maggiore sostegno all’economia locale”.

Novità assoluta del centro commerciale è l’apertura del punto vendita Bruno Euronics con 1.500 mq di superficie per ospitare tutte le novità hi-tech di ultima generazione.

 

Prodotti innovativi, servizi al cliente e promozioni imperdibili, rendono il nuovo punto vendita un riferimento per tutti gli appassionati di tecnologia” – dichiara l’Ingegnere Maurizio Andronico, Presidente Bruno Euronics SpA. Grazie alle aree esperienziali interattive sarà possibile provare subito le novità dei migliori brand tra cui Apple, Samsung, Huawei, Sony Playstation e prodotti di ultima generazione come un’amplissima esposizione di TV Oled. I clienti potranno usufruire inoltre delle postazioni Digital Store, veri negozi virtuali che ampliano le referenze di ogni categoria merceologica, e di numerosi servizi tra cui Perfect Vision, Euronics con Te, Tie Team, Serena e Free WI-FI.

All’esclusivo evento di inaugurazione hanno partecipato il sindaco della città di Villabate, Vincenzo Oliveri e Maria Grazia Cucinotta, madrina d’eccezione.

Il centro commerciale sarà aperto tutti giorni dalle 8.30 alle 20.30.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ambiente

2 min

In arrivo l’ultima tranche dei 6,5 milioni di euro destinati ai Comuni per dotarsi dei piani energetici. È una delle iniziative rese note nell’ambito della quarta edizione dei “Green Salina energy days”, che si concluderà oggi. L’assessore regionale all’Energia, Daniela Baglieri, e il direttore generale del dipartimento Energia, Antonio Martini, hanno incontrato i sindaci dei […]

1 min

“La Tari, in base al nuovo piano economico finanziario, aumenterà per gli anni 2021-2023. Si dovranno pagare 21 milioni di euro che saranno equamente distribuiti nei tre anni. Per le famiglie è previsto un aumento di 30 euro”. Lo ha detto Girolamo Caruso, presidente della Rap, l’azienda che gestisce la raccolta dei rifiuti nel capoluogo […]

2 min

Completata la Rete regionale di monitoraggio della qualità dell’aria in Sicilia e il relativo Programma di valutazione che, attraverso 53 stazioni di rilevamento su tutto il territorio regionale, fornirà un’informazione completa sui livelli di inquinamento. Un intervento voluto dal governo Musumeci e realizzato attraverso Arpa Sicilia, che consente di superare definitivamente la procedura di infrazione europea e porre fine alla gestione […]

2 min

Si è svolta oggi – via webinar – la cerimonia di premiazione dell’ottava edizione di “Vai col Vento!”, il progetto formativo promosso da Erg con la collaborazione di Ancitel Energia Ambiente, sui temi legati alla produzione di energia da fonti rinnovabili e sostenibilità che ha coinvolto 201 classi di 59 scuole secondarie di primo grado […]

3 min

Alla Sicilia mancano 35 impianti per i rifiuti. A renderlo noto è CONAI, che nel suo studio Per uno sviluppo della raccolta differenziata nel Centro-Sud stima – per la prima volta in Italia – il fabbisogno impiantistico delle Regioni del Mezzogiorno in vista degli obiettivi di riciclo chiesti dall’Unione Europea al 2030. L’investimento necessario in […]