Agenda digitale siciliana, Armao incontra il direttore dell’Agenzia digitale italiana



Si é tenuto a Roma l’incontro tra il vicepresidente ed assessore all’economia della Regione Siciliana, Gaetano Armao ed il direttore generale dell’Agenzia digitale italiana (AgID) Antonio Samaritani, nel corso del quale é stata presentata la nuova Agenda digitale siciliana approvata dalla Giunta regionale.Nel corso dell’incontro sono stati illustrati gli assi portanti della programmazione e degli investimenti nel settore digitale da parte della Regione in un settore cruciale per l’innovazione, la competitività e la creazione di imprese ed occupazione.

Il Vicepresidente della Regione ha altresì precisato le sinergie tra l’Agenda digitale ed altri strumenti di programmazione regionale che consentiranno la realizzane del data center regionale, aperto anche alle istituzioni regionali e locali della Sicilia, e l’inserimento di un’area per l’attrazione degli investimenti per l’ITC ed il digitale nelle Zone economiche speciali regionali (ZES) in corso di delimitazione da parte della Giunta. Assicurato l’impegno comune e la massima cooperazione amministrativa per recuperare i ritardi registrati sino al 2017 nell’impiego delle risorse europee e degli investimenti previsti che ammontano ad oltre 400 milioni di euro.

L’Agenda digitale, dopo la condivisione della Giunta regionale é stata approvata dì con D.A. n.18 del 14 marzo 2018, superando il sintetico documento adottato dal precedente governo solo pochi giorni prima delle elezioni regionali di novembre scorso. Alla riunione, tenutasi presso la sede dell’AgID, hanno partecipato anche Maurizio Pirillo, direttore dell’Ufficio speciale per il coordinamento sistemi informativi regionali e attività informatica e Dario Corona, amministratore di Siciliadigit@le s.p.a. ed i dirigenti dell’Agenzia.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ambiente

2 min

Si è svolta oggi – via webinar – la cerimonia di premiazione dell’ottava edizione di “Vai col Vento!”, il progetto formativo promosso da Erg con la collaborazione di Ancitel Energia Ambiente, sui temi legati alla produzione di energia da fonti rinnovabili e sostenibilità che ha coinvolto 201 classi di 59 scuole secondarie di primo grado […]

3 min

Alla Sicilia mancano 35 impianti per i rifiuti. A renderlo noto è CONAI, che nel suo studio Per uno sviluppo della raccolta differenziata nel Centro-Sud stima – per la prima volta in Italia – il fabbisogno impiantistico delle Regioni del Mezzogiorno in vista degli obiettivi di riciclo chiesti dall’Unione Europea al 2030. L’investimento necessario in […]

5 min

Ad un anno dall’atto di costituzione, la Fondazione SOStain Sicilia entra nella fase operativa, con l’invito rivolto alle aziende siciliane verso l’iter di certificazione, sotto la guida del comitato scientifico della Fondazione.Gli obiettivi del programma, condivisi nel corso del webinar “SOStain è …”, moderato dalla giornalista Fernarda Roggero, firma de Il Sole 24 Ore,  sono stati elencati […]

3 min

Voi Technology, azienda svedese di micro-mobilità che offre servizi di sharing in partnership con le pubbliche amministrazioni locali, si fa promotrice del movimento della “Città in 15 minuti” proponendo soluzioni e innovazioni che contribuiranno allo sviluppo sostenibile e al miglioramento della mobilità del capoluogo. Voi Technology, una delle società in gara per il bando indetto […]