sabato, Novembre 28
Shadow

Sicilia Startup

Le storia di startup, di innovazione, di cambiamento e di ecosistemi innovativi in Sicilia. Con interviste, interventi, storie

Katoo, la startup che connette ristoranti e fornitori, chiude un round da 3 milioni

Katoo, la startup che connette ristoranti e fornitori, chiude un round da 3 milioni

Sicilia Startup
Katoo, la startup che semplifica e migliora il rapporto dei ristoranti con i loro fornitori, ha chiuso un round di investimenti da 3 milioni di euro con diversi investitori internazionali, tra cui: Flash Ventures (fondo pre-seed di Rocket Internet, il colosso dietro Delivery Hero e Zalando), Otium Capital e Marcos Alves Cardoso (Co-Founder e CEO @ ElTenedor). Il finanziamento, già importante, acquista ulteriore valore se si considera che il settore della ristorazione al momento sta passando una forte crisi causata dalle restrizioni per il COVID-19.   In appena un anno dal lancio del suo prodotto, Katoo ha costruito una rete di oltre 3.000 tra ristoranti e fornitori che effettuano e ricevono ordini attraverso la sua piattaforma in Spagna, Italia e Portogallo. Con questo round, il...
Terza Bocconi for Innovation Startup, call: fino al 7 gennaio

Terza Bocconi for Innovation Startup, call: fino al 7 gennaio

Sicilia Startup
B4i - Bocconi for innovation annuncia oggi l’apertura della terza Bocconi for Innovation Startup Call: dal 9 novembre al 7 gennaio 2021 startup e idee imprenditoriali potranno candidarsi al terzo programma di accelerazione di B4i. Per le startup selezionate: un investimento di 30 mila euro ciascuna e un percorso di accelerazione della durata di quattro mesi che prevede l’accesso a una rete di servizi (pacchetti legali, contabili, di marketing digitale e comunicazione) e sessioni dedicate con esperti - come professori di Università Bocconi, alumni Bocconi provenienti da diversi continenti e settori - e professionisti quali imprenditori, investitori e C-levels di aziende. Oltre a questo, le startup possono sviluppare reti commerciali e canali di vendita verso clienti B2B, usufruire di serviz...
Innovation Days Palermo, vince il progetto TLF di una tuta antinfortunistica ultratecnologica

Innovation Days Palermo, vince il progetto TLF di una tuta antinfortunistica ultratecnologica

Sicilia Startup
Con una formula inedita la competizione, denominata I-Days, rivolta a studenti, dottorandi e dottorati, si è svolta interamente on line. Durante le tre giornate, i partecipanti hanno avuto l'opportunità di sviluppare idee imprenditoriali nel settore health (benessere), utilizzando nuove metodologie e confrontandosi con i mentor specialisti di settore. Per l’evento, promosso a livello europeo da EIT Health ed organizzato dal Consorzio Arca, incubatore d'imprese dell'università di Palermo, è stato messo a punto un sistema basato su una piattaforma, in lingua inglese, sviluppata dall'Università di Barcellona e strutturata come un gioco del genere Escape Room Game. Gli innovation Days sono un evento che EIT health organizza in tutta Europa congiuntamente, in questi giorni infatti altri 13 ...
StartCup Sicilia 2020: vince Automa con un sistema che protegge dai virus

StartCup Sicilia 2020: vince Automa con un sistema che protegge dai virus

Economia Sicilia, Sicilia Startup
Il progetto Automa si è aggiudicato l’edizione 2020 di StartCup Sicilia che si è svolta oggi a Palermo, in collegamento attraverso la piattaforma webex.   L’idea imprenditoriale Automa verte su Hermes, un dispositivo di sicurezza simile ad un casco ma sorretto a spalla dotato di appositi filtri che garantisce incolumità da contatti con agenti contaminanti come il virus riconducibile all’infezione da Covid-19, con caratteristiche di praticità e funzionalità che lo distinguono sul mercato, anche perché lo stesso può essere usato in modalità di auto contenimento per i i soggetti infettivi.   Alla finale della StartCup Sicilia hanno partecipato le 9 idee imprenditoriali che si sono classificate ai primi tre posti nelle competizioni promosse nelle scorse settimane dalle Un...
Milano, a Smau la carica delle start up siciliane

Milano, a Smau la carica delle start up siciliane

Sicilia Startup
La Regione Sicilia ha rafforzato la consapevolezza dell'importanza di affiancare le startup del proprio territorio in questo momento, arricchendo l’opportunità per far nascere nuove collaborazioni con imprese anche di altre regioni attraverso business matching mirati, in cui possa emergere l'elevata capacità innovativa del sistema produttivo laziale. Una logica di co-innovazione interregionale e internazionale, incentrata su momenti di incontro che ruotano attorno a temi quali Industria 4.0, Turismo e Agrifood. Saranno 15 le startup innovative selezionate che parteciperanno a Smau Milano il 20 e 21 ottobre 2020. L'appuntamento, giunto alla sua 57ma edizione, è un evento al quale prendono parte ogni anno le più dinamiche Regioni italiane con il proprio ecosistema dell'innovazione: startu...
Restorative Neurotechnologies chiude un investimento di 1 milione di euro

Restorative Neurotechnologies chiude un investimento di 1 milione di euro

Sicilia Startup
Restorative Neurotechnologies, startup che si occupa di ideazione e sviluppo di dispositivi medici e soluzioni innovative per la riabilitazione e il potenziamento cognitivo, ha chiuso un investimento pari a 1 Milione di euro supportata da CDP Venture Capital SGR, dai membri di Italian Angels for Growth, SocialFare Seed e da altri investitori privati. L'obiettivo dell'azienda è di sviluppare e commercializzare sul mercato italiano ed estero nuove soluzioni di telemedicina per favorire la deospedalizzazione dei pazienti con patologie neurologiche. L'aumento di capitale consentirà al team di continuare a investire in progetti di ricerca per raccogliere ulteriori evidenze scientifiche e, parallelamente, ampliare le competenze commerciali per lo scale-up aziendale. Restorative Neurotechnolo...
Coloombus: una startup siciliana in piena espansione durante il lockdown

Coloombus: una startup siciliana in piena espansione durante il lockdown

Economia Sicilia, Sicilia Startup
Il settore della logistica si rinnova grazie a Coloombus, una piattaforma digitale nata a Palermo ed affiancata dal Consorzio Arca. Oggi la startup si appresta a raccogliere nuovi fondi per decollare sui mercati internazionali delle spedizioni merci. Il lockdown imposto dall’emergenza Covid ha penalizzato fortemente molte aziende ed ha messo in difficoltà in particolare tutte quelle attività basate sullaspedizione di merci e sulla logistica. Ma sulla scia delle innumerevoli richieste dovute alle restrizioni legate alla diffusione del virus, una startup palermitana ha contribuito brillantemente alla risoluzione delle problematiche, decuplicando il fatturato grazie ad una piattaforma innovativa. Coloombus è classificata come global forwarder, ossia un vettore specializzato nelle attivi...
Pmi e innovazione: al via le iscrizioni al Premio Open Innovative PMI

Pmi e innovazione: al via le iscrizioni al Premio Open Innovative PMI

Sicilia Startup
Al via da oggi le iscrizioni per partecipare alla quarta edizione del premio Open Innovative PMI, il primo riconoscimento nazionale dedicato esclusivamente alle PMI innovative, ideato e organizzato da Grant Thornton, member firm italiana di Grant Thornton International Ltd, network globale che fornisce servizi di consulenza in area Audit, Tax e Advisory con oltre 56.000 professionisti in circa 140 Paesi. Il Premio fa parte di un più ampio progetto multidisciplinare, Open Innovative PMI, finalizzato a promuovere la migliore innovazione italiana e a valorizzare le PMI innovative come specifica tipologia di impresa. Il progetto mira a diffondere una cultura dell’innovazione e per questo si rivolge anche a grandi aziende, investitori ed in generale a tutto l’ecosistema dell’innovazione ita...
Al via InnoVentureLab, programma di preaccelerazione online

Al via InnoVentureLab, programma di preaccelerazione online

Sicilia Startup
A ottobre 2020 parte InnoVentureLab, un programma di pre-accelerazione online e gratuito nato dalla collaborazione tra Politecnico di Torino e Politecnico di Milano, in partnership scientifica con il Centro ICRIOS dell’Università Bocconi. Il team che ha portato al successo The Startup Lab e Strategy Insight Lab, e che ha già contribuito all’accelerazione di più di 500 startups in 3 Paesi, si è allargato e torna con un nuovo programma: InnoVentureLab. Il programma si rivolge ad aspiranti imprenditori e start-up early stage in tutte le regioni d’Italia e tutti i settori, e mira a fornire ai partecipanti gli strumenti per trasformare la propria idea imprenditoriale in un modello di business vincente. InnoVentureLab cerca aspiranti imprenditori di tutte le età, sia che abbiano un team già f...
Abiti a noleggio, la startup DressYouCan consolida la posizione

Abiti a noleggio, la startup DressYouCan consolida la posizione

Sicilia Startup
Benché in soli 5 anni sia riuscita ad affermarsi sul mercato del fashion renting come una delle più importanti realtà a livello nazionale e abbia ottenuto diversi riconoscimenti tra cui il prestigioso “Premio dei Premi” conferito dal Senato della Repubblica, DressYouCan non si ferma e continua a investire sul proprio futuro. Dopo aver messo a disposizione delle clienti “Yes, I Do”, servizio cucito su misura per le spose, aver stretto prestigiose con partnership con location da sogno come la Masseria San Nicola in Puglia e aver arricchito il proprio catalogo con una linea di vestiti da cerimonia per bambine, l’ultimo passo della startup con base a Milano sono due nuove collaborazioni che mirano ad accompagnare le amanti degli abiti a noleggio anche in vacanza. Se la prima si rivolge a chi p...
Distretto Tecnologico Sicilia Micro e Nano Sistemi, Neri nuovo presidente

Distretto Tecnologico Sicilia Micro e Nano Sistemi, Neri nuovo presidente

Sicilia Startup
Il Consiglio di Amministrazione del Distretto Tecnologico Sicilia Micro e Nano Sistemi, nella seduta del 9 Luglio scorso, ha nominato il prof. Fortunato Neri, ordinario di Fisica Sperimentale e Direttore del Dipartimento MIFT dell’Università di Messina,  Presidente, e  l’Ing. Filippo D’Arpa (già dirigente di IBM Italia)  Amministratore Delegato per il triennio 2020-2022. Il Distretto Tecnologico Sicilia Micro e Nano Sistemi è una società consortile, operante sin dal 2008, costituita da imprese, università, enti pubblici e privati di ricerca, associazioni di categoria che hanno sedi operative nel territorio regionale. Rappresenta un sistema integrato e coerente di “ricerca-formazione-innovazione” che svolge un ruolo propulsore della crescita economica sostenibile della Sicilia sintetizza...
Bain & Company Italia lancia un nuovo network dell’innovazione

Bain & Company Italia lancia un nuovo network dell’innovazione

Sicilia Startup
L’ufficio di Bain & Company Italia ha avviato un’articolata serie di eventi focalizzati sul digitale e dedicati alla presentazione delle startup che faranno parte del Bain Italy Open Innovation Ecosystem, organizzati su base tematica in funzione del settore o della digital capability di appartenenza. Questo progetto ha il duplice obiettivo di promuovere il mondo dell’innovazione in Italia e identificare alcuni potenziali partner innovativi che possano collaborare con Bain. Al termine di ciascuna giornata, una tra le startup partecipanti - selezionata e premiata dalla giuria di esperti – entrerà a far parte del Bain Boost Program, un programma di alcuni mesi in cui Bain supporterà l’azienda nella sua fase di crescita. Durante il ciclo di incontri - che si terranno ogni 4 mesi – le re...
Startup: un milione per la ricerca alla Restorative NeuroTechnologies

Startup: un milione per la ricerca alla Restorative NeuroTechnologies

Economia Sicilia, Sicilia Startup
Si chiama Restorative NeuroTechnologies ed è una startup nata sotto la guida di Massimiliano Oliveri, professore universitario impegnato nella ricerca applicata alle neuroscienze cognitive. Il suo progetto, nato per favorire la neuro riabilitazione di malattie come l’ictus e la demenza senile, ha attratto l’interesse di investitori, per un finanziamento di oltre un milione di euro. La storia di Massimiliano Oliveri, professore universitario di Neuroscienze cognitive, specializzato ad Harward, è partita dalla ricerca universitaria, ed è approdata nel mondo dell'imprenditoria dopo aver partecipato alla competizione StartCup organizzata dal Consorzio Arca di Palermo nel 2014. Questa business plan competition, giunta oggi alla sua sedicesima edizione, mira ad avvicinare il mondo della ricer...
Start Cup Palermo 2020, idee di impresa da presentare entro il 26 giugno

Start Cup Palermo 2020, idee di impresa da presentare entro il 26 giugno

Sicilia Startup
Al via l’edizione 2020 di Start Cup Palermo, la business plan competition dell’Università degli Studi di Palermo: fino al 26 Giugno 2020 sarà possibile presentare la propria idea di impresa, inviando la propria domanda, scaricata dal sito www.startcuppalermo.it e debitamente compilata, all’indirizzo mail startcup@unipa.it Le idee presentate verranno selezionate da una commissione tecnico-scientifica che, basandosi sui criteri dell’originalità, innovatività e potenziale di mercato dell’idea, individuerà le idee ed i soggetti proponenti che passeranno alla seconda fase. Lo scorso anno i primi due classificati di  Start Cup Palermo, TriPie e Kazaam, hanno riscosso successi durante l’edizione catanese del PNI: Kazaam infatti è rientrata tra le 4 idee più interessanti per il settore ICT e...
Coronavirus: stop alle file con YouLine, la web app anti-contagio

Coronavirus: stop alle file con YouLine, la web app anti-contagio

Economia Sicilia, Sicilia Startup
Si chiama YouLine e punta a far dimenticate le file in banca, nei musei o nei supermercati a causa delle misure anticontagio in era Coronavirus. Con questa app sarà risolto anche il problema delle sale d’attesa negli studi medici o nei centri estetici, alcuni tra i luoghi più a rischio in termini di contagio. Basterà inquadrare un codice situato all’esterno di uffici o attività commerciali per mettersi in fila o prenotare il turno comodamente da casa. Un sistema semplice e innovativo, quello ideato da due medici palermitani con il pallino per le nuove tecnologie, che aiuterà a gestire la ripresa ma potrebbe rivelarsi utilissimo pure in futuro, visto che le nostre abitudini dovranno necessariamente cambiare ed evitare assembramenti sarà la regola anche dopo la fine dell’emergenza Covid....
Social SME Academy, un trampolino per aspiranti imprenditori

Social SME Academy, un trampolino per aspiranti imprenditori

Economia Sicilia, Sicilia Startup
Un vero e proprio trampolino per giovani aspiranti imprenditori dei paesi dell’Ue che non possiedono risorse o competenze per lanciare le proprie idee imprenditoriali, in particolar modo nell’ambito dell’economia sociale. Si tratta dell’opportunità offerta dal progetto Social SME Academy, creato per fornire ai giovani europei un programma formativo per StartUp Accelerator e Business Incubator.   L’obiettivo del progetto, sviluppato all’interno del programma Erasmus+, è innanzitutto quello di introdurre al concetto di imprenditoria sociale, aumentare l’interesse dei giovani in quest’ambito e contribuire alla creazione di nuove imprese sociali di successo, con l’intento di rivitalizzare le comunità e rinvigorire le economie locali e nazionali.   Nato al fine di motivare...
Coronavirus, la startup iMask lancia la mascherina trasparente e riciclabile

Coronavirus, la startup iMask lancia la mascherina trasparente e riciclabile

Sicilia Startup
Una risposta alla necessità di indossare le mascherine protettive arriva da  iMask, un innovativo dispositivo di protezione, personale e medico, che coniuga design e vestibilità, sicurezza, sostenibilità, convenienza. iMask srl è una startup innovativa siciliana fondata nell’aprile del 2020, in piena emergenza sanitaria da Covid-19, da cinque imprenditori Italiani. Tra questi Salvatore Cobuzio e Giovanni Gallo: Salvatore Cobuzio è il CEO di iMask ed ha alle spalle una lunga esperienza nell’ e-commerce, alla guida di marthascottage.com, il più grande shop online dedicato ai matrimoni in Europa. iMask assicura che la mascherina 100% Made in Italy, è: • SICURA: è l’unica mascherina senza valvola in grado di proteggere sia chi la indossa sia chi ci sta vicino grazie alle proprietà del filtro...
Covid-19, con Scrypta Foundation  i buoni spesa grazie alla blockchain

Covid-19, con Scrypta Foundation i buoni spesa grazie alla blockchain

Sicilia Startup
Una start up creata da Scrypta Foundation di Ragusa che offre una soluzione immediata alla corretta distribuzione degli aiuti alle famiglie che hanno difficoltà economiche attraverso l’uso di uno strumento sicuro e tracciabile, open-source, semplice e pratico nell’utilizzo, che potrebbe far risparmiare tempo e risorse ai Comuni nella gestione e distribuzione delle risorse. E’ l’oggetto di un’apposita interrogazione del gruppo del M5s all’Ars, prima firmataria Stefania Campo, che riguarda l’uso dello strumento del “Social Pay - buoni spesa digitali” con la tecnologia blockchain per la gestione ed erogazione degli aiuti alimentari disposti per l’emergenza Covid-19. “I Comuni – spiega Stefania Campo - potranno distribuire i 400 milioni stanziati dal Governo nazionale, per l’acquisto di buo...
Covid-19: nasce Air Factories, la piattaforma 3D makers

Covid-19: nasce Air Factories, la piattaforma 3D makers

Sicilia Startup
Nel pieno dell’imperversare dell’emergenza sanitaria, dovuta alla Covid-19, che sta mettendo in ginocchio l’Italia, 3D makers di tutta Italia si sono riuniti nella piattaforma AirFactories.org, nata da un’idea del Dipartimento di Ingegneria dell’Università di Messina, dell’incubatore d’imprese Innesta, dello spinoff Smartme.IO e della startup innovativa Neural, Air Factories è la prima “fabbrica distribuita”. “Abbiamo messo ogni nostra competenza – sottolinea il Rettore professor Salvatore Cuzzocrea – per combattere la nostra battaglia contro Covid 19. I nostri docenti e ricercatori hanno confermato, anche in questa emergenza, quanto sia solida la rete di contatti con la ricerca in tutto il mondo, i migliori professionisti e le imprese. Ma abbiamo confermato quanto sappiamo essere istit...
Startup, ecco quelle selezionate per il Magic Wand Fintech, Insurtech, Blockchain e Cybersecurity

Startup, ecco quelle selezionate per il Magic Wand Fintech, Insurtech, Blockchain e Cybersecurity

Sicilia Startup
Si è svolta in collegamento da remoto la selezione delle startup che accederanno alla seconda fase di “Magic Wand Fintech, Insurtech, Blockchain e Cybersecurity”, la terza edizione del programma di accelerazione internazionale Magic Wand per le startup Fintech, Insurtech, Blockchain e Cybersecurity. Hanno superato la selezione finale che consentirà loro di proseguire il programma, che prevede ora il passaggio alla fase di “validation” e che consentirà loro di arrivare all’Investor Day, previsto il prossimo 30 Giugno: AWorld, Affitto Certificato, Amon, Bit of Stock, Plurima, Unchained Carrot. La terza edizione di Magic Wand è stata lanciata il 4 novembre 2019 da Digital Magics, business incubator quotato su AIM Italia di Borsa Italiana, in collaborazione con 11 importantissime aziende: B...