Shadow

Economia Sicilia

Economia Sicilia: le storie di impresa, l’evoluzione del sistema economico, i dati, la congiuntura siciliana, le eccellenze siciliane

Rifiuti, cresce in Sicilia il recupero di apparecchiature elettriche e elettroniche

Rifiuti, cresce in Sicilia il recupero di apparecchiature elettriche e elettroniche

Economia Sicilia
In Sicilia nel 2020 sono state raccolte 22.186 tonnellate di rifiuti da apparecchiature elettriche ed elettroniche (RAEE). Lo evidenzia il Rapporto Annuale 2020 del Centro di Coordinamento RAEE, l’istituzione che sintetizza i risultati conseguiti da tutti i Sistemi Collettivi che si occupano del ritiro presso i centri di raccolta e i luoghi di raggruppamento organizzati dalla distribuzione per la gestione dei rifiuti tecnologici in Italia. Rispetto al 2019, la raccolta regionale registra il maggior incremento a livello nazionale, pari al +28%, corrispondente a oltre 4.800 tonnellate, valore che consente alla Regione di salire al settimo posto a livello nazionale per volumi complessivi e di diventare prima nel Sud Italia. https://youtu.be/DWnlmGCaLK4 La raccolta di freddo e clim...
Airbnb: “Cerchiamo milioni di nuove case”

Airbnb: “Cerchiamo milioni di nuove case”

Economia Sicilia
Airbnb avrà bisogno di milioni di nuovi host, cioè di milioni di nuovi titolari di 'bed and breakfast', o alloggi, per soddisfare il boom della domanda di viaggi e turismo che si creerà non appena il mondo uscirà dalla pandemia. Lo ha detto alla Cnbc Brian Chesky, il ceo di Airbnb, la più grande piattaforma online del mondo che consente di prenotare un alloggio e affittare una casa durante un viaggio all'estero. "Per soddisfare la domanda dei prossimi anni, avremo bisogno di milioni di host in più", ha detto Chesky. "Penso che probabilmente avremo un grosso problema ha detto alla Cnbc - perché mi aspetto che avremo più richieste di quanti alloggi attualmente disponiamo. Prevedo l'arrivo di un formidabile rimbalzo dei viaggi. Qualcosa di mai visto prima". Attualmente A...
Reddito di emergenza, tutte le istruzioni dell’Inps

Reddito di emergenza, tutte le istruzioni dell’Inps

Economia Sicilia
Arrivano le istruzioni dettagliate dell'Inps sulla richiesta del Reddito di emergenza: l'Istituto ha pubblicato la circolare sulla misura prevista dal decreto Sostegni che prevede il riconoscimento di tre mensilità (marzo, aprile e maggio) per le famiglie in condizioni di difficoltà a causa dell'emergenza epidemiologica da COVID-19, in possesso dei requisiti di residenza, economici, patrimoniali e reddituali previsti dalla legge. Le domande potevano essere presentate dal 7 aprile e potranno essere inviate solo per via telematica fino al 30 aprile. La misura è pari a 400 euro per ogni mensilità prevista nel caso di unico componente, importo aumentato secondo una scala di equivalenza di 0,4 per ogni componente maggiorenne e di 0,2 per ogni minore fino a un massimo di 2 (800 euro) a ...
Pnrr, Giovannini: 25 miliardi per trasporti e infrastrutture al Sud

Pnrr, Giovannini: 25 miliardi per trasporti e infrastrutture al Sud

Economia Sicilia
Nell'ambito del Piano nazionale di ripresa e resilienza, il Pnrr, ai trasporti e alle infrastrutture sono destinati 50 miliardi, di cui la metà al Sud. Lo ha affermato il ministro dei Trasporti e delle mobilità sostenibili Enrico Giovannini a Radio anch'io su Radio Uno Rai. Tra gli interventi previsti con il Pnrr il ministro ha elencato l'alta velocità Salerno-Reggio Calabria e l'estensione della Torino-Venezia. Stiamo trattando "con durezza" con Bruxelles perché serve "una compagnia forte che sia in grado di stare sul mercato", in grado poi anche di fare alleanze "ma da una posizione di forza",  ha ribadito il ministro rispondendo ad una domanda su Alitalia. Rispondendo ad una domanda sullo scenario occupazionale, Giovannini ha sottolineato la sempre maggiore necessità di inte...
Isole minori siciliane, al via la transizione energetica

Isole minori siciliane, al via la transizione energetica

Economia Sicilia
Approvato dal governo regionale il Programma per la transizione energetica delle isole minori della Sicilia. «ll progetto "Green Island" - afferma l'assessore regionale all'Energia, Daniela Baglieri - si inserisce nell'ambito della strategia di decarbonizzazione per la Sicilia, in linea con i modelli di sviluppo sostenibile coerenti con gli obiettivi della transizione energetica. Verranno finanziati impianti da fonti rinnovabili che possano superare l'ostacolo allo sviluppo costituito da ridotte potenzialità di generazione elettrica nelle isole minori. L'economia circolare suggerisce che la Sicilia è tra le regioni d'Europa con il maggior potenziale di produzione rinnovabile e questo rappresenta uno dei futuri obiettivi su cui sta investendo il governo regionale». Considerato che la ma...
Aeroporto di Catania, finanziamento da 25 milioni di euro con Garanzia Italia di Sace

Aeroporto di Catania, finanziamento da 25 milioni di euro con Garanzia Italia di Sace

Economia Sicilia
La Società di gestione dell’Aeroporto di Catania ha definito un’operazione di finanziamento dell’importo di 25 milioni di euro nell’ambito del programma Garanzia Italia. Il finanziamento è concesso da Intesa Sanpaolo S.p.A., UniCredit S.p.A. e Banca Agricola Popolare di Ragusa, assistito dalle garanzie rilasciate – digitalmente e in tempi brevi - da SACE. Nell’operazione UBI Banca S.p.A. (ora Gruppo Intesa Sanpaolo) ha agito nel ruolo di banca agente e Intesa Sanpaolo S.p.A. ha agito nel ruolo di SACE Agent. Deal counsel dell’operazione è stato lo Studio Grimaldi, uno tra gli studi legali più noti e attivi in Italia nell’ambito della consulenza aziendale. Nel dettaglio, l’operazione di finanziamento prevede una durata di 72 mesi, a tassi particolarmente vantaggiosi e si inse...
Vino: Planeta scala la classifica di “The Most Admired Wine Brands 2021”

Vino: Planeta scala la classifica di “The Most Admired Wine Brands 2021”

Economia Sicilia
Il marchio siciliano Planeta è stato quello che è cresciuto di più in assoluto nella classifica dopo essere salito di 22 posizioni anno su anno fino al numero 17. Il marchio siciliano rappresenta il meglio dell’Italia enoica insieme a grandi nomi come Frescobaldi, Gaja, Sassicaia e Tignanello (ancora di Antinori). È il verdetto, in estrema sintesi, della “The Most Admired Wine Brands 2021” del magazine americano Drinks International. I marchi sono stati scelti da un'accademia composta dai principali esperti di vino del mondo, tra cui buyer, sommelier, grossisti, proprietari di bar, Masters of Wine, scrittori ed educatori provenienti da 48 paesi diversi. Familia Torres dalla Spagna è salita al numero 1 della classifica dopo aver impressionato la nostra accademia con la qualità e ...
Ristori imprese siciliane, Musumeci: “Si attende ok da Roma”

Ristori imprese siciliane, Musumeci: “Si attende ok da Roma”

Economia Sicilia
Ristori imprese siciliane: si attende da Roma il disco verde al Piano, predisposto dal governo Musumeci, che prevede l'utilizzo di 250 milioni di euro del Fondo di sviluppo e coesione. Con la riprogrammazione delle risorse, già deliberata dalla Giunta di governo, si tende a garantire sostegno al credito anche per le aziende più fragili. Ristori imprese siciliane, obiettivo evitare la polverizzazione    L'obiettivo della Regione è quello di evitare la polverizzazione delle risorse che non risolverebbe alcun problema di tenuta e di favorire invece la concessione di capitale immediatamente spendibile per far ripartire il sistema produttivo siciliano: prestiti a tasso zero di interessi e rimborsabili a lungo termine.     Questa, in sintesi, è an...
Canapa, nasce in Sicilia la prima organizzazione di filiera

Canapa, nasce in Sicilia la prima organizzazione di filiera

Economia Sicilia
Finalmente in Sicilia nasce la prima organizzazione di filiera della canapa (Cannabis Sativa L.). È SEMinCANTA, acronimo che sta per “dal SEMe di CANapa alla TAvola”, un innovativo progetto di filiera il cui obiettivo è quello di sviluppare delle linee guida da seguire, dalla coltivazione in campo fino alla trasformazione del seme per scopi alimentari e industriali. Una filiera che appare oggi fondamentale per la diffusione della canapa nel contesto Siciliano e in particolare nell’area GAL KALAT (Progetto di cooperazione finanziato dal GAL Kalat Scarl con risorse FEASR-PSR Sicilia 2014/2020-Sottomisura 19.2-PAL Calatino 2020-Azione SI.4) al fine di inserire nei sistemi colturali erbacei una coltura miglioratrice e multifunzionale, favorire la diversificazione aziendale con la creazione di...
Giovani 4.0: la Regione finanzia quasi mille master, pubblicati gli elenchi

Giovani 4.0: la Regione finanzia quasi mille master, pubblicati gli elenchi

Economia Sicilia
Pubblicati gli elenchi delle 930 domande di giovani ammesse a finanziamento per frequentare master di primo e secondo livello, in Italia o all’estero, corsi di perfezionamento, certificazioni linguistiche, patenti e brevetti. Si tratta della seconda finestra dell’Avviso 27/2019, “Progetto Giovani 4.0”, promosso dalla Regione Siciliana, attraverso l’assessorato dell’Istruzione e della formazione professionale, nell’ambito della Programmazione 2014-2020 del Fondo sociale europeo. Un'iniziativa per contribuire al perfezionamento e all'accrescimento delle competenze dei giovani siciliani nel campo dell'alta formazione post laurea, ma anche in quello linguistico e del conseguimento di licenze, per rafforzarne le opportunità di inserimento lavorativo nel mercato del lavoro. Oltre 1,8 milioni di...
Economia Sicilia: la Finanziaria spiegata in dettaglio

Economia Sicilia: la Finanziaria spiegata in dettaglio

Economia Sicilia
Bilancio e Finanziaria (che ora si chiama Legge di stabilità) 2021-2023 mobilitano quasi 20 miliardi di euro in Sicilia e segnano un rafforzamento delle misure di ristrutturazione finanziaria della Regione e consentono di proseguire nel  percorso di risanamento dei conti pubblici regionali, tenendo conto dell’accordo stipulato tra la Regione Siciliana e lo Stato per il rientro dal disavanzo e la riqualificazione della spesa. Una spiegazione in dettaglio delle misure contenute nella Finanziaria curata dall'Ufficio stampa della regione siciliana. "Approvati, dall'Assemblea regionale siciliana, Bilancio e Legge di stabilità 2021-2023 che segnano un rafforzamento delle misure di ristrutturazione finanziaria della Regione Siciliana nel solco dell’impostazione data dal governo Musumeci. Pros...
Flazio cresce: sono oltre un milione i siti web realizzati in Italia

Flazio cresce: sono oltre un milione i siti web realizzati in Italia

Economia Sicilia
Sono sempre di più gli italiani che decidono di aprire il proprio sito web o il proprio canale e-commerce. Flazio (www.flazio.com), piattaforma made in Italy per realizzare e gestire in autonomia siti web e da sempre promotrice di forti politiche di digitalizzazione delle imprese italiane, ha raggiunto il traguardo di un milione di siti web realizzati grazie al site builder. Ma non solo, solo negli ultimi sei mesi, sono stati 5000 i nuovi e-commerce realizzati grazie alla piattaforma, per un totale di oltre 30.000 store digitali (realizzati su Flazio dalla sua fondazione). Per Flazio, si tratta di un +160% di siti web realizzati rispetto allo stesso periodo del 2020, e un +270% di e-commerce. Come funziona Flazio Flazio offre agli utenti dell’oltre un milione di siti web che, da...
Zes Sicilia, al via la richiesta del credito d’imposta per le imprese siciliane

Zes Sicilia, al via la richiesta del credito d’imposta per le imprese siciliane

Economia Sicilia
Novità per le imprese e per le Zes Sicilia. Le imprese siciliane che si trovano all’interno delle zone economiche speciali della Sicilia occidentale e della Sicilia orientale potranno presentare all’Agenzia delle Entrate la comunicazione per la fruizione del credito d’imposta per gli investimenti nelle aree Zes, zone economiche speciali.L’accesso all’agevolazione fiscale prevista dalla legge di bilancio nazionale è in vigore dal primo aprile ed è stato possibile grazie all’approvazione dei piani strategici preparati dalla Regione Siciliana per le due Zes siciliane e alla loro istituzione da parte del governo nazionale nel giugno dello scorso anno.In particolare le imprese siciliane che intraprendono una nuova attività economiche nelle Zes potranno usufruire di una riduzione del 50% de...
Appalti, in Sicilia creato il Cassetto delle imprese

Appalti, in Sicilia creato il Cassetto delle imprese

Economia Sicilia
«La Regione Siciliana si dota oggi di un vero e proprio "Cassetto delle imprese", così da tagliare le lungaggini e agevolare le forze produttive nella partecipazione agli appalti pubblici. Il Governo Musumeci, dopo una proficua concertazione con Ance e altre associazioni datoriali, ha infatti istituito l’Albo degli Operatori economici, rivolgendosi alla platea delle imprese interessate dagli affidamenti della Regione e dalle gare effettuate dagli Urega. Semplifichiamo per aumentare la trasparenza e facilitare il lavoro tanto degli enti pubblici quanto delle stesse aziende che sono il motore socio-economico della Sicilia». Lo dichiara l’assessore regionale alle Infrastrutture, Marco Falcone, commentando il decreto assessoriale n. 14 dello scorso 25 marzo che istituisce l’Albo degli Oper...
Open Data Sicilia: “Open Data garantiscono trasparenza e rispetto per i cittadini”

Open Data Sicilia: “Open Data garantiscono trasparenza e rispetto per i cittadini”

Economia Sicilia
E' un appello e arriva dalla comunità di Open Data Sicilia: “Se la Regione Siciliana pubblicasse la documentazione sull’intero ciclo del dato, insieme a dati sanitari più ricchi e meno aggregati territorialmente, riuscirebbe in un solo colpo a mettere dei paletti importanti al ripetersi di episodi - se verificati - come quelli di questi giorni; rispettare il diritto della cittadinanza a essere informata e rendere maturo e moderno il rapporto tra le parti. E se lo facesse, sarebbe la prima regione in Italia, sarebbe un bene per tutte e tutti”. Lo sostengono i componenti della comunità di Open Data Sicilia, nata nel 2013 come comunità della società civile con lo scopo di favorire e supportare la diffusione della trasparenza come prassi, specie nella pubblica amministrazione, e degli ope...
Covid Sicilia: economia e occupazione in difficoltà. Studio Cgil

Covid Sicilia: economia e occupazione in difficoltà. Studio Cgil

Economia Sicilia
La fotografia della Sicilia nel periodo del Covid  che emerge dallo studio “Il mercato del lavoro siciliano nel contesto post -emergenziale: andamenti e proiezioni” realizzato dall’associazione “Lavoro & Welfare” e presentato oggi dalla Cgil regionale è davvero drammatica. Calo dei consumi di circa il 10%, diminuzione degli occupati, soprattutto donne e giovani nei servizi, turismo e commercio, calo netto dei contratti a tempo determinato ma anche dimezzamento delle assunzioni nelle grandi realtà aziendali, sostanziale tenuta dell’occupazione a tempo indeterminato grazie all’uso massiccio di ammortizzatori sociali e al blocco dei licenziamenti. “Un’analisi- ha detto il segretario generale della Cgil Sicilia- Alfio Mannino- che ci dà un’indicazione di lavoro, segnalandoci ...
Discount, la siciliana Ard sbarca in Basilicata

Discount, la siciliana Ard sbarca in Basilicata

Economia Sicilia
La qualità e la convenienza Ard alla conquista della Basilicata. A Sant’Arcangelo, in provincia di Potenza, si è inaugurato oggi, 25 marzo, il primo supermercato Ard Discount della regione. Dopo la Sicilia e la Calabria, la catena di discount gestiti dalla Consortile Ergon sceglie la terra lucana come nuova meta. La qualità, la varietà e la convenienza dei prodotti Ard potranno finalmente essere apprezzati anche dagli abitanti del Comune di Sant’Arcangelo con il nuovo punto vendita in via Mulino Lotti n°11.  Continua quindi la grande espansione dell’azienda siciliana che già lo scorso anno aveva visto l’apertura di ben 45 nuovi punti vendita a cui si aggiungono le nuove aperture di questo mese (a giorni anche i nuovi punti vendita di Vizzini e Balestrate) per un totale di oltre 150...
Ryanair amplia la presenza a Trapani: 6 le nuove rotte

Ryanair amplia la presenza a Trapani: 6 le nuove rotte

Economia Sicilia
La programmazione di Ryanair da Trapani per l’estate 2021 prevede: 11 rotte in totale, che collegheranno Trapani con cinque PaesiSei nuove rotte verso Roma Ciampino, Katowice, Malta, Pescara, Lamezia e TrevisoCinque collegamenti già operativi: Pisa, Bologna, Milano, Praga e Baden Baden-Karlsruhe35 voli a settimanaCollegamenti con destinazioni turistiche come Malta, con mete perfette per un city break come Praga e Roma, nonché collegamenti nazionali con Milano Bergamo e Bologna. Ryanair, la compagnia aerea numero 1 in Italia, ha lanciato oggi (24 marzo) il proprio operativo su Trapani per l’estate 2021, con 35 voli a settimana e 11 rotte in totale, tra cui sei nuove rotte verso Roma Ciampino, Katowice, Malta, Pescara Lamezia e Treviso (tutte operative con due frequenze settimanali), che...
Derivati Regione Siciliana, Armao tratta con le banche

Derivati Regione Siciliana, Armao tratta con le banche

Economia Sicilia
 Sui derivati "Siamo alla vigilia di una fase importante che potrebbe portare notevoli risparmi per le casse della Regione. Il percorso di negoziazione con le banche è in corso, ne ho dato comunicazione alla giunta e spero nel giro di qualche giorno di potere informare la commissione Bilancio dell'Ars". Così l'assessore regionale all'Economia, Gaetano Armao, ha risposto in aula al capogruppo del Pd, Giuseppe Lupo, che intervenendo su una norma della finanziaria ha chiesto al governo chiarimenti sulle rinegoziazioni di mutui e sul negoziato con le banche per la chiusura anticipata dei contratti derivati, costati milioni di euro alle casse pubbliche. Armao non è sceso nei dettagli, perché, ha spiegato, la trattativa con le banche è ancora aperta. Sui derivati, l'assessore Armao...
Decathlon apre a Trapani il 26 marzo

Decathlon apre a Trapani il 26 marzo

Economia Sicilia
Decathlon Italia prosegue i propri piani di sviluppo e nel mese di marzo inaugurerà due nuovi negozi. Il 26 nella città di Trapani, il 30 ad Asti. Il nuovo punto vendita siciliano si aggiunge a quelli già presenti sull’isola: Melilli (SR), Catania, Milazzo, San Cataldo (CL), Ragusa. La superficie del negozio trapanese si sviluppa su 1000 mq, con 5 casse di cui2 in modalità self cash. Il team si compone di 20 collaboratori, di cui 15 neo-assunti.“Sono particolarmente orgogliosa di capitanare il progetto di Trapani per Decathlon Italia. Da un canto, perché sono siciliana e credo fortemente che un’azienda che promulga i valori dello sport possa apportare molto valore in un territorio ricco di risorse naturali come il nostro, dall’altro per la fermezza con cui si è voluto perseguire i pian...