Shadow

De Gusto

De Gusto: il racconto dell’agroalimentare siciliano, del vino, dell’enogastronomia

Alla Cantina Judeka il premio nazionale per l’innovazione

Alla Cantina Judeka il premio nazionale per l’innovazione

De Gusto
L’azienda siciliana Judeka, di Caltagirone, dei fratelli Valentina e Cesare Nicodemo, ha ricevuto l’importante premio nazionale per l’innovazione in agricoltura, il riconoscimento di Confagricoltura, nato due anni fa, per valorizzare quelle realtà del settore primario che si sono distinte in termini di tecnologie applicate in agricoltura, e il ruolo centrale degli imprenditori agricoli come promotori dello sviluppo economico del territorio e del Paese. “La nostra azienda – spiegano Valentina e Cesare Nicodemo – è tra le poche cantine siciliane a impatto zero. Definiamo Judeka un’azienda etica, sensibile ai temi attuali dell’ecosostenibilità e della biodiversità. Siamo giovani ed innovativi. Da un anno abbiamo ottenuto delle certificazioni importantissime che danno merito alla nostr...
Cnr, tecnologia a infrarossi per scoprire l’autenticità della pasta

Cnr, tecnologia a infrarossi per scoprire l’autenticità della pasta

De Gusto
Recentemente, un team di ricerca dell’Istituto di scienze delle produzioni alimentari del Consiglio nazionale delle ricerche (Cnr-Ispa), guidato da Annalisa De Girolamo, ha condotto uno studio pubblicato sulla rivista Foods che prevede l’impiego della spettroscopia nel vicino infrarosso a trasformata di Fourier (FT-NIR), accoppiato ad analisi statistica multivariata, come strumento di autenticità della pasta prodotta con grano duro 100% italiano. Cnr: studio condotto su 361 campioni “Lo studio è stato condotto su 361 campioni di pasta di grano duro appartenenti a 33 differenti marchi commerciali italiani nel periodo 2018-2020. Sulla base delle informazioni riportate in etichetta, 176 campioni erano stati prodotti con grano duro 100% italiano mentre i restanti 185 campioni erano sta...
Modì propone una “Fuga d’amore”:  viaggio di gusto per San Valentino

Modì propone una “Fuga d’amore”: viaggio di gusto per San Valentino

De Gusto
Viaggiare con le papille gustative restando a casa; il ristorante Modì a Torregrotta, in provincia di Messina, dello chef Giuseppe Geraci e dellamaître Alessandra Quattrocchi, lancia un tour del gusto per San Valentino, un percorso gastronomico che parte dal Giappone e arriva in Francia, passando per Libano, Messico, Italia e India. Una iniziativa che si pone come evoluzione delle attività del ristorante nel 2020, che pure nella difficoltà di gestire una situazione altalenante e lunghe pause dell’attività tradizionale, non hanno rinunciato a tessere il legame speciale che li lega alla propria community. A partire dalla primavera 2020, infatti, Modì ha sviluppato il servizio delivery per offrire un’esperienza gastronomica gourmet fruibile da casa. Durante marzo e aprile 2020, alla conse...
Cibo a domicilio boom in digitale: a Palermo Just Eat cresce del 26 per cento

Cibo a domicilio boom in digitale: a Palermo Just Eat cresce del 26 per cento

De Gusto
Tra le città con il maggior numero di ordini in valore assoluto in Italia, Palermo registra una crescita di ristoranti che scelgono il digital food delivery con Just Eat, +26% nell’ultimo anno, raggiungendo un totale di oltre 300 ristoranti partner in città e oltre 400 in provincia coprendo 14 comuni. Palermo si posiziona così come una della città che meglio rappresentano il costante consolidamento del digital food delivery, come evidenziato dai risultati del quarto Osservatorio annuale sul mercato dell’online food delivery condotto da Just Eat (www.justeat.it), app leader per ordinare online cibo a domicilio in tutta Italia e nel mondo, e parte di Just Eat Takeaway.com, leader nel mercato della consegna di cibo a domicilio e top player assoluto fuori dalla Cina. A livello nazional...
Carrello spesa online batte ogni record, +208% nel 2020

Carrello spesa online batte ogni record, +208% nel 2020

De Gusto
 Effetto Covid-19 sulla spesa degli italiani, che nel 2020 ha messo a segno un aumento del 208% per gli acquisti effettuati via sito e via app. E se per il 60% dei consumatori il carrello si riempie sempre il lunedì mattina, si scopre che Bolzano è la provincia che ha acquistato più frutta e verdura negli scorsi 12 mesi. E' quanto emerge dal secondo Report Annuale di Everli, il marketplace della spesa online, che fotografa la mappa dei trend dello scaro anno. Cambia il modo di fare la spesa, ma anche la scelta dei prodotti più acquistati. Sale al primo posto la categoria frutta e verdura, spodestando formaggi, salumi e gastronomia, che scendono in quarta posizione; seguono gli alimenti per la colazione, dolciumi e snack (2°) e al terzo posto latte, burro e yogurt. Nella sec...
Agroalimentare, cresce richiesta di prodotti bio: mercato varrà 272 miliardi di dollari entro il 2027

Agroalimentare, cresce richiesta di prodotti bio: mercato varrà 272 miliardi di dollari entro il 2027

De Gusto
Continua a crescere la richiesta di prodotti bio, mercato che è uscito rinforzato dell’emergenza sanitaria. Da ricerche internazionali è emerso come il settore raggiungerà i 272,18 miliardi di dollari entro il 2027 in America, con un tasso di aumento annuo del 12,2%. Dato positivo anche in Europa dove il bio vale ben 40,7 miliardi di euro. L’emergenza sanitaria non sembra aver intaccato il mercato dei prodotti bio, sempre più richiesti dai consumatori in tutto il mondo per via delle numerose proprietà nutritive. Basti pensare che secondo una recente ricerca americana di Allied Market Research pubblicata su Globenews Wi-re, il settore raggiungerà i 272,18 miliardi di dollari a valore in USA entro il 2027, con un tasso di crescita annua del 12,2%. E ancora, secondo un rapporto di Foc...
Agroalimentare, con Deliveristo un mercato virtuale: dal produttore al ristorante

Agroalimentare, con Deliveristo un mercato virtuale: dal produttore al ristorante

economia italiana, De Gusto
Più di 300 produttori coinvolti, 15.000 prodotti in catalogo e oltre 300 ristoratori che hanno utilizzato il servizio, ma soprattutto investimenti da parte di business angels per un totale di 2,5 milioni di euro, una crescita costante del 30% mese su mese e - da inizio anno - volumi di vendita triplicati rispetto allo stesso periodo del 2019. Sono i numeri di Deliveristo (www.Deliveristo.com), piattaforma digitale dedicata all'Ho.Re.Ca. (Hotellerie - Restaurant - Cafè) che mette in contatto piccoli produttori e ristoratori con l'intento di permettere a questi ultimi di acquistare con semplicità le migliori eccellenze italiane direttamente dai fornitori. In sostanza, un mercato virtuale che rappresenta un punto d'incontro poiché è in grado di ospitare tutti i produttori e i fornitor...
Oleifici Barbera: arriva sul mercato Olià, l’olio al femminile

Oleifici Barbera: arriva sul mercato Olià, l’olio al femminile

De Gusto
Da cultivar Biancolilla, tra le varietà autoctone più antiche del panorama siciliano, nasce Olià, un olio extravergine d’oliva dal gusto gentile ed elegante proprio come l’animo delle donne che ne hanno concepito il progetto produttivo e l’innovativo packaging di riferimento.  Olià seduce e coinvolge, emozionando con le sfumature rosate e le linee sinuose della sua bottiglia, omaggio all’universo femminile. Un olio delicato che arricchisce i piatti di una cucina dal cuore mediterraneo, espressione di una materia prima centrata su stagionalità e biodiversità, cardini di una visione produttiva a cui l’azienda è sempre rimasta fedele e attenta promotrice. Olià è il frutto di un progetto più ampio, promosso e portato avanti dalle donne che lavorano all’interno di Premiati Oleifici Barbera, ...
Nebrodi, nasce il franchising Casaleni Natural Bio: la sfida di Salamone al tempo del Covid

Nebrodi, nasce il franchising Casaleni Natural Bio: la sfida di Salamone al tempo del Covid

De Gusto
Si chiama “ Casaleni Natural Bio” ed è  il primo  “green food franchising by Nebrodi” creato da Placido Salamone. Ha aperto i battenti lunedì 7 dicembre a Santo Stefano di Camastra, in provincia di Messina e, in tempi di Covid-19, rappresenta una sfida imprenditoriale. “Casaleni Natural Bio”,è  il primo franchising dedicato alla produzione agricola bio certificata creato nella Valle dell'Halaesa, in questo angolo di Sicilia, ai più sconosciuto ma ricco di storia, Un isola nell’ Isola, ai confini del Parco dei Nebrodi, tra la provincia di Palermo e quella della città dello Stretto. “ Imprenditori non si nasce ma si  diventa  con una buona dose di umiltà, coraggio, studio, ricerca, passione, rischi e opportunità che nascono dalla crisi- spiega Placido Salamone, 38 ...
Il siciliano pomodoro buttiglieddru è il nuovo Presidio Slow Food

Il siciliano pomodoro buttiglieddru è il nuovo Presidio Slow Food

De Gusto
Scrivere di pomodori a dicembre può sembrare un po’ fuori tempo. Non lo è però se si parla del buttiglieddru di Licata, nell’Agrigentano: qui, nel sud della Sicilia, la semina avviene proprio in questi giorni. Se pensate che sia strano, aspettate di scoprire la tecnica di coltivazione di questo pomodoro appena diventato Presidio Slow Food. Azoto, fieno e canne Come accennato, la semina avviene a dicembre ponendo il seme in piccole buche dove prima viene collocato letame non completamente maturo, ovvero con ancora un certo quantitativo di azoto. «La fermentazione del letame produce calore e favorisce la germinazione dei semi» spiega Ignazio Vassallo, fiduciario della Condotta Slow Food di Agrigento. Ma questo non è l’unico segreto che da generazioni viene tramandato per proteggere la pian...
Ribera, apre Locanda9: la scommessa di tre professionisti in tempo di Covid

Ribera, apre Locanda9: la scommessa di tre professionisti in tempo di Covid

De Gusto
La voglia di andare avanti e non fermarsi, l’amore per la propria Terra e la passione per il proprio lavoro abbatte le barriere per dar vita a una nuova realtà. Si chiama Locanda9 ed è la scommessa coraggiosa di tre professionisti-imprenditori: lo chef Pasquale Vinci (a capo della quadra), il bartender Gianluca Nardone e il pizzaiolo Ivano Costa. Aprirà le proprie porte in vista dell’Immacolata, lunedì 7 alle 12.30 in via Gerone 14, a Ribera. “Volevamo dare un segnale forte alla nostra città – dicono – perché in questi periodi dobbiamo guardare avanti e ripartire insieme, migliori di prima”. Investire in tempo di Covid richiede molta forza d’animo e determinazione. Locanda9 è un locale dallo stile semplice dove è possibile rivivere l’atmosfera delle botteghe di una volta puntando...
Etna: arriva “Rosa Fresca Aulentissima”, la prima grappa di Al-Cantàra

Etna: arriva “Rosa Fresca Aulentissima”, la prima grappa di Al-Cantàra

De Gusto
“Aulentissima” e sicilianissima, di nome e di fatto. E’ la grappa di nerello mascalese prodotta sull’Etna da Al-Cantàra, l’azienda vinicola del produttore Pucci Giuffrida e delle sue “poesie da bere”: vini Etna DOC, Igp e monovitigni rossi, bianchi e rosati pluripremiati ai concorsi nazionali e internazionali. Battezzata da Giuffrida con il primo verso di “Rosa Fresca Aulentissima” - omaggio al poeta-giullare medievale siciliano, Ciullo d’Alcamo, e alla sua composizione ingannevolmente cavalleresca e fitta di divertenti allusioni erotiche – la nuova grappa di Al-Cantàra vede la luce a Valdina. Qui, in provincia di Messina, fra alambicchi di rame realizzati su misura, il mastro distillatore Giovanni La Fauci, in arte Giovi, estrae l’anima delle vinacce (le bucce esauste di fine fermentaz...
A Palermo nasce Vintage70Cafe, scommessa di due imprenditori al tempo del Covid

A Palermo nasce Vintage70Cafe, scommessa di due imprenditori al tempo del Covid

De Gusto
Investire in tempo di Covid richiede una grande dose di coraggio. Ed è il coraggio che hanno avuto Davide Cammarata e Luca Di Giovanni, due imprenditori palermitani che hanno appena inaugurato Vintage70Cafe, nuovo locale che risorge dalle ceneri dello storico bar “Art Cafè”, meglio conosciuto come “il bar della signora” in Piazzetta Bagnasco 23. Il nome del locale si richiama agli anni Settanta: “In tempi difficili – dicono - è giusto rinnovarsi e guardare oltre. Perché è nei momenti duri come questo che occorre ripartire”. La formula è vincente: caffetteria la mattina, bistrot a pranzo e aperitivo per chiudere la giornata in bellezza. E tutto puntando su materie prime di qualità che raccontano la genuinità di un territorio e la tradizione di chi continua a scegliere coraggiosamente di i...
Palermo, Morettino apre le porte della Scuola del Caffè

Palermo, Morettino apre le porte della Scuola del Caffè

De Gusto
Diffondere in Sicilia la cultura autentica del caffè, ridare una dignità professionale alla figura del barista e allo stesso tempo, creare nuove prospettive lavorative per i giovani che vogliono investire su nuove competenze. Con queste premesse Morettino, la storica torrefazione palermitana che quest’anno celebra i 100 anni di vita, apre le porte della sua Scuola del caffè, un luogo di cultura, confronto e conoscenza che unisce specialisti del settore e appassionati, per creare una maggiore consapevolezza intorno ad una delle bevande simbolo della nostra cultura. Dagli anni Novanta Morettino ha investito nella formazione e nella diffusione della cultura del caffè attraverso numerosi corsi gratuiti rivolti alle caffetterie e visite guidate all’interno della Fabbrica museale del caff...
Food4Excellence di UniCredit: premiate le aziende dell’agroalimentare siciliano

Food4Excellence di UniCredit: premiate le aziende dell’agroalimentare siciliano

De Gusto
Si è svolta oggi a Palermo la premiazione del progetto Food4Excellence, promosso da UniCredit in collaborazione con la società Feedback con lo scopo di valorizzare il territorio siciliano partendo dalle eccellenze del settore agroalimentare. Nello scorso mese di agosto all'indirizzo food4excellence.couscousfest.it è stata creata una vetrina digitale riservata alle migliori realtà del comparto, al meglio del made in Sicily: un'opportunità di promozione per le aziende e per la creazione di nuove partnership strategiche. In poco più di un mese oltre 40.000 voti sono state accordati dai visitatori del sito alle 70 aziende dell’agroalimentare siciliano che hanno partecipato al contest. “UniCredit - ha sottolineato Salvatore Malandrino, Regional Manager Sicilia - è impegnata a sostenere la cre...
Palermo: apre RosÆlia, spazio polifunzionale dedicato all’enogastronomia

Palermo: apre RosÆlia, spazio polifunzionale dedicato all’enogastronomia

De Gusto
Si chiama RosÆlia ed è un nuovo spazio polifunzionale dedicato all’eno-gastronomia e all’accoglienza degli ospiti internazionali nel cuore del centro storico di Palermo, all’interno del Polo Museale di Palazzo Sant’Elia. Innovazione e connessione con il tessuto produttivo e ricettivo di Palermo sono gli elementi distintivi voluti per la nuova struttura che si propone anche di coinvolgere lo storico mercato di Ballarò, giacimento culturale del patrimonio agroalimentare della città. Nasce così RosÆlia, in via Maqueda, all'interno del Polo Museale di Palazzo Sant’Elia: un nuovo spazio polifunzionale – guidato da Daniela Sclafani e Giovanni Ruisi – per offrire alla città e ai suoi visitatori una nuova proposta gourmet che, grazie al ricorso importante al digitale, vuole anche proporre ai ...
Cook Magazine dedicato alla ripartenza: in copertina lo chef Chicco Cerea

Cook Magazine dedicato alla ripartenza: in copertina lo chef Chicco Cerea

De Gusto
Un nuovo inizio per una nuova sfida. È stato presentato il quarto numero 2020 di Cook Magazine, rivista di settore sul mondo Horeca. In occasione del primo anno di vita della rivista, all’interno di Villa Boscogrande a Palermo, ospiti del patron Natale Di Maria, la nuova redazione ha incontrato giornalisti, produttori e professionisti. Cook Magazine torna a raccontare il mondo dell’enogastronomia, nazionale ed internazionale. Oltre ad accedere alle notizie online sul sito Cook Magazine, è possibile abbonarsi ai numeri trimestrali ricchi di approfondimenti, informazioni sul mondo dell’enogastronomia, novità, tendenze, consigli e suggerimenti su tutto ciò che riguarda il comparto Ho.Re.Ca. La serata di presentazione del quarto numero 2020 si è svolta nel rispetto della normativa anti-Cov...
Bio in Sicily, dal limone al vino una Sicilia sempre più green

Bio in Sicily, dal limone al vino una Sicilia sempre più green

De Gusto
Il limone siciliano batte la pandemia. Il prezioso agrume, una delle colture di pregio dell’Isola, grazie alla sua qualità, alle proprietà organolettiche ed anche al fatto che è per-cepito dal mercato come salutistico, ha registrato un aumentato dei volumi di vendita. È quanto è emerso sabato mattina a Villa Palagonia a Bagheria, nel corso del forum regio-nale “Strategie di marketing e prospettive di commercializzazione del limone di Sicilia”, che ha dato il via a Bio in Sicily, la due giorni organizzata dall’associazione “La Piana d’Oro”, dalla Condotta Slow Food di Bagheria, dal Gal “Metropoli Est” e dall'A.P.O. Sicilia (Asso-ciazione Produttori Agrumicoli ed Ortofrutticoli), con il patrocinio dell’Assemblea Regionale siciliana e del Comune di Bagheria, per fare il punto in ambito reg...

Kfc apre a Palermo, in via Notarbartolo

De Gusto
La Sicilia si conferma regione strategica per lo sviluppo di Kentucky Fried Chicken. Sono in corso i lavori che porteranno all’apertura, nelle prossime settimane, del quinto ristorante nell’isola, il primo nel capoluogo. Sarà in via Notarbartolo 1a, una delle arterie principali di Palermo: ancora una volta KFC porta il delizioso pollo fritto del Colonnello Sanders nel cuore di una grande città italiana, come già a Catania e Milano. Sono 40 i nuovi posti di lavoro che si creano con l’apertura del ristorante di Palermo, che sarà gestito in franchising dalla Idea Food s.r.l., l’impresa siciliana da anni nel settore della ristorazione che gestisce già i ristoranti Kfc del Centro Commerciale Porte di Catania, di piazza Spirito Santo sempre a Catania, del Centro Sicilia a Misterbianco e del P...
Baaria Fish 2020: riflettori su opportunità delle aziende ittico-conserviere di Bagheria e Aspra

Baaria Fish 2020: riflettori su opportunità delle aziende ittico-conserviere di Bagheria e Aspra

De Gusto
Il settore ittico conserviero può rappresentare una prospettiva per il territorio di Bagheria, in provincia di Palermo. E il know-how, quello della conservazione e della trasformazione del pescato può diventare un punto fermo da cui ripartire per lo sviluppo del comparto della pesca locale per le piccole e medie imprese. I riflettori sul tema si sono accesi durante l’evento Baaria Fish, che ha messo insieme la riscoperta del territorio bagherese, la cultura del mare e l’innovazione delle aziende di trasformazione del pesce, lo scorso fine settimana nel territorio di Bagheria, in provincia di Palermo. La due giorni - organizzata dalla BM s.r.l, impresa del marketing della pesca e del turismo e capofila del progetto di valorizzazione e promozione, in collaborazione con il Comune di Bag...