Sicilia Economia - News di economia, turismo e agricoltura in Sicilia.

Agroalimentare: Damiano lancia Chocobella, crema spalmabile biologica



Si chiama Chocobella ed è la crema spalmabile al cacao e nocciola bio prodotta da Damiano, l’azienda italiana (ha sede a Torrenova in provincia di Messina) diventata punto di riferimento nel mondo per quanto riguarda la produzione e la trasformazione di frutta secca proveniente da agricoltura biologica.

 

Realizzata con nocciole italiane, cacao e zucchero provenienti da coltivazioni rigorosamente fairtrade, e pasta di mandorle tostate, tutto bio, Chocobella è qualcosa di più che una crema spalmabile. È sufficiente aprire il vasetto la prima volta per accorgersene e cogliere la differenza con tutto ciò che si è provato fino ad oggi: la bontà e la qualità delle sue materie prime, accuratamente selezionate, si avverte dapprima grazie a un profumo unico, intenso e avvolgente. Poi arriva il momento di spalmarla, o di assaggiarla liberamente, gustando tutto il suo sapore pieno, che si accompagna alla consapevolezza di un prodotto sano, privo di olio di palma e di grassi idrogenati e -dato fondamentale- rispettoso del lavoro di quei produttori che forniscono a Damiano il loro miglior cacao e lo zucchero.

 

Frutto di una lavorazione scrupolosa, col suo 19% di nocciole (percentuale di gran lunga maggiore di quella presente nelle creme di marche oggi più famose) Chocobella spalmata sul pane o sulle fette biscottate è la prima colazione o la merenda completa per tutte le età, ma è anche un integratore d’energia unico per gli sportivi e per coloro che, avendo cura del proprio stile di vita, non vogliono rinunciare a un alimento bio che sia insieme sano e goloso, fonte di quel giusto mix di carboidrati, grassi e proteine necessari dopo uno sforzo fisico particolarmente importante in ogni stagione dell’anno.

 

Ma Chocobella è anche un ingrediente unico per farcire crepes e pancake, o per dare un tocco di fantasia e di sana golosità ai propri muffin o alle proprie brioche preferite, o ancora per creare torte e crostate indimenticabili. Un tocco decisamente bio-gourmet in un ambito in cui il piacere si sposa alla perfezione con materie prime all’insegna della qualità, della tracciabilità e della sicurezza.

 

Una curiosità: prima di arrivare sul mercato italiano, Chocobella è stata lanciata in alcuni paesi europei dove ha raccolto subito un enorme successo. Ad oggi, per esempio, è la crema spalmabile bio più venduta in Francia e una delle più amate nel Regno Unito.

 

Chocobella è fatta con zucchero di canna, pasta di nocciole tostate (19%), cacao in polvere da coltivazioni fairtrade (11%), latte scremato in polvere, olio di semi di girasole, pasta di mandorle tostate. Tutti gli ingredienti sono rigorosamente provenienti da coltivazioni di agricoltura biologica.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ambiente

2 min

Nel corso del 2020, attraverso i suo impianti, Siciliacque è riuscita a produrre circa 5.500.000 Kwh di energia elettrica da fonti rinnovabili (in particolare idroelettrico e solare), riducendo così l’impatto sull’ambiente e minimizzando i consumi nella gestione del ciclo dell’acqua. È questo uno dei principali dati contenuti nel bilancio di sostenibilità di Siciliacque, approvato ieri […]

2 min

In arrivo l’ultima tranche dei 6,5 milioni di euro destinati ai Comuni per dotarsi dei piani energetici. È una delle iniziative rese note nell’ambito della quarta edizione dei “Green Salina energy days”, che si concluderà oggi. L’assessore regionale all’Energia, Daniela Baglieri, e il direttore generale del dipartimento Energia, Antonio Martini, hanno incontrato i sindaci dei […]

1 min

“La Tari, in base al nuovo piano economico finanziario, aumenterà per gli anni 2021-2023. Si dovranno pagare 21 milioni di euro che saranno equamente distribuiti nei tre anni. Per le famiglie è previsto un aumento di 30 euro”. Lo ha detto Girolamo Caruso, presidente della Rap, l’azienda che gestisce la raccolta dei rifiuti nel capoluogo […]

2 min

Completata la Rete regionale di monitoraggio della qualità dell’aria in Sicilia e il relativo Programma di valutazione che, attraverso 53 stazioni di rilevamento su tutto il territorio regionale, fornirà un’informazione completa sui livelli di inquinamento. Un intervento voluto dal governo Musumeci e realizzato attraverso Arpa Sicilia, che consente di superare definitivamente la procedura di infrazione europea e porre fine alla gestione […]

2 min

Si è svolta oggi – via webinar – la cerimonia di premiazione dell’ottava edizione di “Vai col Vento!”, il progetto formativo promosso da Erg con la collaborazione di Ancitel Energia Ambiente, sui temi legati alla produzione di energia da fonti rinnovabili e sostenibilità che ha coinvolto 201 classi di 59 scuole secondarie di primo grado […]