Sicilia Economia - News di economia, turismo e agricoltura in Sicilia.

Agroalimentare: nasce Gustoso, la rete di imprese che punta sugli Usa



Agroalimentare in Sicilia: nasce Gustoso Sicilian Food Excellence – intuizione di Daniele Cipollina Fondatore della rete e Paolo Internicola, Direttore generale di Gustoso Import USA, distributore e unico interlocutore per la GDO e l’HORECA con sede in Florida, nella zona di Washington DC e a New York – è la nuova rete d’impresa nata per portare negli Stati Uniti le medie imprese del food siciliano attrattive per tipicità, autenticità, legame con il territorio, presidi Dop e Igt, storia e tradizione.

Molini Riggi, Birrificio Bruno Ribadi, Made Fruit, Marullo srl, Azienda Vitivinicola Tonnino, Gustibus Alimentari, Miscela D’Oro, Asaro, Pannitteri, Valle del Dittaino, Olive di Sicilia e Gustoso Export Promotion Italia sono le aziende che attualmente hanno aderito al progetto “Gustoso” per facilitare la conoscenza e l’acquisto del prodotto siciliano al mercato statunitense sotto l’unico marchio Gustoso.

Un’azione coordinata che converge su un distributore unico basato in Florida e su strategici piani di marketing e comunicazione funzionali a supportare l’ingresso dei prodotti “Gustoso” nel mercato statunitense.

Daniele Cipollina

“Con Gustoso – spiega Daniele Cipollina – le aziende coinvolte condividono la stessa idea di approccio al mercato, potendo beneficiare di economie di scala. La rete diventa quindi un valido strumento per aggregarsi e vedere migliorata la propria competitività, oltre a poter godere di soluzioni e agevolazioni per presidiare il mercato estero: dalla consulenza specifica relativa all’export alla contrattualistica commerciale, fino all’assistenza per la partecipazione a gare e tender internazionali”.

Gli obiettivi sono ambiziosi: nel 2018 il mercato di riferimento sarà quello del Nord America e mentre dal 2019 verrà strutturata la commercializzazione di “Gustoso” in UK e sarà allo studio il possibile ingresso nel mercato cinese. Il volume di affari previsto per i primi 24 mesi di attività, come da piano industriale, è di 25 milioni di dollari.

La prima tappa della road map vedrà il posizionamento di circa 30 linee di prodotto che saranno posizionate presso le insegne Albertons, Walmart e Sam’s Club; l’obiettivo è di avviare un test sui prodotti presso i loro oltre 500 punti vendita, attraverso accordi di collaborazione con i più importanti distributori americani (Reese Group, Kreative Group). Inoltre, Vitale Wine Distribution si occuperà della logistica e della distribuzione commerciale di tutti i vini e liquori a marchio Gustoso.

“Gustoso – conclude Cipollina – è focalizzato in prima battuta sulla realtà siciliana, ma ha l’ambizione di avere prospettive molto più ampie: il concetto di territorialità del Made in Italy si può espandere a tutte le regioni italiane per approcciare nel prossimo futuro tutto il mercato regionale italiano nel suo complesso attraverso il sistema della rete d’impresa”.

 Due affermati chef collaborano al progetto “Gustoso” valorizzando i suoi prodotti: Pasquale Caliri, ambasciatore della cucina siciliana nel mondo è lo chef di “Marina del Nettuno Yacting Club” a Messina. Propone una cucina di mare che si basa su elementi della tradizione siciliana per proporre tendenze dell’avanguardia culinaria. Peppe Giuffrè trapanese di origine palermitano di adozione cucina, studia, ricerca per presentare e preservare la storia del patrimonio gastronomico e culturale della Sicilia.

Gustoso vede anche la presenza, in qualità di partner, del progetto “Mangia sano, mangia siciliano”, ideato da Codacons Sicilia con la partecipazione di Assoutenti, Confeuropa Consumatori, Consaambiente, Codici Sicilia e Udicon, che ha l’obiettivo di tutelare il patrimonio agroalimentare siciliano, materiale e immateriale.

Il progetto si avvale altresì della collaborazione di Nadia Fallica, gioielliera e designer con più di nove anni di esperienza nel mercato internazionale dei gioielli, realizzerà in esclusiva per “Gustoso” un tributo alla poliedrica bellezza della Sicilia. L’idea nasce da “I Segreti del Gusto”, un modo per esprimere la sua passione e l’amore per questa meravigliosa terra che attraverso i suoi segreti può evocare la magia e la storia contenuta nei loro profumi e colori.“; Ceramiche De Simone, marchio storico dal 1960 nel panorama della ceramica artistica siciliana ed internazionale e La Coppola Storta, l’azienda ripropone la coppola come nuova icona di stile e la rivisita in chiave contemporanea per renderla un accessorio di tendenza protagonista delle passerelle della moda internazionale; Antonello Blandi, autore di diverse mostre in Italia e all’estero, nelle sue opere si riscontra immediatamente un Gusto Mediterraneo, per i luoghi rappresentati e per i colori vivacissimi e gli aspetti tipici dei nostri paesaggi. L’artista Antonello Blandi realizzerà per Gustoso un’opera in esclusiva a tiratura limitata, immortalando il carretto siciliano in un dipinto che consentirà di portare passione, amore e gioia, in classico stile siciliano.

 

I partner:

 

La forza del progetto oltre che nella rete d’impresa è rappresentata anche dai partner che lo sostengono come Banca Igea (Istituto con sede a Roma, Catania e Palermo), il cui ruolo è essenziale per strutturare finanziariamente i contratti di export e supportare i progetti a medio termine in relazione anche alla propria vocazione di mutualità e sostegno alle aziende.

Adv Maiora srl, (società di comunicazione e marketing specializzata nei segmenti food & beverage marketing e wine & spirit marketing), Fidimed (società cooperativa che opera nel settore bancario e parabancario), Università degli Studi Palermo (Stal: Scienze e tecnologie Agroalimentari), Università degli Studi di Roma “Tor Vergata” (Ceidim – Master Universitario di II livello in Commercio Estero e Internazionalizzazione dell’Impresa), Ibs Italia, Tokay Creative Studios, Prodea Group, Sopexa, Astudio.it, Hba Project, Beca Box Factory, Officine Grafiche, lvie (agenzia di comunicazione con oltre 40 uffici sul territorio statunitense e leader nelle attività di comunicazione instore nella GDO), Bellaville Solutions, Crisafulli Express; la Scuola di cucina Ateneo del Gusto KÁNTHAROS, nato su iniziativa dell’Associazione Cuochi e Pasticceri Palermitani, organizza a Palermo corsi di formazione accreditati dalla Regione Sicilia con rilascio di attestato di qualifica professionale riconosciuto a livello europeo; La ITALIAN CULINARY FOUNDATION (ICF), www.italianculinaryfoundation.com un’organizzazione senza scopo di lucro *, è dedicata ad elevare l’immagine dell’autentica Cucina italiana ed una migliore conoscenza dei prodotti agroalimntari Italiani (ICF è  promotore del progetto  MAY-MEI Italian Culinary Academy  www.may-mei.org un moderno Istituto di cucina italiana rivolto al settore dell’industria alberghiera e ristorazione in America e nel Mercato Asiatico ed Europeo.

Giglio Group una società e-commerce 4.0, leader nel settore del broadcast radio televisivo, ha sviluppato soluzioni digitali all’avanguardia e rappresenta, nel fashion online, un market place digitale a livello globale, approvvigionando i trenta principali digital retailer del mondo.

Giglio Group produce inoltre contenuti multimediali che vengono trasmessi in 46 paesi, 5 continenti ed in sei lingue attraverso i propri canali televisivi.

Visiva Marketing Tools srl, l’eccellenza della stampa digitale nel settore pubblicitario, dal piccolo al grande formato;

DiapasHome International Real Estate, Agenzia Immobiliare d’Affari internazionale locata in Forte dei Marmi – Miami – Santo Domingo; Grand Hotel Villa Igiea, è uno dei più lussuosi Alberghi dell’isola, dotato di 122 camere con 12 suite. Nel corso degli anni ha ospitato le maggiori personalità che hanno visitato la città oltre a molte squadre di calcio, incluse Inter, Milan e Juventus, l’albergo è stato acquisito negli anni ’90 dal Gruppo Acqua Marcia.

 

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ambiente

2 min

Nel corso del 2020, attraverso i suo impianti, Siciliacque è riuscita a produrre circa 5.500.000 Kwh di energia elettrica da fonti rinnovabili (in particolare idroelettrico e solare), riducendo così l’impatto sull’ambiente e minimizzando i consumi nella gestione del ciclo dell’acqua. È questo uno dei principali dati contenuti nel bilancio di sostenibilità di Siciliacque, approvato ieri […]

2 min

In arrivo l’ultima tranche dei 6,5 milioni di euro destinati ai Comuni per dotarsi dei piani energetici. È una delle iniziative rese note nell’ambito della quarta edizione dei “Green Salina energy days”, che si concluderà oggi. L’assessore regionale all’Energia, Daniela Baglieri, e il direttore generale del dipartimento Energia, Antonio Martini, hanno incontrato i sindaci dei […]

1 min

“La Tari, in base al nuovo piano economico finanziario, aumenterà per gli anni 2021-2023. Si dovranno pagare 21 milioni di euro che saranno equamente distribuiti nei tre anni. Per le famiglie è previsto un aumento di 30 euro”. Lo ha detto Girolamo Caruso, presidente della Rap, l’azienda che gestisce la raccolta dei rifiuti nel capoluogo […]

2 min

Completata la Rete regionale di monitoraggio della qualità dell’aria in Sicilia e il relativo Programma di valutazione che, attraverso 53 stazioni di rilevamento su tutto il territorio regionale, fornirà un’informazione completa sui livelli di inquinamento. Un intervento voluto dal governo Musumeci e realizzato attraverso Arpa Sicilia, che consente di superare definitivamente la procedura di infrazione europea e porre fine alla gestione […]

2 min

Si è svolta oggi – via webinar – la cerimonia di premiazione dell’ottava edizione di “Vai col Vento!”, il progetto formativo promosso da Erg con la collaborazione di Ancitel Energia Ambiente, sui temi legati alla produzione di energia da fonti rinnovabili e sostenibilità che ha coinvolto 201 classi di 59 scuole secondarie di primo grado […]