mercoledì, Settembre 23
Shadow

Alla Lumsa master per manager del settore enogastronomico

Un master per formare manager del settore enogastronomico attraverso lo sviluppo di competenze trasversali che spaziano dallo sviluppo del brand al business management di aziende vitivinicole.

Lo propone il dipartimento di Giurisprudenza della LUMSA a Palermo ed il percorso didattico tratta in modo teorico e pratico temi di business strategy e management, finanza e diritto alimentare,sviluppo sostenibile, marketing e social media. Il Master si rivolge ai laureati in area socio-economica, umanistica, giuridica o tecnico-scientifica affine.

Gli iscritti prenderanno parte da febbraio a dicembre 2020 a 300 ore di lezione in formula weekend (venerdì e sabato) e 400 ore di stage (o project work) in aziende del settore. Al termine del corso, frequentando almeno l’80% delle lezioni e superando con successo le prove, si conseguirà il titolo di Master di I Livello rilasciato dall’Università LUMSA. Le iscrizioni sono aperte fino al 20 gennaio 2020. I co-direttori del corso sono l’avvocato Domenico Pitruzzella dell’omonimo studio Legale e il professore Pietro Virgadamo, Docente di Diritto Civile, Università LUMSA. Per informazioni info@iesed.it e perfezionamento@lumsa.it.

Tra le materie di insegnamento strumenti di contabilità e bilancio; Business planning applicato al settore enogastronomico; Amministrazione e finanza; Diritto alimentare e dell’enologia; Marketing applicato, social media marketing, storytelling; Controlli di gestione; Psicologia del lavoro e delle organizzazioni; HCCP; Retail & sales management, customer care; Brevetti, marchi, proprietà intellettuale; e Wine & tourism: multifunzionalità della cantina e dell’azienda agricola SDGs: sostenibilità dei processi enogastronomici.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.