Sicilia Economia - News di economia, turismo e agricoltura in Sicilia.

Ance Enna: Laferrera nuovo presidente



Nuovi vertici per l’Ance di Enna: dopo 11 anni lascia la Presidenza Vincenzo Pirrone. Eletto l’Ing.Laferrera 57 anni di Gagliano Castelferrato.

Con il consenso di tutti i soci aventi diritto in assemblea l’Ing. Laferrera è il nuovo Presidente di ANCE Enna.
Il suo programma di attività punta a rendere sempre più centrale l’associazione dei costruttori, a renderla una casa delle imprese, garantendo supporto e servizi gratuiti in grado di agevolare e sostenere la tenuta delle imprese.

“Le nostre imprese nonostante gli anni difficili che speriamo di avere ormai alle spalle hanno resistito a costo di grandi sacrifici. Abbiamo visto molti dei nostri operai specializzati in anni di attività andare via pur di avere un lavoro. E’ giunto il momento di rimboccarci le maniche e ripartire. Ripartire sapendo di avere una casa comune nella quale confrotnarci, condividere esperienze e pensare a nuovi modelli di servizi e di alleanze per cercare di rafforzarci.
Il mercato delle opere pubbliche nel resto d’italia sta ripartendo, in Sicilia ancora stenta per ragioni spesso incomprensibili, cionodimeno occorre renderci disponibili come ANCE a sostenere le amministrazioni nella programmazione degli investimenti, nel reperimento delle risorse e nello sviluppo di nuovi modelli di rigenerazione urbana.”
Molti Comuni oggi cominciano a comprendere che promuovendo investimenti innovativi possono produrre risarmi, pensiamo a tutte le soluzioni per l’efficentamento energetico e per il contenimento dei consumi energetici. Le nostre imprese sono in grado di competere e di garantire qualità ed efficenza. Il nostro compito sarà fare in modo che sempre più Comuni si attivino per tali investrimenti e che possano farlo sfrittando al massimo le risorsedisponibili, specie quelle comunitarie dirette.”

LaFerrera socio e procuratore della COLT SRL, storica azienda di Gagliano Castelferrato, ha una esprienza pluridecennale nel settore opere pubbliche, dove si sono cimentati in opere anche di particolare complessità.

Eletta alla Vicepresidenza la rappresentante di un’altra azienda storica dell’ennese, la xibetana Sabrina Bulgarello della AMICA SRL, azienda specializzata nelle condotte e reti di distribuzione metanifera.
Sabrina Bulgarello “Dopo 25 anni di esprienza aziendale in tutta Italia posso affermare che ho avuto modo di lavorare anche in piccoli comuni del nord dove efficenza e senso collettivo riescono a garantire livelli di afficenza della macchina amminitrativa di tutto rispetto. Il nostro compito sarà anche quello di stimolare gli enti locali a nrersi più efficenti magari adottando best practice già sperimentate altrove. Occorre guardare avanti con ottimismo e con voglia di agire insieme per cercare di migliorare la nostra terra.”

I nuovi vertici saranno affiancati dal nuovo Consiglio Direttivo composto da:
Battiato Mario (Luxor spa) – Debole Gaetano (debole costruzioni srl)– Domina Marco (Opera costruzioni srl) – La Spina Giuseppe (Georas srl)– Laneri Giuseppe (Laneri Costruzioni)– Messina Michele (Messina Group srl) – Nasca Roberto (GR COstruzioni srl) – Palermo Ennio (Cogen sas)– Saddemi Mario (Saddemi Costruzioni) oltre a Dario Talio (VDR srl- Presidente dei Giovani) e Vincenzo Pirrone (Past-President).

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ambiente

2 min

Nel corso del 2020, attraverso i suo impianti, Siciliacque è riuscita a produrre circa 5.500.000 Kwh di energia elettrica da fonti rinnovabili (in particolare idroelettrico e solare), riducendo così l’impatto sull’ambiente e minimizzando i consumi nella gestione del ciclo dell’acqua. È questo uno dei principali dati contenuti nel bilancio di sostenibilità di Siciliacque, approvato ieri […]

2 min

In arrivo l’ultima tranche dei 6,5 milioni di euro destinati ai Comuni per dotarsi dei piani energetici. È una delle iniziative rese note nell’ambito della quarta edizione dei “Green Salina energy days”, che si concluderà oggi. L’assessore regionale all’Energia, Daniela Baglieri, e il direttore generale del dipartimento Energia, Antonio Martini, hanno incontrato i sindaci dei […]

1 min

“La Tari, in base al nuovo piano economico finanziario, aumenterà per gli anni 2021-2023. Si dovranno pagare 21 milioni di euro che saranno equamente distribuiti nei tre anni. Per le famiglie è previsto un aumento di 30 euro”. Lo ha detto Girolamo Caruso, presidente della Rap, l’azienda che gestisce la raccolta dei rifiuti nel capoluogo […]

2 min

Completata la Rete regionale di monitoraggio della qualità dell’aria in Sicilia e il relativo Programma di valutazione che, attraverso 53 stazioni di rilevamento su tutto il territorio regionale, fornirà un’informazione completa sui livelli di inquinamento. Un intervento voluto dal governo Musumeci e realizzato attraverso Arpa Sicilia, che consente di superare definitivamente la procedura di infrazione europea e porre fine alla gestione […]

2 min

Si è svolta oggi – via webinar – la cerimonia di premiazione dell’ottava edizione di “Vai col Vento!”, il progetto formativo promosso da Erg con la collaborazione di Ancitel Energia Ambiente, sui temi legati alla produzione di energia da fonti rinnovabili e sostenibilità che ha coinvolto 201 classi di 59 scuole secondarie di primo grado […]