Sicilia Economia - News di economia, turismo e agricoltura in Sicilia.

Banca Generali, un hub di innovazione dedicato al private banking



Un hub d’innovazione dedicato al mondo del private banking dove sviluppare innovazione nelle soluzioni di investimento, wealth management, col contributo del fintech. Il nuovo centro inaugurato da Banca Generali  si chiama  “BG Training & Innovation Hub” e  si focalizza su formazione e innovazione ed è concepito come un laboratorio per sondare nuove proposte nella sfera del private banking ma anche per concepire nuovi strumenti legati al contributo degli investimenti verso l’economia reale.

Durante l’anno oltre 2 mila professionisti della rete Banca Generali saranno impegnati a rotazione in attività di formazione per un toltale di quasi 2.000 ore. “L’evoluzione del fintech e le dinamiche dei mercati a tassi zero stanno accelerando la rivoluzione dell’offerta nel mondo del risparmio e del private banking”, ha detto l’amministratore delegato di Banca Generali, Gian Maria Mossa, durante la presentazione dell’innovazione hub a Milano.

“Come Hub – private – ha aggiunto – ricerchiamo e sviluppiamo innovazione nell’offerta dedicata alla protezione patrimoniale, nella pianificazione finanziaria così come nel wealth management, affidandoci alla collaborazione con prestigiosi partner internazionali e a piattaforme fintech in continua evoluzione”, ha aggiunto Mossa, spiegando che il nuovo centro è dedicato “non solo alla formazione delle competenze, ma soprattutto alla condivisione e al confronto delle esperienze con tutti quei partner che arricchiscono ogni giorno gli strumenti e la nostra offerta alla clientela. Crediamo che dall’esperienza dei nostri banker e dalle best practice di start up e modelli tecnologici all’avanguardia possa scaturire innovazione portando valore aggiunto alla relazione di fiducia: consulente-cliente.”

Intervenendo alla presentazione, l’Assessore alla trasformazione digitale del Comune di Milano, Roberta Cocco, ha evidenziato che sul fronte dell’innovazione “l’Italia resta ancora indietro ma questo gap non se lo merita perché ha gli elementi per correre. Milano vuole essere il motore dell’Italia che deve recuperare questo ritardo”. Distribuito su due piani, con quattro sale a disposizione, l’innovation hub si caratterizza come un’area di social working digital dove lavorare in team e confrontarsi sulle tematiche legate al fintech e agli investimenti. L’obiettivo è di diventare punto di riferimento per i private banker della banca per confrontarsi con l’evoluzione dei servizi di consulenza, advisory, e sviluppare nuove soluzioni negli investimenti insieme ai propri partner nell’asset management. L’edificio si trova nel cuore di Milano, all’angolo con lo storico stabile del Gruppo Generali di Corso Italia 6 che apre i battenti il giorno stesso come nuova sede dei circa 200 private banker e relationship manager Banca Generali a Milano.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ambiente

2 min

Completata la Rete regionale di monitoraggio della qualità dell’aria in Sicilia e il relativo Programma di valutazione che, attraverso 53 stazioni di rilevamento su tutto il territorio regionale, fornirà un’informazione completa sui livelli di inquinamento. Un intervento voluto dal governo Musumeci e realizzato attraverso Arpa Sicilia, che consente di superare definitivamente la procedura di infrazione europea e porre fine alla gestione […]

2 min

Si è svolta oggi – via webinar – la cerimonia di premiazione dell’ottava edizione di “Vai col Vento!”, il progetto formativo promosso da Erg con la collaborazione di Ancitel Energia Ambiente, sui temi legati alla produzione di energia da fonti rinnovabili e sostenibilità che ha coinvolto 201 classi di 59 scuole secondarie di primo grado […]

3 min

Alla Sicilia mancano 35 impianti per i rifiuti. A renderlo noto è CONAI, che nel suo studio Per uno sviluppo della raccolta differenziata nel Centro-Sud stima – per la prima volta in Italia – il fabbisogno impiantistico delle Regioni del Mezzogiorno in vista degli obiettivi di riciclo chiesti dall’Unione Europea al 2030. L’investimento necessario in […]

5 min

Ad un anno dall’atto di costituzione, la Fondazione SOStain Sicilia entra nella fase operativa, con l’invito rivolto alle aziende siciliane verso l’iter di certificazione, sotto la guida del comitato scientifico della Fondazione.Gli obiettivi del programma, condivisi nel corso del webinar “SOStain è …”, moderato dalla giornalista Fernarda Roggero, firma de Il Sole 24 Ore,  sono stati elencati […]