Sicilia Economia - News di economia, turismo e agricoltura in Sicilia.

Bitcoin e blockchain: presentato a Ragusa Assocoin, centro studi sulle innovazioni



Si chiama Assocoin ed è il centro studi sulle innovazioni presentato ufficialmente  la scorsa settimana a Ragusa nell’ambito di un convegno dedicato al mondo delle criptovalutre e alla tecnologia blockchain. Un punto di partenza fondamentale per lo sviluppo (promettente) di queste tecnologie. Al workshop di Ragusa, sul tema “La fabbrica di fiducia e l’internet della moneta” hanno partecipato alcuni tra i maggiori esperti del settore come Andrea Nicastro (Innovation & Financial Advisor, Presidente e Founder Assocoin), il palermitano Raffaele Mazzeo (già protagonista di iniziative nel settore), Davide Carboni (Tecnologo CRS4 e Scrittore), Sebastiano Cataudo (Founder & CTO in Futuring, Nerd e Tech Addicted),  Francesco Piras (Presidente dell’Associazione Bitcoin Sardegna, Cofondatore Tokenpolis) che ha siglato un “patto” di collaborazione con Assocoin,  Nino Cortese (Studio Cortese, Officine del Lavoro, Vice Presidente Assocoin).

[huge_it_gallery id=”10″]

Assocoin  ha l’obiettivo di studiare e promuovere le opportunità della blockchain e delle criptovalute a quanti interessati a comprenderne gli straordinari utilizzi e le opportunità. “Assocoin – spiega Andrea Nicastro – vuole essere “porta di entrata” di questo mondo per tutti le persone e le aziende che vogliono comprenderne, in modo semplice, le opportunità. Vuole inoltre essere punto di riferimento per le Istituzioni, sia locali che centrali, come soggetto qualificato per contribuire allo studio delle innumerevoli applicazioni di questa straordinaria tecnologia”.  Nicastro fa un appello pubblico invitando a entrare in Assocoin  tutti coloro che credono nel “pensiero innovativo” e in una nuova formazione finanziaria “fuori schema”.

“L’osmosi di competenze tra i pionieri delle nuove frontiere del diritto e dell’economia su tematiche fuori sistema – dice Nino Cortese vice presidente di Assocoin – è un metodo imprescindibile per sciogliere la cortina di sfiducia e perplessità che caratterizza l’approccio dei più”.

A Ragusa è stato annunciato che sono in programmazione (ma a questo punto a gennaio dell’anno prossimo) due workshop in Sicilia: uno a Catania e l’altro a Palermo.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ambiente

2 min

Nel corso del 2020, attraverso i suo impianti, Siciliacque è riuscita a produrre circa 5.500.000 Kwh di energia elettrica da fonti rinnovabili (in particolare idroelettrico e solare), riducendo così l’impatto sull’ambiente e minimizzando i consumi nella gestione del ciclo dell’acqua. È questo uno dei principali dati contenuti nel bilancio di sostenibilità di Siciliacque, approvato ieri […]

2 min

In arrivo l’ultima tranche dei 6,5 milioni di euro destinati ai Comuni per dotarsi dei piani energetici. È una delle iniziative rese note nell’ambito della quarta edizione dei “Green Salina energy days”, che si concluderà oggi. L’assessore regionale all’Energia, Daniela Baglieri, e il direttore generale del dipartimento Energia, Antonio Martini, hanno incontrato i sindaci dei […]

1 min

“La Tari, in base al nuovo piano economico finanziario, aumenterà per gli anni 2021-2023. Si dovranno pagare 21 milioni di euro che saranno equamente distribuiti nei tre anni. Per le famiglie è previsto un aumento di 30 euro”. Lo ha detto Girolamo Caruso, presidente della Rap, l’azienda che gestisce la raccolta dei rifiuti nel capoluogo […]

2 min

Completata la Rete regionale di monitoraggio della qualità dell’aria in Sicilia e il relativo Programma di valutazione che, attraverso 53 stazioni di rilevamento su tutto il territorio regionale, fornirà un’informazione completa sui livelli di inquinamento. Un intervento voluto dal governo Musumeci e realizzato attraverso Arpa Sicilia, che consente di superare definitivamente la procedura di infrazione europea e porre fine alla gestione […]

2 min

Si è svolta oggi – via webinar – la cerimonia di premiazione dell’ottava edizione di “Vai col Vento!”, il progetto formativo promosso da Erg con la collaborazione di Ancitel Energia Ambiente, sui temi legati alla produzione di energia da fonti rinnovabili e sostenibilità che ha coinvolto 201 classi di 59 scuole secondarie di primo grado […]