Sicilia Economia - News di economia, turismo e agricoltura in Sicilia.

Business e attenzione alla salute: tamponi e vaccini per i partecipanti a BeOpen a Catania



Tornano in Sicilia gli appuntamenti di BeOpen, l’evento italiano più importante per il settore del serramento, organizzato da Legnolegno – Consorzio Nazionale dei Serramentisti in collaborazione con Edil Sider Spa, main sponsor della tappa siciliana che con l’occasione festeggerà i 70 anni di attività.

Gli organizzatori intendono anche dimostrare attenzione fattiva nei confronti della crisi pandemica in atto.  Durante l’evento, previsto per sabato 25 settembre a Catania presso il Catania International Airport Hotel, sarà attivato dall’Ufficio del commissario per l’emergenza Covid di Catania un hub temporaneo per l’effettuazione dei vaccini e dei tamponi: i partecipanti avranno così la possibilità di vaccinarsi e effettuare il tampone, ottenere il Green Pass sul posto ed avere diritto all’ingresso

“Un modo, per garantire l’accesso alla prestazione a quante più persone possibili e di coniugare il business con le responsabilità sociali dell’impresa. Ringraziamo il Dr. Liberti, Commissario ad acta per l’emergenza Covid-19, e tutto lo staff operativo per la disponibilità e l’efficienza mostrata”, dichiarano Marcello Calandrino – Cda Edil Sider Spa e Stefano Mora, direttore di Legnolegno.

L’evento è rivolto a serramentisti in legno, alluminio, pvc e sistemi misti, rivenditori, installatori, imprese edili e progettisti e intende fornire ai partecipanti un quadro complessivo delle detrazioni fiscali (Superbonus, Ecobonus e Bonus Casa) e delle tipologie di credito d’imposta, tra cui Transizione 4.0.

Sarà inoltre possibile per i partecipanti visitare gli spazi espositivi dedicati alle eccellenze e alle novità di prodotto proposte dalle aziende partner, leader del settore a livello nazionale e sul territorio.

L’accesso all’evento sarà permesso soltanto ai possessori di Green Pass valido, secondo la normativa vigente.

Per ulteriori approfondimenti visitare il sito: https://beopenportefinestre.it/eventi/catania-2021/

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ambiente

2 min

Nel corso del 2020, attraverso i suo impianti, Siciliacque è riuscita a produrre circa 5.500.000 Kwh di energia elettrica da fonti rinnovabili (in particolare idroelettrico e solare), riducendo così l’impatto sull’ambiente e minimizzando i consumi nella gestione del ciclo dell’acqua. È questo uno dei principali dati contenuti nel bilancio di sostenibilità di Siciliacque, approvato ieri […]

2 min

In arrivo l’ultima tranche dei 6,5 milioni di euro destinati ai Comuni per dotarsi dei piani energetici. È una delle iniziative rese note nell’ambito della quarta edizione dei “Green Salina energy days”, che si concluderà oggi. L’assessore regionale all’Energia, Daniela Baglieri, e il direttore generale del dipartimento Energia, Antonio Martini, hanno incontrato i sindaci dei […]

1 min

“La Tari, in base al nuovo piano economico finanziario, aumenterà per gli anni 2021-2023. Si dovranno pagare 21 milioni di euro che saranno equamente distribuiti nei tre anni. Per le famiglie è previsto un aumento di 30 euro”. Lo ha detto Girolamo Caruso, presidente della Rap, l’azienda che gestisce la raccolta dei rifiuti nel capoluogo […]

2 min

Completata la Rete regionale di monitoraggio della qualità dell’aria in Sicilia e il relativo Programma di valutazione che, attraverso 53 stazioni di rilevamento su tutto il territorio regionale, fornirà un’informazione completa sui livelli di inquinamento. Un intervento voluto dal governo Musumeci e realizzato attraverso Arpa Sicilia, che consente di superare definitivamente la procedura di infrazione europea e porre fine alla gestione […]

2 min

Si è svolta oggi – via webinar – la cerimonia di premiazione dell’ottava edizione di “Vai col Vento!”, il progetto formativo promosso da Erg con la collaborazione di Ancitel Energia Ambiente, sui temi legati alla produzione di energia da fonti rinnovabili e sostenibilità che ha coinvolto 201 classi di 59 scuole secondarie di primo grado […]