Cibus: premio per l'innovazione alla siciliana Glorioso

Cibus: premio per l’innovazione alla siciliana Glorioso

La prima giornata del Cibus, il Salone internazionale dell’alimentazione che si svolge a Parma dal 7 al 10 maggio 2018, vede premiata l’azienda Glorioso agli Awards del settore Carni&Consumi, organizzati da Tespi Mediagroup.

La “Tagliata di Bovino pronta in 3 minuti” firmata Glorioso ha ottenuto il riconoscimento “Miglior Innovazione di Prodotto”, conferito da una giuria di esperti del settore, tra i quali alcuni rappresentanti delle principali insegne della Grande Distribuzione Organizzata.

La particolarità del prodotto premiato risiede da un lato nell’utilizzo dell’innovativa tecnica di confezionamento “Skin”, sulla quale Glorioso ha investito sin dal 2013, e dall’altro nell’alto contenuto di servizio offerto dalla “Tagliata di Bovino pronta in 3 minuti”.

La tecnologia Skin infatti è un particolare tipo di sottovuoto che permette tempi di conservazione più lunghi, in quanto non vengono immessi nella confezione gas o aria, migliora la tenerezza della carne poiché viene favorito il processo di frollatura mantenendo inalterate le caratteristiche organolettiche della carne. La pellicola aderisce perfettamente alla carne diventando così una vera e propria “seconda pelle”. Inoltre, la confezione Skin regala un aspetto quanto mai fresco e “trasparente”: è il prodotto che si presenta da solo.

L’alto contenuto di servizio invece è dato dalla possibilità di gustare un taglio di qualità, pronto in pochissimo tempo, inserendo direttamente la confezione in microonde.

Ciò dimostra come l’innovazione in fondo sia una questione di semplicità.

Il premio è stato ritirato dal sig. Giuseppe Glorioso, ideatore della “Tagliata di Bovino pronta in 3 minuti” e Presidente del Consiglio di Amministrazione della Glorioso S.p.A..

“Ricevere questo riconoscimento – ha dichiarato Glorioso – rappresenta per tutta la nostra famiglia e tutti i collaboratori dell’azienda una bella ricompensa per il duro lavoro svolto sino ad oggi, nonché una spinta per stare sempre un passo avanti”.

 

 

Lascia un commento