Cisco: domani a Catania l’Italian Academy Conference 2019



Al via domani 10 aprile, alle ore 9, presso l’Auditorium G. De Carlo dell’Università degli Studi di Catania (ex Monastero dei Benedettini), l’Italian Academy Conference 2019 di Cisco. Si tratta dell’annuale appuntamento, organizzato dalla multinazionale americana, dedicato alla formazione sulle tecnologie dell’informazione e della comunicazione.

È l’unico momento di incontro durante l’anno di tutte le Cisco Networking Academy. Cisco, oltre ad essere un’azienda leader mondiale delle infrastrutture di rete e delle tecnologie internet, diffonde la cultura digitale attraverso il programma di formazione Cisco Networking Academy presente in 180 Paesi, con oltre 2 milioni di studenti che ogni anno frequentano corsi in 11 mila Academy distribuite nel mondo.
In Italia sono attive circa 400 Academy tra istituti di istruzione superiore, università e centri di formazione. Solo negli ultimi due anni sono stati formati oltre 100.000 studenti e qualificati 1.000 docenti.
All’iniziativa saranno presenti l’amministratore delegato di Cisco Italia, Agostino Santoni, il responsabile Corporate affairs Cisco Europa, Karsten Simons, e il responsabile Cisco networking academy per l’Italia, Luca Lepore.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ambiente

3 min

Voi Technology, azienda svedese di micro-mobilità che offre servizi di sharing in partnership con le pubbliche amministrazioni locali, si fa promotrice del movimento della “Città in 15 minuti” proponendo soluzioni e innovazioni che contribuiranno allo sviluppo sostenibile e al miglioramento della mobilità del capoluogo. Voi Technology, una delle società in gara per il bando indetto […]

3 min

Liberarsi dalle discariche grazie a un costante aumento della raccolta differenziata e alla costruzione di un termovalorizzatore, forti del Piano regionale dei rifiuti, pubblicato in Gazzetta ufficiale lo scorso 9 aprile. Questo l’obiettivo del governo regionale, in linea con le indicazioni dell’Unione europea, per «porre rimedio a 30 anni di guasti e di opacità politiche […]

3 min

Collaborazione più stretta tra Regione Siciliana e ministero dell’Interno per definire e attuare un Piano di conservazione e restauro delle oltre 260 chiese presenti nell’Isola, appartenenti al Fondo edifici di culto (Fec), istituito dal Ministero. È questo l’obiettivo del protocollo d’intesa firmato questa mattina a Palazzo Orleans, dal ministro Luciana Lamorgese e dal presidente Nello […]