Sicilia Economia - News di economia, turismo e agricoltura in Sicilia.

Coderblock, la Pmi siciliana a un passo dal primo metaverso italiano



Costruire la prima città in una realtà tridimensionale e condivisa da tutti, con tanto di economia virtuale propria, è un’idea italiana sempre più vicina. Dopo gli uffici virtuali, a voler creare il primo metaverso in Italia è Coderblock(coderblock.com), PMI innovativa di Palermo che si occupa di creare esperienze virtuali per brand come Procter & Gamble, Fintech District, Ja Italia, WomenX Impact, inCowork e Campus Party, ed è parte del gruppo Open-Box.

“Siamo partiti in due nel 2016, oggi contiamo un team internazionale e clienti da tutto il mondo. Negli ultimi 3 anni siamo passati dalla creazione dei primi uffici virtuali in 3D, creando esperienze di collaborazione da remoto più immersive ed autentiche, alla realizzazione di vere e proprie esperienze in digitale come eventi, convention, conferenze, fiere ed iniziative aziendali. Durante la pandemia ci hanno contattato moltissime aziende in cerca di una soluzione che potesse rendere l’interazione tra persone sempre più fluida, anche in virtuale. Ricordo che abbiamo messo in piedi la prima convention aziendale tre settimane dopo lo scoppio della pandemia. In quell’occasione abbiamo creato un evento per una multinazionale dedicato a tutti i dipendenti dislocati nelle varie sedi con tanto di brindisi digitale e djset“, commenta Danilo Costa, 33 anni, CEO & Founder di Coderblock, insieme alla compagna Aura Nuccio, 35 anni, oggi Head of Design e Direttore operativo della società.

Oggi Coderblock festeggia diversi traguardi, tra cui anche la recente certificazione di PMI Innovativa e l’inaugurazione nel marzo 2021 del primo HeadQuarter a Palermo, un’esperienza ibrida ancora più coinvolgente per i giovani del team, con l’arrivo anche di ragazzi da tutta Europa, che si uniscono alle 10 persone della squadra, formata da 3D artist, sviluppatori e figure specializzate nella ricerca continua del concetto di esperienza virtuale.

Seppur oggi siamo in una fase diversa, in cui le persone vogliono tornare a vivere gli eventi in presenza, l’interesse delle aziende verso la creazione di mondi virtuali immersivi in cui costruire una propria vita immaginaria, se vogliamo, sta crescendo in più settori. Non solo per la riproduzione di uffici, ma anche eventi, convention aziendali, corsi di formazione senza dimenticare il mondo del retail, sempre più orientato all’omnicanalità. Ed è per questo che siamo pronti al passo successivo”, continua Costa.

Al via la seconda campagna di crowdfunding: l’evoluzione della piattaforma SaaS e lo sviluppo del primo metaverso condiviso per puntare all’internazionalizzazione

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ambiente

2 min

Si è insediato ieri il tavolo tecnico presieduto dall’assessore regionale per il Territorio e l’ambiente, Toto Cordaro, per definire la strategia regionale per lo sviluppo sostenibile “La Sicilia Sostenibile”, in linea con gli obiettivi di Agenda 2030. Al tavolo hanno partecipato i rappresentanti dei dipartimenti in capo agli assessorati della Regione Siciliana ed esperti esterni […]

4 min

L’aria siciliana migliora in termini di qualità e il mare è complessivamente in buona salute. È quanto emerge dai dati contenuti nell’Annuario dei dati ambientali 2021, elaborato dall’Arpa, Agenzia regionale per la protezione dell’ambiente. «L’annuario – spiega l’assessore regionale all’Ambiente, Toto Cordaro – raccoglie e rielabora in 175 pagine i dati ambientali siciliani di norma riferiti […]

2 min

Nel corso del 2020, attraverso i suo impianti, Siciliacque è riuscita a produrre circa 5.500.000 Kwh di energia elettrica da fonti rinnovabili (in particolare idroelettrico e solare), riducendo così l’impatto sull’ambiente e minimizzando i consumi nella gestione del ciclo dell’acqua. È questo uno dei principali dati contenuti nel bilancio di sostenibilità di Siciliacque, approvato ieri […]

2 min

In arrivo l’ultima tranche dei 6,5 milioni di euro destinati ai Comuni per dotarsi dei piani energetici. È una delle iniziative rese note nell’ambito della quarta edizione dei “Green Salina energy days”, che si concluderà oggi. L’assessore regionale all’Energia, Daniela Baglieri, e il direttore generale del dipartimento Energia, Antonio Martini, hanno incontrato i sindaci dei […]

1 min

“La Tari, in base al nuovo piano economico finanziario, aumenterà per gli anni 2021-2023. Si dovranno pagare 21 milioni di euro che saranno equamente distribuiti nei tre anni. Per le famiglie è previsto un aumento di 30 euro”. Lo ha detto Girolamo Caruso, presidente della Rap, l’azienda che gestisce la raccolta dei rifiuti nel capoluogo […]