Confcommercio, a Palermo corsi di formazione in cucina classica e vegetale



Confcommercio e Fipe Palermo danno vita a due nuovi corsi di formazione che riguardano la cucina, sia quella classica che quella vegetale. Il corso di cucina classica si svolgerà dal 21 giugno al 20 luglio, quello di cucina vegetale dal 26 al 30 luglio. Già in programma per il mese di ottobre anche il “corso di panificatore e pizzaiolo”.

Il corso di cucina classica avrà come docenti lo chef Domenico Basile, il pasticciere Giuseppe Albicocco e il sommelier Salvo Morello. Sono previste oltre 300 ore di lezioni tra teoria, laboratorio e stage presso aziende qualificate della ristorazione. Il corso è strutturato per “non professionisti” che vogliono acquisire le competenze di base per muovere i primi passi nel mondo della cucina classica e imparare l’uso di attrezzature tecniche e la preparazione di ricette più avanzate. 

cucina classica

Il Corso di cucina vegetale vedrà come docenti Alessandra Dal Zotto e Luce Pennisi e si svolgerà in 5 giornate. I partecipanti avranno modo di imparare storia, cultura e tradizioni della cucina plantbased, la cucina vegetale moderna nella ristorazione, l’ideazione e la costruzione di un piatto vegetale oltre alle tecniche di preparazione e cottura di cereali, pasta fresca, risotto e proteine vegetali. Questo corso sarà invece riservato a chef, personale di cucina, titolari di aziende ristorative alberghiere ed extralberghiere, allievi del corso di formazione di chef primo livello, diplomati di scuola alberghiera e pubblico amatoriale che vuole cimentarsi con la lavorazione e la realizzazione di un menù interamente vegetale. 

Entrambi i corsi prevedono il rilascio di un attestato di partecipazione al corso e quello Haccp. Le lezioni pratiche verranno svolte nel laboratorio didattico “Forniture Lo Piccolo”.

“Nonostante la drammatica situazione vissuta dalle imprese legate alla ristorazione – dice la presidente di Confcommercio Palermo, Patrizia Di Dio –  vogliamo continuare a guardare con ottimismo e speranza al futuro, formando nuove professionalità e puntando sulla preparazione e sull’eccellenza”.

“Il mondo della ristorazione, oggi più di ieri, non permette improvvisazione bensì preparazione professionale e conoscenza delle materie prime – aggiunge Antonio Cottone, presidente di Fipe Confcommercio Palermo -. Continuiamo a impegnarci nell’organizzazione di questi corsi professionali perché quelli finora portati a termine hanno prodotto importanti risultati, avvicinando le aziende ai lavoratori”. 

Per ulteriori informazioni e per conoscere le modalità d’iscrizione ai corsi contattare il 091582716 oppure il 3332643976 o inviare email all’indirizzo pubbliciesercizi@confcommercio.pa.it

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ambiente

3 min

Voi Technology, azienda svedese di micro-mobilità che offre servizi di sharing in partnership con le pubbliche amministrazioni locali, si fa promotrice del movimento della “Città in 15 minuti” proponendo soluzioni e innovazioni che contribuiranno allo sviluppo sostenibile e al miglioramento della mobilità del capoluogo. Voi Technology, una delle società in gara per il bando indetto […]

3 min

Liberarsi dalle discariche grazie a un costante aumento della raccolta differenziata e alla costruzione di un termovalorizzatore, forti del Piano regionale dei rifiuti, pubblicato in Gazzetta ufficiale lo scorso 9 aprile. Questo l’obiettivo del governo regionale, in linea con le indicazioni dell’Unione europea, per «porre rimedio a 30 anni di guasti e di opacità politiche […]

3 min

Collaborazione più stretta tra Regione Siciliana e ministero dell’Interno per definire e attuare un Piano di conservazione e restauro delle oltre 260 chiese presenti nell’Isola, appartenenti al Fondo edifici di culto (Fec), istituito dal Ministero. È questo l’obiettivo del protocollo d’intesa firmato questa mattina a Palazzo Orleans, dal ministro Luciana Lamorgese e dal presidente Nello […]