Sicilia Economia - News di economia, turismo e agricoltura in Sicilia.

Confesercenti Sicilia: Corinna Scaletta eletta presidente regionale Federagit



Palermo – Corinna Scaletta è stata eletta Presidente della Federagit Confesercenti Sicilia. l’Assemblea regionale si è svolta in preparazione del rinnovo delle cariche statutarie della Federagit nazionale, fissato per il 15 febbraio p.v. a Roma.

Corinna Scaletta

L’incontro al quale hanno partecipato le delegazioni delle guide turistiche provenienti dalle Province di Trapani, Palermo, Siracusa, Messina, Enna e dalla Macro area dei territori di Caltanissetta, Agrigento e Ragusa, è stata l’occasione per approfondire l’evoluzione del quadro normativo del settore, alla luce degli effetti generati dal combinato disposto dell’art. 3 comma 3 della Legge 97 del 2013 che introduce la figura della guida nazionale, con le prescrizioni contenute nel D.L. 83 del 2014 in materia di individuazione dei siti di particolare interesse turistico e di guida specializzata.

“Uno scenario che eleva i livelli di incertezza sul futuro di un comparto”, dichiara Corinna Scaletta, “che necessita di risposte chiare in merito all’opportuno distinguo tra la figura della guida specializzata e la guida Nazionale, e che impone di offrire adeguate garanzie affinché siano valorizzate al meglio le professionalità e le competenze maturate dalla guide già abilitate”.

“Inoltre Federagit Sicilia”, afferma Salvo Basile Coordinatore Assoturismo Sicilia “ nell’ambito delle iniziative in programma per il 2017, “intende avviare con il Governo regionale un tavolo di confronto per intervenire sul tema dell’illegalità e dell’abusivismo e per trovare misure che coniughino il giusto equilibrio tra i principi contenuti nella Direttiva 2006/123/CE tesi a garantire la libera circolazione delle professioni su tutto il territorio comunitario, e gli stessi indirizzi tracciati dalla norma comunitaria che prevedono la possibilità di subordinare ad apposito regime autorizzatorio l’accesso ad una attività quando ciò risulta essere finalizzato alla salvaguardia di motivi imperativi di interesse generale, come la tutela e la valorizzazione del patrimonio storico artistico e monumentale nonché la sua corretta divulgazione.

Il direttore regionale della Confesercenti Michele Sorbera, ha ribadito l’impegno della Confederazione nell’individuare nuovi e sempre più adeguati servizi a sostegno della categoria, attraverso l’organizzazione di momenti di aggiornamento professionale e formativi nonché l’erogazione di servizi dedicati. Nello specifico recentemente è stato messo a punto dalla struttura Nazionale in collaborazione con UnipolSai una polizza assicurativa Responsabilità Civile (R.C.) ed Infortuni specifica per i professionisti del settore, guide turistiche ed accompagnatori, a condizioni dedicate per gli iscritti Federagit.

“Tutto ciò intende essere”, dichiara Vittorio Messina Presidente Regionale della Confesercenti “un ulteriore segnale di attenzione nei confronti di un comparto che è da ritenere strategico per il ruolo che svolge a servizio della tutela e della valorizzazione del patrimonio e della identità dei nostri luoghi”.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ambiente

2 min

Nel corso del 2020, attraverso i suo impianti, Siciliacque è riuscita a produrre circa 5.500.000 Kwh di energia elettrica da fonti rinnovabili (in particolare idroelettrico e solare), riducendo così l’impatto sull’ambiente e minimizzando i consumi nella gestione del ciclo dell’acqua. È questo uno dei principali dati contenuti nel bilancio di sostenibilità di Siciliacque, approvato ieri […]

2 min

In arrivo l’ultima tranche dei 6,5 milioni di euro destinati ai Comuni per dotarsi dei piani energetici. È una delle iniziative rese note nell’ambito della quarta edizione dei “Green Salina energy days”, che si concluderà oggi. L’assessore regionale all’Energia, Daniela Baglieri, e il direttore generale del dipartimento Energia, Antonio Martini, hanno incontrato i sindaci dei […]

1 min

“La Tari, in base al nuovo piano economico finanziario, aumenterà per gli anni 2021-2023. Si dovranno pagare 21 milioni di euro che saranno equamente distribuiti nei tre anni. Per le famiglie è previsto un aumento di 30 euro”. Lo ha detto Girolamo Caruso, presidente della Rap, l’azienda che gestisce la raccolta dei rifiuti nel capoluogo […]

2 min

Completata la Rete regionale di monitoraggio della qualità dell’aria in Sicilia e il relativo Programma di valutazione che, attraverso 53 stazioni di rilevamento su tutto il territorio regionale, fornirà un’informazione completa sui livelli di inquinamento. Un intervento voluto dal governo Musumeci e realizzato attraverso Arpa Sicilia, che consente di superare definitivamente la procedura di infrazione europea e porre fine alla gestione […]

2 min

Si è svolta oggi – via webinar – la cerimonia di premiazione dell’ottava edizione di “Vai col Vento!”, il progetto formativo promosso da Erg con la collaborazione di Ancitel Energia Ambiente, sui temi legati alla produzione di energia da fonti rinnovabili e sostenibilità che ha coinvolto 201 classi di 59 scuole secondarie di primo grado […]