Confindustria, Chiara Di Benedetto al vertice dei giovani a Ragusa


Chiara Dibenedetto è la nuova Presidente dei Giovani Imprenditori di Ragusa. Rappresenta la quinta generazione di imprenditori alla guida del Molino Primula Scollo e già da alcuni anni con la sorella Laura ha fondato un marchio di pasta: “PASTARA – Figlia di Grani Antichi”, con cui chiude il ciclo della filiera produttiva di famiglia.

Tra le iniziative che intende promuovere ci sono la partecipazione a tutte le iniziative confindustriali provinciali, regionali e nazionali e il coinvolgimento di giovani studenti attraverso progetti scuola/lavoro.

“La valorizzazione e l’apprezzamento del territorio sono le mie priorità – dichiara la neoeletta presidente dei Giovani Imprenditori ragusani. La coesione, il confronto, il sentirsi parte di un gruppo vogliono essere il leit motiv del mio mandato”.

La Dibenedetto ritiene infine fondamentale un focus su Next Generation EU “delle sue opportunità e delle iniziative che, al riguardo, anche i Giovani Imprenditori di Ragusa devono sentirsi chiamati a perseguire”.

Eletti con lei anche i componenti del consiglio direttivo: Vincenzo Guastella (vicepresidente con delega al regionale), Giorgio Guastella (vicepresidente delegato al nazionale), Danila Guastella, Giuseppe Amarú, Giuseppe Carfì,  e Daniele Leucata (past president).

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ambiente

3 min

Partirà il 21 giugno il percorso formativo Gestire i rifiuti tra legge e tecnica, organizzato da Conai (Consorzio Nazionale Imballaggi) e dal Dipartimento di Ingegneria dell’Università degli Studi di Palermo: ottanta laureati in materie scientifiche, economiche o giuridiche avranno la possibilità di frequentare gratuitamente il programma, articolato in ventiquattro moduli. Le candidature sono aperte: ci […]

3 min

Con un ricorso giurisdizionale promosso dinanzi al Tar Palermo, l’Associazione Siciliantica aveva impugnato, per asseriti vizi procedimentali e irregolarità nell’iter autorizzativo, il provvedimento con cui l’Assessorato dell’Energia e dei servizi di Pubblica Utilità, in esito ad un procedimento di riesame, aveva annullato la determina con la quale era stata disposta la decadenza dell’autorizzazione all’apertura e […]

4 min

Bando per la mobilità sostenibile al Sud rivolto alle organizzazioni di terzo settore di Basilicata, Calabria, Campania, Puglia, Sardegna e Sicilia. Attraverso questa nuova iniziativa, la Fondazione CON IL SUD mette a disposizione 4,5 milioni di euro per incentivare la diffusione, nelle abitudini e nei comportamenti dei cittadini, di una nuova cultura della mobilità che […]