Sicilia Economia - News di economia, turismo e agricoltura in Sicilia.

Credito, accordo di collaborazione tra Sicindustria e Banca Carige



Banca Carige e Sicindustria hanno siglato questa mattina un accordo di collaborazione, valido a livello regionale, volto a promuovere ed agevolare l’accesso al credito delle piccole e medie imprese siciliane, da sempre struttura portante dell’economia dell’Isola.

Il protocollo d’intesa, siglato per Banca Carige dall’Area Manager Sicilia Vittorio Russu e per Sicindustria da Giorgio Cappello, ha come obiettivo quello di creare un filo diretto tra Banca, Imprese ed Associazione per rispondere più efficacemente alle esigenze in ambito finanziario delle aziende associate, al fine di sostenerne l’attività e lo sviluppo.

Tassi particolarmente favorevoli e competitivi su tutte le tipologie di finanziamento, una rete che conta 50 sportelli in tutta la regione ed una consulenza finanziaria a 360 gradi, in grado di offrire risposte in tempi rapidi e consigliare soluzioni tagliate su misura per la singola impresa, sono gli elementi portanti dell’accordo.
“L’accordo con Sicindustria ci consente di supportare con concretezza ed efficacia le tante piccole e medie imprese siciliane, che spesso rappresentano delle eccellenze sotto il profilo produttivo e del know how, aiutandole a raccogliere con successo le sfide competitive del proprio mercato di riferimento. Il nostro impegno verso questa regione, dove siamo fortemente radicati, si sostanzia nel trasformare in impieghi alle imprese locali ciò che viene raccolto sul territorio”, afferma Vittorio Russu.

“Oggi – sottolinea Giorgio Cappello, presidente della Piccola Industria del sistema confindustriale siciliano – le piccole e medie imprese hanno bisogno di una banca che non sia solo quella che eroga il credito ma che possa seguirle in tutte le scelte finanziarie ed è in questo contesto che si inserisce l’accordo con Banca Carige. In un momento in cui l’accesso al credito continua ad essere un fattore di criticità per le pmi diventa strategico e un valore aggiunto poter contare sul supporto di professionisti che li aiutino nelle scelte fondamentali per lo sviluppo dell’impresa”.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ambiente

1 min

Il governo Musumeci, su proposta dell’assessore regionale al Territorio e all’Ambiente, nell’ultima seduta di giunta ha approvato il Paf (Prioritized Action Framework), il Piano delle azioni prioritarie per la Rete Natura 2000 siciliana. Questo importante traguardo permetterà alla Regione Siciliana di garantire ogni investimento utile alla tutela e alla valorizzazione del capitale naturale regionale. L’approvazione […]

2 min

Si è insediato ieri il tavolo tecnico presieduto dall’assessore regionale per il Territorio e l’ambiente, Toto Cordaro, per definire la strategia regionale per lo sviluppo sostenibile “La Sicilia Sostenibile”, in linea con gli obiettivi di Agenda 2030. Al tavolo hanno partecipato i rappresentanti dei dipartimenti in capo agli assessorati della Regione Siciliana ed esperti esterni […]

4 min

L’aria siciliana migliora in termini di qualità e il mare è complessivamente in buona salute. È quanto emerge dai dati contenuti nell’Annuario dei dati ambientali 2021, elaborato dall’Arpa, Agenzia regionale per la protezione dell’ambiente. «L’annuario – spiega l’assessore regionale all’Ambiente, Toto Cordaro – raccoglie e rielabora in 175 pagine i dati ambientali siciliani di norma riferiti […]

2 min

Nel corso del 2020, attraverso i suo impianti, Siciliacque è riuscita a produrre circa 5.500.000 Kwh di energia elettrica da fonti rinnovabili (in particolare idroelettrico e solare), riducendo così l’impatto sull’ambiente e minimizzando i consumi nella gestione del ciclo dell’acqua. È questo uno dei principali dati contenuti nel bilancio di sostenibilità di Siciliacque, approvato ieri […]