Shadow

Decathlon apre a Trapani il 26 marzo

Decathlon Italia prosegue i propri piani di sviluppo e nel mese di marzo inaugurerà due nuovi negozi. Il 26 nella città di Trapani, il 30 ad Asti.

Il nuovo punto vendita siciliano si aggiunge a quelli già presenti sull’isola: Melilli (SR), Catania, Milazzo, San Cataldo (CL), Ragusa. La superficie del negozio trapanese si sviluppa su 1000 mq, con 5 casse di cui
2 in modalità self cash. Il team si compone di 20 collaboratori, di cui 15 neo-assunti.
“Sono particolarmente orgogliosa di capitanare il progetto di Trapani per Decathlon Italia. Da un canto, perché sono siciliana e credo fortemente che un’azienda che promulga i valori dello sport possa apportare molto valore in un territorio ricco di risorse naturali come il nostro, dall’altro per la fermezza con cui si è voluto perseguire i piani di sviluppo offrendo nuove opportunità di lavoro in un contesto territoriale e nazionale controverso” dice la Store Manager, Emanuela Bruno.

g photo 20210313091602 6554283 0 1 1


Il punto vendita offrirà esperienze di acquisto omnicanali, con la possibilità di ordinare l’intero catalogo delle oltre 80 discipline sportive presenti su decathlon.it con consegna a casa o sul punto vendita.

L’offerta fisica della superficie trapanese si concentrerà sugli articoli per praticare attività all’aria aperta, quali escursionismo, sport acquatici, ciclismo, running, equitazione e tennis.
Completano l’offerta i tradizionali servizi di Decathlon: il noleggio di materiale (in particolare sup e kayak possono essere noleggiati in locale, così come le bici il cui ritiro è possibile direttamente sul punto vendita) ed il servizio di
stampa e personalizzazione di abbigliamento e attrezzatura sportiva.

Il punto vendita si trova in Via I Dorsale ZIR, snc a Trapani. L’apertura è prevista dal lunedì alla domenica dalle ore 9 alle ore 21 con orario continuato. Nel rispetto delle norme vigenti, accoglierà 130 clienti
contemporaneamente.

Leggi anche  Sicily by Car festeggia 55 anni al Teatro Massimo

Rispetterà un giorno di chiusura il giorno di Pasqua, domenica 4 Aprile. Il progetto legato al negozio di Trapani completa la strategia sul territorio siciliano e non si sostituisce ai piani di sviluppo nella città di Palermo, su cui
permangono interessi di espansione da parte dell’Azienda.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.