Sicilia Economia - News di economia, turismo e agricoltura in Sicilia.

Elezioni regionali, Cracolici nel mirino delle fake news querela i grillini



“Da qualche giorno, con una regia coordinata, vengono pubblicati e condivisi post contro di me dai fascistelli pentastellati, provando a far diventare virale una fake news e provare a danneggiarmi sul piano elettorale. Ho dato mandato al mio avvocato di sporgere denuncia nei loro confronti, non sarà sufficiente cancellare i post dopo averli prima pubblicati per fermare l’azione giudiziaria nei loro confronti”. A parlare è l’assessore regionale all’Agricoltura Antonello Cracolici, candidato con  il Pd per le elezioni regionali del 5 novembre.

“Non starò silente e li perseguirò con richieste di risarcimento in tutte le sedi – scrive Cracolici -. Pubblicano di una sentenza di condanna di 360.000 euro della corte dei conti nei miei confronti. Premesso che la questione riguarda i gruppi della scorsa legislatura e che la corte dei conti ha portato in giudizio tutti  i capigruppo nella loro qualità e non per spese personali. Ma la falsità sta nel fatto che questa sentenza è stata riformata in sede di appello e limitata a soli 72000 euro , oltre l’80% in meno della sentenza di primo grado, e la condanna contabile è nei confronti di spese sostenute dal gruppo del pd e non da parte mia. La stessa sentenza scritta dai giudici, afferma nelle motivazioni che nessuna delle spese oggetto di condanna sia riferibile a spese personali del capogruppo. In sede penale oltretutto è stata chiesta dalla stessa procura della Repubblica , che ha iniziato l’indagine, l’archiviazione della stessa indagine, poi confermata dal Gip. Malgrado la forte riduzione della condanna contabile ho proposto ricorso in cassazione e ho chiesto la revocatoria presso la stessa corte dei conti per avere riconosciuta la mia totale estraneità ai fatti. Tutto ciò lo scrivo per onorare la verità e non certo perché ho paura dei fascistelli della doppia morale”.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ambiente

1 min

Il governo Musumeci, su proposta dell’assessore regionale al Territorio e all’Ambiente, nell’ultima seduta di giunta ha approvato il Paf (Prioritized Action Framework), il Piano delle azioni prioritarie per la Rete Natura 2000 siciliana. Questo importante traguardo permetterà alla Regione Siciliana di garantire ogni investimento utile alla tutela e alla valorizzazione del capitale naturale regionale. L’approvazione […]

2 min

Si è insediato ieri il tavolo tecnico presieduto dall’assessore regionale per il Territorio e l’ambiente, Toto Cordaro, per definire la strategia regionale per lo sviluppo sostenibile “La Sicilia Sostenibile”, in linea con gli obiettivi di Agenda 2030. Al tavolo hanno partecipato i rappresentanti dei dipartimenti in capo agli assessorati della Regione Siciliana ed esperti esterni […]

4 min

L’aria siciliana migliora in termini di qualità e il mare è complessivamente in buona salute. È quanto emerge dai dati contenuti nell’Annuario dei dati ambientali 2021, elaborato dall’Arpa, Agenzia regionale per la protezione dell’ambiente. «L’annuario – spiega l’assessore regionale all’Ambiente, Toto Cordaro – raccoglie e rielabora in 175 pagine i dati ambientali siciliani di norma riferiti […]

2 min

Nel corso del 2020, attraverso i suo impianti, Siciliacque è riuscita a produrre circa 5.500.000 Kwh di energia elettrica da fonti rinnovabili (in particolare idroelettrico e solare), riducendo così l’impatto sull’ambiente e minimizzando i consumi nella gestione del ciclo dell’acqua. È questo uno dei principali dati contenuti nel bilancio di sostenibilità di Siciliacque, approvato ieri […]