Filicudi, al via dalla Regione la gara per i lavori agli approdi



Dopo lunghi anni di disagi, gli scali portuali dell’isola di Filicudi, nell’arcipelago delle Eolie, si accingono a voltare pagina grazie ad un importante intervento voluto dal governo Musumeci. Nei prossimi giorni sarà infatti aggiudicata la gara, bandita dal dipartimento regionale delle Infrastrutture per oltre un milione di euro, che assicurerà la manutenzione straordinaria dei pontili di Filicudi Porto e di Pecorini a mare, opere che finalmente consentiranno a navi e, soprattutto, aliscafi di attaccare in sicurezza.


«Un impegno che avevo ribadito anche nel corso della mia ultima visita alle Eolie e che oggi viene mantenuto. Per l’isola e i suoi abitanti questi lavori rappresentano la fine di un vero e proprio calvario che aveva fatto accrescere, nel tempo, un senso di emarginazione a cui adesso il nostro governo pone rimedio». Questo il commento del presidente della Regione Siciliana, Nello Musumeci, dopo l’avvenuta pubblicazione della procedura negoziata per l’esecuzione dei lavori nei pontili dell’isola.
 

«L’apertura delle buste – aggiunge l’assessore alle Infrastrutture Marco Falcone – è fissata per il 10 agosto, poi celermente procederemo all’affidamento e all’avvio dei lavori. È prevista, fra l’altro, l’installazione dei poggia portelloni per le navi, di scalette e respingenti per operare in sicurezza, nonché il ripristino dei basoli della banchina. Al posto di un cantiere in abbandono, grazie a questo governo regionale Filicudi avrà presto due approdi finalmente all’altezza delle aspettative di cittadini e turisti».

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ambiente

2 min

Si è svolta oggi – via webinar – la cerimonia di premiazione dell’ottava edizione di “Vai col Vento!”, il progetto formativo promosso da Erg con la collaborazione di Ancitel Energia Ambiente, sui temi legati alla produzione di energia da fonti rinnovabili e sostenibilità che ha coinvolto 201 classi di 59 scuole secondarie di primo grado […]

3 min

Alla Sicilia mancano 35 impianti per i rifiuti. A renderlo noto è CONAI, che nel suo studio Per uno sviluppo della raccolta differenziata nel Centro-Sud stima – per la prima volta in Italia – il fabbisogno impiantistico delle Regioni del Mezzogiorno in vista degli obiettivi di riciclo chiesti dall’Unione Europea al 2030. L’investimento necessario in […]

5 min

Ad un anno dall’atto di costituzione, la Fondazione SOStain Sicilia entra nella fase operativa, con l’invito rivolto alle aziende siciliane verso l’iter di certificazione, sotto la guida del comitato scientifico della Fondazione.Gli obiettivi del programma, condivisi nel corso del webinar “SOStain è …”, moderato dalla giornalista Fernarda Roggero, firma de Il Sole 24 Ore,  sono stati elencati […]

3 min

Voi Technology, azienda svedese di micro-mobilità che offre servizi di sharing in partnership con le pubbliche amministrazioni locali, si fa promotrice del movimento della “Città in 15 minuti” proponendo soluzioni e innovazioni che contribuiranno allo sviluppo sostenibile e al miglioramento della mobilità del capoluogo. Voi Technology, una delle società in gara per il bando indetto […]