Sicilia Economia - News di economia, turismo e agricoltura in Sicilia.

Innovazione, al via progetto Madein4: 8 milioni per la Sicilia



Innovazione tecnologica e positive ricadute occupazionali. «La firma del ministro Giorgetti che autorizza il progetto “Madein4” è una buona notizia e conferma l’ottimo lavoro svolto dalla Regione Siciliana nella definizione degli Accordi per l’innovazione». Lo afferma Mimmo Turano, assessore alle Attività produttive della Regione Siciliana, commentando l’autorizzazione del ministero dello Sviluppo economico all’Accordo per l’innovazione con le Regioni Lombardia e Sicilia per la realizzazione del progetto di ricerca e sviluppo nel settore delle produzioni microelettroniche presentato da STMicroelectronics, Fca Italy, Comau, Politecnico di Torino e Cnr Istituto per la Microelettronica e Microsistemi.

Il progetto, cofinanziato da Mise, Regione Lombardia e Regione Siciliana, riguarda la cosiddetta “fabbrica intelligente” e punta al  miglioramento della produttività manifatturiera, come da piano nazionale Industria 4.0,  grazie allo sviluppo di una metodologia avanzata e un sistema cibernetico che includa metrologia, progettazione e apprendimento automatico.

«Per questo tipo di Accordi – spiega Turano – abbiamo chiesto e ottenuto che, tra i criteri vincolanti per un giudizio positivo su ciascuna delle proposte pervenute, ci fosse una ricaduta occupazionale non inferiore al 30 per cento dell’importo complessivo del progetto. Nello specifico, il progetto “Madein4”, su un investimento complessivo di oltre 18,7 milioni di euro, prevede quasi 8 milioni di investimenti che ricadranno esclusivamente sul territorio regionale».

Nelle stime dell’assessorato regionale delle Attività produttive, l’Accordo per innovazione con Stm, Fca Italy e Comau avrà ricadute positive sui posti di lavoro, assicurando quantomeno il mantenimento degli attuali livelli occupazionali degli addetti direttamente e indirettamente impegnati nelle linee di produzione attualmente localizzate a Catania. Sono 28 i progetti ad alto contenuto tecnologico e innovativo nell’ambito degli Accordi per l’innovazione tra la Regione Siciliana e il ministero dello Sviluppo economico. Gli Accordi, definiti dall’assessorato delle Attività produttive, hanno un importo complessivo di circa 343 milioni di euro, 228 dei quali destinati a investimenti ricadenti in Sicilia.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ambiente

2 min

Nel corso del 2020, attraverso i suo impianti, Siciliacque è riuscita a produrre circa 5.500.000 Kwh di energia elettrica da fonti rinnovabili (in particolare idroelettrico e solare), riducendo così l’impatto sull’ambiente e minimizzando i consumi nella gestione del ciclo dell’acqua. È questo uno dei principali dati contenuti nel bilancio di sostenibilità di Siciliacque, approvato ieri […]

2 min

In arrivo l’ultima tranche dei 6,5 milioni di euro destinati ai Comuni per dotarsi dei piani energetici. È una delle iniziative rese note nell’ambito della quarta edizione dei “Green Salina energy days”, che si concluderà oggi. L’assessore regionale all’Energia, Daniela Baglieri, e il direttore generale del dipartimento Energia, Antonio Martini, hanno incontrato i sindaci dei […]

1 min

“La Tari, in base al nuovo piano economico finanziario, aumenterà per gli anni 2021-2023. Si dovranno pagare 21 milioni di euro che saranno equamente distribuiti nei tre anni. Per le famiglie è previsto un aumento di 30 euro”. Lo ha detto Girolamo Caruso, presidente della Rap, l’azienda che gestisce la raccolta dei rifiuti nel capoluogo […]

2 min

Completata la Rete regionale di monitoraggio della qualità dell’aria in Sicilia e il relativo Programma di valutazione che, attraverso 53 stazioni di rilevamento su tutto il territorio regionale, fornirà un’informazione completa sui livelli di inquinamento. Un intervento voluto dal governo Musumeci e realizzato attraverso Arpa Sicilia, che consente di superare definitivamente la procedura di infrazione europea e porre fine alla gestione […]

2 min

Si è svolta oggi – via webinar – la cerimonia di premiazione dell’ottava edizione di “Vai col Vento!”, il progetto formativo promosso da Erg con la collaborazione di Ancitel Energia Ambiente, sui temi legati alla produzione di energia da fonti rinnovabili e sostenibilità che ha coinvolto 201 classi di 59 scuole secondarie di primo grado […]