Sicilia Economia - News di economia, turismo e agricoltura in Sicilia.

Irsap, Confindustria Sicilia: “Subito la riforma”



Ancora 10 giorni di attesa e poi la legge di riforma delle Aree industriali dovrebbe approdare all’Ars per il voto finale. Un passaggio estremamente atteso dalle imprese che oggi è stato annunciato dall’assessore regionale delle Attività produttive, Mimmo Turano, nel corso dell’incontro organizzato da Confindustria Sicilia. “Siamo consapevoli – ha detto il presidente degli industriali, Alessandro Albanese – che mai come in questo momento sia necessario fare sistema, nella convinzione che soltanto tutti insieme si possa superare l’attuale crisi. E quello di oggi è un incontro fondamentale per il mondo delle imprese”.

Irsap

Occasione colta dagli industriali che hanno messo sul tavolo le questioni più critiche: dalla gestione assolutamente deficitaria dell’Irsap alle misure destinate all’internazionalizzazione e stravolte dallo stop determinato dalla pandemia; dalla totale incertezza dei tempi delle autorizzazioni agli ultimi scampoli dell’attuale programmazione comunitaria e ai piani per la prossima; da un non più rinviabile rafforzamento amministrativo degli uffici regionali al tanto atteso decollo delle Zes.

“La legge di riforma dell’Irsap – ha spiegato Turano – ha già visto l’approvazione in Commissione di 12 articoli su 13. Siamo alle battute finali di un percorso non semplice ma che finalmente permetterà di rilanciare le aree industriali siciliane superando le criticità che in questi anni hanno depauperato le casse delle vecchie Asi e bloccato gli investimenti delle imprese. Il nostro obiettivo è quello di rendere le aree davvero attrattive ed è anche per questo che abbiamo scelto di inserirle nel perimetro delle Zes”.

“La riforma dell’Irsap – ha ribadito Albanese – è assolutamente necessaria per garantire la vivibilità alle imprese già esistenti e al tempo stesso per rendere questa regione attrattiva. Occorre avere chiaro che se riparte la produzione riparte la Sicilia. E questo è quello che vogliamo”.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ambiente

1 min

Il governo Musumeci, su proposta dell’assessore regionale al Territorio e all’Ambiente, nell’ultima seduta di giunta ha approvato il Paf (Prioritized Action Framework), il Piano delle azioni prioritarie per la Rete Natura 2000 siciliana. Questo importante traguardo permetterà alla Regione Siciliana di garantire ogni investimento utile alla tutela e alla valorizzazione del capitale naturale regionale. L’approvazione […]

2 min

Si è insediato ieri il tavolo tecnico presieduto dall’assessore regionale per il Territorio e l’ambiente, Toto Cordaro, per definire la strategia regionale per lo sviluppo sostenibile “La Sicilia Sostenibile”, in linea con gli obiettivi di Agenda 2030. Al tavolo hanno partecipato i rappresentanti dei dipartimenti in capo agli assessorati della Regione Siciliana ed esperti esterni […]

4 min

L’aria siciliana migliora in termini di qualità e il mare è complessivamente in buona salute. È quanto emerge dai dati contenuti nell’Annuario dei dati ambientali 2021, elaborato dall’Arpa, Agenzia regionale per la protezione dell’ambiente. «L’annuario – spiega l’assessore regionale all’Ambiente, Toto Cordaro – raccoglie e rielabora in 175 pagine i dati ambientali siciliani di norma riferiti […]

2 min

Nel corso del 2020, attraverso i suo impianti, Siciliacque è riuscita a produrre circa 5.500.000 Kwh di energia elettrica da fonti rinnovabili (in particolare idroelettrico e solare), riducendo così l’impatto sull’ambiente e minimizzando i consumi nella gestione del ciclo dell’acqua. È questo uno dei principali dati contenuti nel bilancio di sostenibilità di Siciliacque, approvato ieri […]