Sicilia Economia - News di economia, turismo e agricoltura in Sicilia.

Maltempo in Sicilia: coordinamento permanente in Regione



Tempestività degli interventi, mappatura delle criticità,  volontà di coordinamento. E’ quanto è emerso nel corso dell’incontro  organizzato a Palazzo d’Orleans, al quale hanno partecipato, oltre al  governatore Rosario Crocetta, Protezione civile, Anas, Cas, i Dipartimenti  Infrastrutture, Territorio e Ambiente e Tecnico.
Gli enti stanno seguendo attentamente l’emergenza maltempo, assicurando la loro presenza nei territori e intervenendo per risolvere i problemi critici  nelle zone colpite e per ogni segnalazione ci si può rivolgere direttamente alla Protezione civile.
È in corso la mappatura dei danni da parte di tutti i dipartimenti interessati, finalizzata non solo ad individuare gli interventi immediati, ma anche alla dichiarazione dello stato di calamità che verrà deliberata nei prossimi giorni dalla giunta.
In corso di redazione anche la mappa delle varie criticità che richiedono interventi immediati. Il presidente domani si recherà a Modica alle 12 e  alle 14  a Scicli, per incontrare le amministrazioni locali, le comunità  colpite e per assicurare il sostegno del governo, “un sostegno non solo formale  – dice Crocetta – ma fatto di impegni concreti e risorse immediate per riparare  i danni che il maltempo ha creato”. E’ urgente l’approvazione da parte dell’Ars  del piano approvato in giunta relativo all’utilizzo dei fondi Poc, dove sono  previsti moltissimi interventi destinati ai territori danneggiati da calamità naturali.
Tale piano, per legge regionale, deve essere apprezzato nelle commissioni di  merito e condiviso con un un documento dell’Ars. Il presidente Crocetta ha già  sentito il presidente dell’Ars Giovanni Ardizzione, che ha assicurato il proprio  interessamento per l’accelerazione dell’iter.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ambiente

2 min

Nel corso del 2020, attraverso i suo impianti, Siciliacque è riuscita a produrre circa 5.500.000 Kwh di energia elettrica da fonti rinnovabili (in particolare idroelettrico e solare), riducendo così l’impatto sull’ambiente e minimizzando i consumi nella gestione del ciclo dell’acqua. È questo uno dei principali dati contenuti nel bilancio di sostenibilità di Siciliacque, approvato ieri […]

2 min

In arrivo l’ultima tranche dei 6,5 milioni di euro destinati ai Comuni per dotarsi dei piani energetici. È una delle iniziative rese note nell’ambito della quarta edizione dei “Green Salina energy days”, che si concluderà oggi. L’assessore regionale all’Energia, Daniela Baglieri, e il direttore generale del dipartimento Energia, Antonio Martini, hanno incontrato i sindaci dei […]

1 min

“La Tari, in base al nuovo piano economico finanziario, aumenterà per gli anni 2021-2023. Si dovranno pagare 21 milioni di euro che saranno equamente distribuiti nei tre anni. Per le famiglie è previsto un aumento di 30 euro”. Lo ha detto Girolamo Caruso, presidente della Rap, l’azienda che gestisce la raccolta dei rifiuti nel capoluogo […]

2 min

Completata la Rete regionale di monitoraggio della qualità dell’aria in Sicilia e il relativo Programma di valutazione che, attraverso 53 stazioni di rilevamento su tutto il territorio regionale, fornirà un’informazione completa sui livelli di inquinamento. Un intervento voluto dal governo Musumeci e realizzato attraverso Arpa Sicilia, che consente di superare definitivamente la procedura di infrazione europea e porre fine alla gestione […]

2 min

Si è svolta oggi – via webinar – la cerimonia di premiazione dell’ottava edizione di “Vai col Vento!”, il progetto formativo promosso da Erg con la collaborazione di Ancitel Energia Ambiente, sui temi legati alla produzione di energia da fonti rinnovabili e sostenibilità che ha coinvolto 201 classi di 59 scuole secondarie di primo grado […]