Sicilia Economia - News di economia, turismo e agricoltura in Sicilia.

Marina Militare: bando di concorso per 2.200 volontari



La Marina Militare offre un’opportunità di lavoro aperta a più di duemila giovani.
È stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale nr. 65 del 21.08.2020 – 4a Serie Speciale il bando di concorso per l’anno 2021 per reclutare 2.200 VFP1 della Marina (Volontari in Ferma Prefissata di un anno).
Per i ragazzi e le ragazze di età compresa tra i 18 e i 25 anni (non compiuti) la Marina offre un’occasione per intraprendere una carriera entusiasmante, al servizio del Paese.
Attraverso percorsi formativi e addestrativi in tutti i settori di impiego, da quello navale, alle forze speciali, alle componenti specialistiche, si avrà la possibilità di acquisire e mettere in campo competenze e professionalità. Al termine delle ferma annuale si potrà partecipare al concorso VFP4, occasione per prolungare l’impiego in Marina per quattro anni, proseguire nel proprio percorso di crescita professionale e diventare “professionisti del mare”.
I posti a concorso (2.200) sono suddivisi in 1.400 per il Corpo Equipaggi Militari Marittimi (CEMM) e 800 per il Corpo delle Capitanerie di Porto (CP).
Il reclutamento sarà effettuato con le seguenti modalità:
• 1° blocco, per reclutare 1.356 militari, di cui 950 per il CEMM e 406 per le CP, la cui domanda di partecipazione potrà essere presentata dal 30 agosto al 28 settembre 2020;
• 2° blocco (per 844 posti, di cui 450 per il CEMM e 394 per le CP) la cui domanda di partecipazione può essere presentata da 7 gennaio al 5 febbraio 2021.
Solo nell’ambito del 1° blocco, sarà consentito chiedere di essere assegnati, oltre che al CEMM navale o al corpo CP, a uno dei seguenti settori d’impiego delle Forze speciali e delle Componenti specialistiche:
• “CEMM anfibi”;
• “CEMM incursori”;
• “CEMM palombari”;
• “CEMM sommergibilisti”;
• “Componente aeromobili” (CEMM o CP).
È ammessa la presentazione delle domande di reclutamento per entrambi i blocchi, seguendo la procedura online sul portale della Difesa, nel rispetto delle date di scadenza stabilite per ognuno di essi.
A breve, accedendo al portale del Ministero della Difesa nella pagina dedicata ai concorsi (https://concorsi.difesa.it/mm/Pagine/default.aspx) sarà possibile consultare il bando per verificare requisiti e modalità di partecipazione e tutte le informazioni inerenti il concorso nonché inoltrare la domanda on line.
Per ulteriori informazioni sui posti a concorso, settori di impiego, modalità di reclutamento e svolgimento delle fasi concorsuali visita il sito della Marina Militare: https://www.marina.difesa.it

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ambiente

2 min

Nel corso del 2020, attraverso i suo impianti, Siciliacque è riuscita a produrre circa 5.500.000 Kwh di energia elettrica da fonti rinnovabili (in particolare idroelettrico e solare), riducendo così l’impatto sull’ambiente e minimizzando i consumi nella gestione del ciclo dell’acqua. È questo uno dei principali dati contenuti nel bilancio di sostenibilità di Siciliacque, approvato ieri […]

2 min

In arrivo l’ultima tranche dei 6,5 milioni di euro destinati ai Comuni per dotarsi dei piani energetici. È una delle iniziative rese note nell’ambito della quarta edizione dei “Green Salina energy days”, che si concluderà oggi. L’assessore regionale all’Energia, Daniela Baglieri, e il direttore generale del dipartimento Energia, Antonio Martini, hanno incontrato i sindaci dei […]

1 min

“La Tari, in base al nuovo piano economico finanziario, aumenterà per gli anni 2021-2023. Si dovranno pagare 21 milioni di euro che saranno equamente distribuiti nei tre anni. Per le famiglie è previsto un aumento di 30 euro”. Lo ha detto Girolamo Caruso, presidente della Rap, l’azienda che gestisce la raccolta dei rifiuti nel capoluogo […]

2 min

Completata la Rete regionale di monitoraggio della qualità dell’aria in Sicilia e il relativo Programma di valutazione che, attraverso 53 stazioni di rilevamento su tutto il territorio regionale, fornirà un’informazione completa sui livelli di inquinamento. Un intervento voluto dal governo Musumeci e realizzato attraverso Arpa Sicilia, che consente di superare definitivamente la procedura di infrazione europea e porre fine alla gestione […]

2 min

Si è svolta oggi – via webinar – la cerimonia di premiazione dell’ottava edizione di “Vai col Vento!”, il progetto formativo promosso da Erg con la collaborazione di Ancitel Energia Ambiente, sui temi legati alla produzione di energia da fonti rinnovabili e sostenibilità che ha coinvolto 201 classi di 59 scuole secondarie di primo grado […]