Sicilia Economia - News di economia, turismo e agricoltura in Sicilia.

Nocciolicultura sui Nebrodi, una Cabina di regia per rilanciare il comparto



Una Cabina di regia per la nocciolicultura dei Nebrodi. E’ la proposta fatta nel corso degli Stati generali della Nocciola che si sono svolti nei giorni scorsi a Tortorici, sui Nebrodi appunto, in provincia di Messina. Promossi dal Gal Nebrodi Plus di cui è presidente Francesco Calanna gli Stati generali della nocciola hanno affrontato le criticità di un settore che, secondo alcune stime, ha subito a causa della cimice che rovina il frutto e dei ghiri che invece lo mangiano danni per 50 milioni di euro. Da una parte c’è chi chiede lo Stato di calamità naturale in attesa di affrontare i nodi, dall’altra si va avanti con le proposte e il dibattito per arrivare a una modernizzazione vera del settore che un tempo era per i Nebrodi uno dei comparti economici principali.

Nell’ambito della due giorni di Tortorici l’Esa ha assunto l’impegno di predisporre la progettazione, in concorso con l’Università e la costituenda rete corilicola dei Nebrodi, e di presentare apposita proposta progettuale a valere sul PSR Sicilia 2014/2020 per la “generazione” di una biofabbrica sul territorio nebroideo, intercettando i fondi della misura 16.

Forte della sua esperienza l’Esa sarà il punto di riferimento del comparto per la produzione dell’insetto antagonista per la lotta al cimiciato che danneggia la produzione sia in termini quantitativi che in termini qualitativi.

Il contratto di rete che sarà formalizzato nei prossimi giorni ha fatto a Tortorici un passo avanti. Si è costituita la Cabina di Regia formata dalle organizzazioni di produttori agricole rappresentative del territorio, individuando il Gal Nebrodi Plus come soggetto deputato alla gestione della rete.

Inoltre su espressa sollecitazione dell’eurodeputato Giovanni La Via s’è convenuto, all’interno del programma di rete, di inserire come obiettivo il riconoscimento IGP della nocciola dei Nebrodi.

Di fatto, la rete formalizzata in contratto sarà il Comitato promotore dell’IGP della Nocciole dei Nebrodi e, successivamente, saranno individuati i professionisti che predisporranno il disciplinare, condizione indispensabile per l’ottenimento del riconoscimento comunitario. “Due giorni di intenso confronto, tre forum all’insegna dei contenuti per pianificare il programma della rete corilicola – dice Francesco Calanna, presidente del Gal Nebrodi Plus. Da Tortorici, comune sede del Gal Nebrodi Plus assieme alle organizzazioni di produttori agricole, agli ordini e colleggi professionali, ai Sindaci dei comuni corilicoli, alle associazioni di produttori,ai comitati, all’Ente di sviluppo agricolo, al dipartimento per lo sviluppo rurale , con il contributo di agricoltori, tecnici e valenti rappresentanti del mondo della trasformazione è stato approvato e sottoscritto un programma”.

Scarica gratis la versione pdf di Economy Sicilia
[purchase_link id=”596″ style=”button” color=”green” text=”Acquisto”]

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ambiente

2 min

Nel corso del 2020, attraverso i suo impianti, Siciliacque è riuscita a produrre circa 5.500.000 Kwh di energia elettrica da fonti rinnovabili (in particolare idroelettrico e solare), riducendo così l’impatto sull’ambiente e minimizzando i consumi nella gestione del ciclo dell’acqua. È questo uno dei principali dati contenuti nel bilancio di sostenibilità di Siciliacque, approvato ieri […]

2 min

In arrivo l’ultima tranche dei 6,5 milioni di euro destinati ai Comuni per dotarsi dei piani energetici. È una delle iniziative rese note nell’ambito della quarta edizione dei “Green Salina energy days”, che si concluderà oggi. L’assessore regionale all’Energia, Daniela Baglieri, e il direttore generale del dipartimento Energia, Antonio Martini, hanno incontrato i sindaci dei […]

1 min

“La Tari, in base al nuovo piano economico finanziario, aumenterà per gli anni 2021-2023. Si dovranno pagare 21 milioni di euro che saranno equamente distribuiti nei tre anni. Per le famiglie è previsto un aumento di 30 euro”. Lo ha detto Girolamo Caruso, presidente della Rap, l’azienda che gestisce la raccolta dei rifiuti nel capoluogo […]

2 min

Completata la Rete regionale di monitoraggio della qualità dell’aria in Sicilia e il relativo Programma di valutazione che, attraverso 53 stazioni di rilevamento su tutto il territorio regionale, fornirà un’informazione completa sui livelli di inquinamento. Un intervento voluto dal governo Musumeci e realizzato attraverso Arpa Sicilia, che consente di superare definitivamente la procedura di infrazione europea e porre fine alla gestione […]

2 min

Si è svolta oggi – via webinar – la cerimonia di premiazione dell’ottava edizione di “Vai col Vento!”, il progetto formativo promosso da Erg con la collaborazione di Ancitel Energia Ambiente, sui temi legati alla produzione di energia da fonti rinnovabili e sostenibilità che ha coinvolto 201 classi di 59 scuole secondarie di primo grado […]