Sicilia Economia - News di economia, turismo e agricoltura in Sicilia.

Nuovi strumenti di investimento, convegno di Banca Carige a Palermo



 Patrimoni da far crescere è il tema che Banca Carige e Arca Fondi Sgr affronteranno insieme a Sicindustria a Palermo, il prossimo 28 novembre alle 18, presso la sede di Banca Carige, in Piazza Monte di Pietà 16.

Interverranno al dibattito, moderato dal giornalista del Sole24Ore, Nino Amadore, il presidente di Sicindustria, Giuseppe Catanzaro, il vicedirettore generale di Arca Fondi Sgr, Simone Bini Smaghie lArea Manager Sicilia di Banca Carige, Vittorio Russu.

Lobiettivo dellincontro è quello di approfondire la conoscenza consapevole di imprese e risparmiatori riguardo ai nuovi strumenti di investimento, in particolare i PIR, che consentono di impiegare i propri risparmi in modo interessante, ed alternativo, finanziando, per il tramite di investitori istituzionali, lo sviluppo della piccola e media impresa e delle start up.

Il mercato dei capitali italiano, a differenza di sistemi più dinamici e flessibili, quali ad esempio Stati Uniti ed Inghilterra, non consente alle PMI di finanziarsi agevolmente attraverso lemissione di azioni e obbligazioni. Al fine di indirizzare le risorse finanziarie necessarie alla patrimonializzazione e allo sviluppo di questo settore, vera spina dorsale delleconomia italiana,  la legge di Bilancio del 2017 ha disciplinato il funzionamento e le agevolazioni fiscali dei Piani Individuali di Risparmio a lungo termine (PIR). Si tratta di contenitori fiscali (ad esempio un fondo comune di investimento) allinterno dei quali i risparmiatori possono allocare strumenti finanziari di diversa natura e beneficiare, rispettando determinati vincoli dinvestimento, di importanti vantaggi: la totale esenzione dellimposta sui rendimenti e lesenzione dellimposta di successione.

Un asset class profittevole ed uno strumento win-win per aziende e risparmiatore che è fondamentale conoscere per affrontare le sfide dei mercati sempre più complessi.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ambiente

2 min

C’è ancora tanto da fare in Sicilia in tema di gestione e depurazione delle acque refluee urbane con una gestione contrassegnata dal caos frutto “di una infelice combinazione di incapacità politica e disorganizzazione tecnica”. E’ quello che scrive la commissione nazionale ecomafie nel rapporto finale sulla situazione in Sicilia. La commissione, guidata dal presidente Stefano […]

1 min

Il governo Musumeci, su proposta dell’assessore regionale al Territorio e all’Ambiente, nell’ultima seduta di giunta ha approvato il Paf (Prioritized Action Framework), il Piano delle azioni prioritarie per la Rete Natura 2000 siciliana. Questo importante traguardo permetterà alla Regione Siciliana di garantire ogni investimento utile alla tutela e alla valorizzazione del capitale naturale regionale. L’approvazione […]

2 min

Si è insediato ieri il tavolo tecnico presieduto dall’assessore regionale per il Territorio e l’ambiente, Toto Cordaro, per definire la strategia regionale per lo sviluppo sostenibile “La Sicilia Sostenibile”, in linea con gli obiettivi di Agenda 2030. Al tavolo hanno partecipato i rappresentanti dei dipartimenti in capo agli assessorati della Regione Siciliana ed esperti esterni […]

4 min

L’aria siciliana migliora in termini di qualità e il mare è complessivamente in buona salute. È quanto emerge dai dati contenuti nell’Annuario dei dati ambientali 2021, elaborato dall’Arpa, Agenzia regionale per la protezione dell’ambiente. «L’annuario – spiega l’assessore regionale all’Ambiente, Toto Cordaro – raccoglie e rielabora in 175 pagine i dati ambientali siciliani di norma riferiti […]