Sicilia Economia - News di economia, turismo e agricoltura in Sicilia.

Oggi concerti, cinema e giochi sono online: come il settore dell’intrattenimento ha puntato su internet



Internet ha portato con sé tantissimi vantaggi, tra cui quello di permetterci di andare al cinema, al concerto del nostro artista preferito o di giocare con i nostri amici in qualsiasi momento e luogo online. Sempre più spesso, infatti, il settore dell’intrattenimento sta virando da un servizio fisico di persona a una versione digitale e più accessibile. Tra i diversi settori, quelli del cinema, della musica e dei giochi hanno visto particolari evoluzioni negli ultimi anni.

I concerti dal divano

Chi non si è almeno una volta lamentato scoprendo le date del tour del suo artista preferito? Anche la città più vicina di un determinato concerto sarebbe state comunque troppo lontana per noi e ancora una volta siamo rimasti a bocca asciutta. Grazie a internet, però, sembra che il nostro desiderio di assistere in prima fila allo spettacolo dei nostri idoli possa diventare realtà. Sono infatti molti i cantanti e le band che hanno iniziato a trasmettere i loro concerti online in tempo reale o con la possibilità di rivederli in differita.

Ovviamente poter ascoltare la musica dal vivo non ha paragoni, ma coloro che non possono assistere ai concerti di persona gioiscono alla possibilità di prendere parte a questi spettacoli. Quest’esperienza, inoltre, può essere estremamente esclusiva. Se da una parte ci sono gruppi che trasmettono gratuitamente alcuni spezzoni dei loro concerti su social come Instagram, altri offrono un’esperienza più curata dedicata solo a pochi spettatori per prezzi relativamente bassi. È stato il caso del concerto di Björk i cui biglietti erano acquistabili su Ticketone o quello dei BTS che ha raccolto ben 900.000 spettatori.

Fonte: Pexels

Il cinema in tasca

Fino a qualche anno fa erano in pochi ad avere Netflix o Amazon Video. Molti storcevano infatti il naso all’idea di dover pagare una quota mensile per guardare film online. Adesso non c’è casa che non usufruisca di questi servizi, tanto che anche le principali case cinematografiche hanno colto questo andamento del gusto degli spettatori. Se il videonoleggio è già morto da diversi anni, anche il cinema sembra andare in declino.

Sono infatti molti i film che non passano più per il grande schermo ma vengono rilasciati direttamente sulle principali piattaforme di streaming tra gli ultimi titoli che hanno scelto questa strada spiccano pellicole molto attese come Enola Holmes e Borat 2. Cercando di sostituire il più possibile la visione in streaming a quella presso le sale cinematografiche, questi servizi hanno adottato abitudini tipiche dei film proiettati in sala come le anticipazioni agli spettatori sotto forma di trailer riguardanti le prossime uscite.

Fonte: Pexels

Giochi su smartphone e PC

Il terzo settore che si è convertito sempre di più al mondo online è quello dei giochi. Molti giochi solitamente svolti in locali fisici e di persona sono infatti oggi disponibili su internet. È il caso ad esempio delle escape room, sempre più di moda tra i giovani, che richiedono ai giocatori di usare arguzia e ingegno per uscire da una o più stanze entro un certo numero di minuti. Sebbene siano molto celebri le escape room fisiche e perfino quelle in formato gioco da tavolo, oggi è possibile trovare sempre più escape room digitali su PC o sotto forma di app per smartphone.
Discorso simile vale per i casinò. Liberando i giocatori del peso di recarsi in un casinò fisico spesso lontano da casa e di sottostare ai suoi orari, i nuovi siti di casinò che nascono ogni giorno permettono di tentare la fortuna a blackjack, poker, roulette e molto altro. Le loro grafiche all’avanguardia e la possibilità di giocare in tempo reale aiutano inoltre i giocatori a vivere un’esperienza il più simile possibile a quella che farebbero in un casinò fisico.

Permettono invece ad amici che abitano distanti di unirsi e portare avanti le lunghe partite dei giochi di ruolo come Dungeon & Dragons piattaforme come Roll20. Ma non solo, queste offrono infatti grafiche che simulano la plancia di gioco e le ambientazioni in cui muovere i protagonisti che possono essere ancora più accurate e ben illustrate dei tabelloni utilizzati quando si gioca di persona. In questo caso internet infatti non permette solo di giocare più facilmente e in qualsiasi momento, ma offre un’esperienza ancora più realistica ed entusiasmante.

Fonte: Unsplash

Internet ci permette di accedere a tantissimi servizi come i social media, i motori di ricerca e i servizi per ordinare cibo a domicilio. Tra i vari mondi che si stanno sempre di più spostando online è da non dimenticare quello dell’intrattenimento, che oggi ci permette di andare al cinema, ai concerti e partecipare ai nostri giochi preferiti direttamente da casa.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ambiente

2 min

In arrivo l’ultima tranche dei 6,5 milioni di euro destinati ai Comuni per dotarsi dei piani energetici. È una delle iniziative rese note nell’ambito della quarta edizione dei “Green Salina energy days”, che si concluderà oggi. L’assessore regionale all’Energia, Daniela Baglieri, e il direttore generale del dipartimento Energia, Antonio Martini, hanno incontrato i sindaci dei […]

1 min

“La Tari, in base al nuovo piano economico finanziario, aumenterà per gli anni 2021-2023. Si dovranno pagare 21 milioni di euro che saranno equamente distribuiti nei tre anni. Per le famiglie è previsto un aumento di 30 euro”. Lo ha detto Girolamo Caruso, presidente della Rap, l’azienda che gestisce la raccolta dei rifiuti nel capoluogo […]

2 min

Completata la Rete regionale di monitoraggio della qualità dell’aria in Sicilia e il relativo Programma di valutazione che, attraverso 53 stazioni di rilevamento su tutto il territorio regionale, fornirà un’informazione completa sui livelli di inquinamento. Un intervento voluto dal governo Musumeci e realizzato attraverso Arpa Sicilia, che consente di superare definitivamente la procedura di infrazione europea e porre fine alla gestione […]

2 min

Si è svolta oggi – via webinar – la cerimonia di premiazione dell’ottava edizione di “Vai col Vento!”, il progetto formativo promosso da Erg con la collaborazione di Ancitel Energia Ambiente, sui temi legati alla produzione di energia da fonti rinnovabili e sostenibilità che ha coinvolto 201 classi di 59 scuole secondarie di primo grado […]

3 min

Alla Sicilia mancano 35 impianti per i rifiuti. A renderlo noto è CONAI, che nel suo studio Per uno sviluppo della raccolta differenziata nel Centro-Sud stima – per la prima volta in Italia – il fabbisogno impiantistico delle Regioni del Mezzogiorno in vista degli obiettivi di riciclo chiesti dall’Unione Europea al 2030. L’investimento necessario in […]