Sicilia Economia - News di economia, turismo e agricoltura in Sicilia.

Palermo, Confcommercio: nasce Confacile, strumento al servizio delle imprese



Palermo – Presentato, oggi pomeriggio, nella sede di Confcommercio Palermo “Confacile”, il Consorzio della federazione che si prefigge di essere il braccio operativo ed il referente unico per le imprese aderenti in grado di rispondere a qualsiasi esigenza di natura professionale, tramite un network di professionisti di comprovata fama ed esperienza, iscritti agli albi professionali, selezionati con lo scopo di offrire la massima qualità dei servizi.

Gli esperti professionisti saranno al fianco degli imprenditori associati per analizzare le esigenze, abbattere le barriere burocratiche e aiutarli a conseguire gli obiettivi di crescita dell’azienda. Le aree di intervento sono: consulenza del lavoro, consulenza fiscale, consulenza legale e notarile, pratiche Suap, Asp, Provincia, Edilizia Privata, Urbanistica, Catasto, ristrutturazione del debito, tributi locali, finanziamenti e incentivi, fatturazione elettronica, sicurezza sul lavoro, sorveglianza sanitaria e consulenza HACCP, grafica e comunicazione, consulenza e servizi informatici, architettura e design d’interni.

“Vogliamo essere sempre più un punto di riferimento certo per i nostri soci – ha detto la presidente Patrizia Di Dio – in Italia fare impresa è un’impresa, non possiamo star dietro a tutti i bizantinismi della burocrazia ed anche per questa ragione con questa iniziativa facciamo rete tra i professionisti e tutti gli altri associati in modo da offrire una serie di servizi ed al contempo svolgere il nostro ruolo di sindacato delle imprese”.

“Dopo un anno e mezzo dall’insediamento della nuova giunta di Confcommercio Palermo finalmente nasce Confacile – ha affermato il presidente Fabio Gioia -.E’ uno dei tanti risultati positivi tangibili ottenuti da un impegno collettivo e costante della Confcommercio Palermo. Confacile è il referente unico per tutte le necessità tecnico-burocratiche e gli adempimenti societari, pensato da Confcommercio Palermo, proprio per sostenere, aiutare e tutelare le aziende che rappresenta. Confacile è in costante sviluppo e crescita perché è alimentato dalle esigenze e dagli stimoli delle imprese associate”, ha concluso Gioia.

Alla presentazione sono intervenuti la presidente di Confcommercio Palermo Patrizia Di Dio, il presidente di “Confacile” e componente della giunta di Confcommercio Fabio Gioia, il direttore di Confcommercio Vincenzo Costa, Salvo Alia, componenti del cda, e tutti gli organi collegiali della federazione, oltre ai professionisti che hanno aderito all’iniziativa. Nel corso dell’incontro è stato proiettato un video di presentazione di Confacile.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ambiente

2 min

C’è ancora tanto da fare in Sicilia in tema di gestione e depurazione delle acque refluee urbane con una gestione contrassegnata dal caos frutto “di una infelice combinazione di incapacità politica e disorganizzazione tecnica”. E’ quello che scrive la commissione nazionale ecomafie nel rapporto finale sulla situazione in Sicilia. La commissione, guidata dal presidente Stefano […]

1 min

Il governo Musumeci, su proposta dell’assessore regionale al Territorio e all’Ambiente, nell’ultima seduta di giunta ha approvato il Paf (Prioritized Action Framework), il Piano delle azioni prioritarie per la Rete Natura 2000 siciliana. Questo importante traguardo permetterà alla Regione Siciliana di garantire ogni investimento utile alla tutela e alla valorizzazione del capitale naturale regionale. L’approvazione […]

2 min

Si è insediato ieri il tavolo tecnico presieduto dall’assessore regionale per il Territorio e l’ambiente, Toto Cordaro, per definire la strategia regionale per lo sviluppo sostenibile “La Sicilia Sostenibile”, in linea con gli obiettivi di Agenda 2030. Al tavolo hanno partecipato i rappresentanti dei dipartimenti in capo agli assessorati della Regione Siciliana ed esperti esterni […]

4 min

L’aria siciliana migliora in termini di qualità e il mare è complessivamente in buona salute. È quanto emerge dai dati contenuti nell’Annuario dei dati ambientali 2021, elaborato dall’Arpa, Agenzia regionale per la protezione dell’ambiente. «L’annuario – spiega l’assessore regionale all’Ambiente, Toto Cordaro – raccoglie e rielabora in 175 pagine i dati ambientali siciliani di norma riferiti […]