Sicilia Economia - News di economia, turismo e agricoltura in Sicilia.

Palermo, dal 18 al 25 novembre in scena Designers in store



Una settimana di moda a Palermo, con un calendario di eventi che coinvolge diverse aziende palermitane e che intende mettere al centro giovani stilisti e designer, con l’obiettivo di far sì che si possa promuovere una vera cultura della moda e rendere partecipe tutta la città.

 

L’Associazione Provinciale Stilisti e Marchi Moda Palermo di Confcommercio Palermo e Federmoda hanno presentato nella sede di Confcommercio Palermo DWay – Designers in store, alla presenza della presidente di Confcommercio Palermo Patrizia Di Dio, della presidente dell’Associazione Provinciale Stilisti e Marchi Moda Palermo Daniela Cocco, di Barbara De Luca e Salvatore Zambito tra i promotori per Confcommercio Palermo, di Primo Vanadia di Hysteria, un gruppo di giovani creativi che si occupa di marketing e comunicazione digitale, delle imprese, degli stilisti e designer coinvolti in questa che vuole diventare una manifestazione da ripetere ogni anno.

 

Giovani stilisti e designer emergenti potranno esporre in vetrina o vendere i propri prodotti all’interno delle aziende di moda e delle calzature – tutte leader nel settore fashion – che aderiscono all’iniziativa realizzata dall’Associazione Provinciale Stilisti e Marchi Moda che vuol porre le basi per una stretta e profonda collaborazione tra le imprese del settore iscritte alla stessa Associazione e i giovani creativi.

 

DWay – Designers in store nasce dalla collaborazione tra l’Associazione Provinciale Stilisti e Marchi Moda Palermo, La Rosalia Factory come fucina di designer e Hysteria Collective per le strategie di comunicazione digitale e analogica.

 

Le attività che parteciperanno a Dway – Designers in store ospiteranno nei propri locali un designer a scelta iscritto all’incubatore La Rosalia Factory, esponendo le creazioni assieme alla classica esposizione dei negozi ed organizzeranno alcuni eventi che si protrarranno per tutta la durata della manifestazione e avranno un grande ritorno di visibilità entrando nel circuito mediatico Dway – Designers in store.

 

Hysteria porterà all’interno delle attività alcuni social influencer e blogger che si occuperanno attraverso i loro canali di portare visibilità a tutta la manifestazione. L’evento sarà seguito attraverso i canali social e verranno creati dei post format da condividere sui canali delle attività stesse.

 

“Dway – Designers in store è il  primo evento a Palermo dove status della moda locale ospitano fashion designer emergenti per una settimana all’interno dei loro locali offrendo la possibilità di affacciarsi in maniera più facilitata al mercato palermitano – hanno spiegato Patrizia Di Dio e Daniela Cocco – . E’ un evento unico a Palermo che noi intendiamo calendarizzare per ogni stagione e siamo orgogliosi come Confcommercio Palermo di essere i promotori e gli artefici di questa iniziativa che non ha eguali”.

 

“Abbiamo pensato di cambiare – ha spiegato Patrizia Di Dio – convinti che Moda è Arte, alla tradizionale sfilata di moda, abbiamo ritenuto di anticipare il “mood” di Manifesta18 e gli eventi di Palermo capitale della Cultura. Siamo infatti convinti che la Cultura produce Economia e siccome siamo sensibili a percepire le tendenze che ci circondano, abbiamo pensato che fosse giusto cambiare anche la modalità di promozione delle aziende. Partecipano a questo nuovo modo di proporre la creatività nella moda una serie di aziende di successo che hanno deciso di aprirte le loro porte per offrire una opportunità a colleghi più giovani, un modo etico di fare impresa ed in prospettiva, se noteremo che ci sono talenti con idee e proposte interessanti, non possiamo escludere a priori che si possano instaurare anche rapporti commerciali tra aziende, stilisti e designers”, ha concluso Patrizia Di Dio.

 

“Abbiamo voluto creare un percorso ed una settimana della moda sicuramente diversa – ha osservato Daniela Cocco –  All’interno dei negozi ci sarà l’angolo colazione, della merenda all’ora del the o della cioccolata e dell’aperitivo. Le aziende si sono autofinanziate per portare avanti questa iniziativa che coinvolge stilisti siciliani e non selezionati dall’incubatore Rosalia Factory che si occupa di moda ed anche home design. Vogliamo coinvolgere la città in modo diverso con un progetto innovativo che prevede anche il coinvolgimento dei social network, quindi del mondo web e digitale”, ha concluso Daniela Cocco. Alla quale ha fatto eco Salvatore Zambito: “E’ una opportunità che diamo come imprenditori, un piccolo contributo fatto di esperienza, di storia e di presenza nel territorio con i nostri punti vendita, siamo fieri di poter accogliere all’interno delle nostre attività le giovani eccellenze della moda”.

 

A supportare DWay – Designers in store ci sarà il gruppo di giovani di Hysteria

 

Info e aggiornamenti sugli eventi alla pagine facebook

https://www.facebook.com/Dwaydesignerinstore/

 

 

Calendario eventi dalle ore 17:

 

18 novembre Laros Uomo;  La Vie en Rose – Via Parisi

19 novembre Quartararo Calzature – Gaia Lab e Gaia Concept Store

21 novembre Old River

22 novembre Laros Donna;  La Vie en Rose – Rugg. Settimo

23 novembre La Vie en Rose – Via Strasburgo

24 novembre Daniela Cocco; Dress; Polo Store; Torregrossa; Griffi

25 novembre Cicero e Cicero; Sailor.

 

 

 

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ambiente

2 min

C’è ancora tanto da fare in Sicilia in tema di gestione e depurazione delle acque refluee urbane con una gestione contrassegnata dal caos frutto “di una infelice combinazione di incapacità politica e disorganizzazione tecnica”. E’ quello che scrive la commissione nazionale ecomafie nel rapporto finale sulla situazione in Sicilia. La commissione, guidata dal presidente Stefano […]

1 min

Il governo Musumeci, su proposta dell’assessore regionale al Territorio e all’Ambiente, nell’ultima seduta di giunta ha approvato il Paf (Prioritized Action Framework), il Piano delle azioni prioritarie per la Rete Natura 2000 siciliana. Questo importante traguardo permetterà alla Regione Siciliana di garantire ogni investimento utile alla tutela e alla valorizzazione del capitale naturale regionale. L’approvazione […]

2 min

Si è insediato ieri il tavolo tecnico presieduto dall’assessore regionale per il Territorio e l’ambiente, Toto Cordaro, per definire la strategia regionale per lo sviluppo sostenibile “La Sicilia Sostenibile”, in linea con gli obiettivi di Agenda 2030. Al tavolo hanno partecipato i rappresentanti dei dipartimenti in capo agli assessorati della Regione Siciliana ed esperti esterni […]

4 min

L’aria siciliana migliora in termini di qualità e il mare è complessivamente in buona salute. È quanto emerge dai dati contenuti nell’Annuario dei dati ambientali 2021, elaborato dall’Arpa, Agenzia regionale per la protezione dell’ambiente. «L’annuario – spiega l’assessore regionale all’Ambiente, Toto Cordaro – raccoglie e rielabora in 175 pagine i dati ambientali siciliani di norma riferiti […]