Sicilia Economia - News di economia, turismo e agricoltura in Sicilia.

Palermo, presentato all’Università il “1° Placement Day”



Promuovere tecniche attive di ricerca del lavoro per supportare il laureato o lo stesso studente in uscita nello sviluppo di un personale progetto d’inserimento professionale in linea con i propri obiettivi lavorativi e le richieste del mercato; indirizzare i giovani, alla luce delle proprie attitudini e competenze, verso una carriera professionale loro confacente con l’obiettivo di ridurne i tempi di attesa, facilitare il contatto tra la domanda e offerta di lavoro, non tralasciando le necessità contingenti delle aziende, questi sono stati alcuni degli argomenti trattati ieri durante il “1° Placement Day” tenutosi presso l’aula Falcone dell’ex Collegio San Rocco dell’Università di Palermo.

A aprire la giornata di studio organizzata dal Dipartimento di Scienze Politiche e delle Relazioni Internazionali (DEMS) – che ha visto la partecipazione attenta di una cinquantina di laureandi e laureati afferenti al corso di laurea in Scienze delle amministrazioni, organizzazioni e consulenza del lavoro e del corso di laurea magistrale in Scienze delle amministrazioni e delle organizzazioni complesse.

 

 “Occorre una nuova politica del lavoro, che ponga il lavoro al centro di qualunque ragionamento. Per questo ritengo fondamentali iniziative di questo tipo – ha dichiaratoIl il Rettore dell’Università di Palermo, prof. Fabrizio Micari –  Dobbiamo garantire ai giovani laureati la possibilità di lavoro e di lavoro qualificato. Definire e perseguire nuove politiche di crescita e di sviluppo del nostro territorio mirate alla creazione di lavoro certificato. Stabilire quali siano i settori di maggiore prospettiva ed investire su di essi utilizzando compiutamente ed efficacemente le risorse disponibili”.

 

Accanto al Rettore, tra i relatori Michela Morello vicario del Direttore del DEMS che ha spiegato ai giovani presenti pronti ad erudirsi la mission del progetto e l’impegno concreto del Dipartimento nel sostenere i giovani laureati nel difficile percorso di inserimento occupazionale; il coordinatore dei Corsi di studio Interclasse in Scienze delle Amministrazioni e delle Organizzazioni Complesse, Claudia Giurintano, che ha evidenziato l’importanza di una simile iniziativa per gli studenti e giovani laureati, nonché il Delegato del DEMS al Placement, Francesco Ceresia, che ha sottolineato la volontà del Dipartimento di costituire un Servizio di Placement a supporto dei laureandi e laureati nei corsi incardinati nel Dipartimento stesso.

 

La Giornata si è articolata in tre distinti momenti. In mattinata sono state realizzate tre conferenze – coordinate dai professori Francesco Ceresia, Enzo Bivona, Costantino Visconti e Marina Nicolosi – dove sono stati presentati alcuni tra i principali sbocchi occupazionali offerti dai Corsi di Studio in Scienze delle Amministrazioni e delle Organizzazioni.

I temi trattati hanno spaziato: dal ruolo di Esperto in Gestione e Sviluppo delle Risorse Umane che ha visto – tra gli altri – la partecipazione del Presidente della Rap Roberto Dolce, che ha rappresentato l’azienda come era e gli sforzi che si stanno facendo in materia di organizzazione aziendale e valorizzazione delle risorse umane; al ruolo di Esperto in Compliance, ai Modelli di Organizzazione d.lgs. 231/2001 e Bilancio Sociale; al ruolo di Consulente del Lavoro.

Nel pomeriggio i partecipanti sono stati coinvolti in alcune attività di training focalizzate sull’acquisizione di specifiche competenze utili ai fini del loro efficace inserimento nel mondo del lavoro. Tenute da professionisti della formazione e recruiter di aziende che operano a livello nazionale e internazionale – tra i quali la dott.ssa Loredana Titone di ACTL e Recruit srl – tali attività hanno visto i partecipanti impegnati nella simulazione di alcune attività del processo di selezione del personale. Inoltre i laureandi e laureati del DEMS sono stati coinvolti in un’attività laboratoriale sull’Analisi e Valutazione delle Competenze finalizzata ad aiutarli a comprendere il ruolo delle competenze trasversali nell’esercizio di una attività professionale.

 

L’Ateneo, la formazione, gli stage e i tirocini diventano ancora una volta vetrina e occasione per quei giovani, e per le loro famiglie, che – in ragione del corso di studio scelto – si prefigurano quell’inserimento nel mondo del lavoro così fortemente desiderato.

 

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ambiente

2 min

Nel corso del 2020, attraverso i suo impianti, Siciliacque è riuscita a produrre circa 5.500.000 Kwh di energia elettrica da fonti rinnovabili (in particolare idroelettrico e solare), riducendo così l’impatto sull’ambiente e minimizzando i consumi nella gestione del ciclo dell’acqua. È questo uno dei principali dati contenuti nel bilancio di sostenibilità di Siciliacque, approvato ieri […]

2 min

In arrivo l’ultima tranche dei 6,5 milioni di euro destinati ai Comuni per dotarsi dei piani energetici. È una delle iniziative rese note nell’ambito della quarta edizione dei “Green Salina energy days”, che si concluderà oggi. L’assessore regionale all’Energia, Daniela Baglieri, e il direttore generale del dipartimento Energia, Antonio Martini, hanno incontrato i sindaci dei […]

1 min

“La Tari, in base al nuovo piano economico finanziario, aumenterà per gli anni 2021-2023. Si dovranno pagare 21 milioni di euro che saranno equamente distribuiti nei tre anni. Per le famiglie è previsto un aumento di 30 euro”. Lo ha detto Girolamo Caruso, presidente della Rap, l’azienda che gestisce la raccolta dei rifiuti nel capoluogo […]

2 min

Completata la Rete regionale di monitoraggio della qualità dell’aria in Sicilia e il relativo Programma di valutazione che, attraverso 53 stazioni di rilevamento su tutto il territorio regionale, fornirà un’informazione completa sui livelli di inquinamento. Un intervento voluto dal governo Musumeci e realizzato attraverso Arpa Sicilia, che consente di superare definitivamente la procedura di infrazione europea e porre fine alla gestione […]

2 min

Si è svolta oggi – via webinar – la cerimonia di premiazione dell’ottava edizione di “Vai col Vento!”, il progetto formativo promosso da Erg con la collaborazione di Ancitel Energia Ambiente, sui temi legati alla produzione di energia da fonti rinnovabili e sostenibilità che ha coinvolto 201 classi di 59 scuole secondarie di primo grado […]