Sicilia Economia - News di economia, turismo e agricoltura in Sicilia.

Pfe: fatturato in crescita nel 2020 e nuova governance



L’assemblea dei soci di PFE presieduta dal Presidente Paolo Ciccarelli ha approvato in data 16 giugno 2021 il bilancio di esercizio al 31 dicembre 2020.

Pfe

La società – leader da oltre 30 anni nel mercato del Cleaning e Facility Management, fondata a Caltanissetta e con sede legale a Milano – ha chiuso il 2020 con un utile netto di 6,2 milioni di euroricavi pari a circa 130,8 milioni di euro, con un aumento dell’11,7% rispetto al 2019. Il Margine Operativo Lordo (MOL) è pari a circa 15,3 milioni di euro (11,7%), in aumento del 39,8% rispetto al 2019 e con un valore percentuale superiore alle medie di settore. Il risultato ante imposte si è attestato a circa 9,8 milioni di euro, in crescita dell’8,1% rispetto all’anno precedente. Il ROI (tasso di rendimento degli investimenti in asset aziendali), è pari al 15,90%, in aumento rispetto all’anno precedente. Il ROE (tasso di rendimento, al netto delle imposte, del capitale proprio) è pari al 33,27% e seppur in lieve diminuzione rispetto al 2019 risulta fra i più alti del settore. 

Contestualmente all’approvazione del bilancio, l’Assemblea ha rinnovato il CdA con la nomina di Paola Petrone Silvia Romanelli. L’Assemblea ha inoltre eletto Alessandro Carducci Artenisio, Presidente del Collegio Sindacale. 

Con una lunga esperienza manageriale in aziende multinazionali e nel mondo delle utilities, della logistica e dei trasporti, Paola Petrone è attualmente Amministratore Non Esecutivo Indipendente di Italgas, in passato Senior Vice President della funzione Supply Chain di FCA. Avvocato specializzato in M&A e Public M&A, Silvia Romanelli è invece Socio dello studio legale internazionale BonelliErede, recentemente nominata anche membro del Board dello Studio. Iscritto all’Ordine dei Commercialisti di Milano, Alessandro Carducci Artenisio ha alle spalle oltre trent’anni di esperienza nella consulenza contabile. 

Il CdA così rinnovato è al lavoro sul prossimo piano industriale dell’azienda, che muovendo i passi dai risultati in continua crescita riportati negli ultimi anni punta a confermare gli obiettivi a lungo termine di ampliamento dei servizi, diversificazione della clientela pubblica e privata e sviluppo capillare in Italia e all’estero. 

Siamo orgogliosi di presentare i risultati di un lavoro, quello di quest’ultimo anno di esercizio, che ha confermato la centralità dei servizi per il mercato e la solidità dello sviluppo industriale di PFE”, ha dichiarato Paolo Ciccarelli, Presidente di PFE. “Oggi accogliamo una rinnovata configurazione del CdA dell’azienda, composto da personalità indipendenti, di riconosciuta professionalità ed esperienza internazionale, come segnale di ambizione e miglioramento continuo del nostro posizionamento nello scenario locale e italiano. Quest’ultimo periodo, segnato dall’emergenza pandemica che ha profondamento coinvolto in particolare le tante realtà ospedaliere che serviamo, ha reso quanto mai centrale il valore e il prezioso contributo delle 6000 nostre risorse e collaboratori che, nel territorio siciliano e non solo, quotidianamente fanno grande questa azienda”.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ambiente

2 min

C’è ancora tanto da fare in Sicilia in tema di gestione e depurazione delle acque refluee urbane con una gestione contrassegnata dal caos frutto “di una infelice combinazione di incapacità politica e disorganizzazione tecnica”. E’ quello che scrive la commissione nazionale ecomafie nel rapporto finale sulla situazione in Sicilia. La commissione, guidata dal presidente Stefano […]

1 min

Il governo Musumeci, su proposta dell’assessore regionale al Territorio e all’Ambiente, nell’ultima seduta di giunta ha approvato il Paf (Prioritized Action Framework), il Piano delle azioni prioritarie per la Rete Natura 2000 siciliana. Questo importante traguardo permetterà alla Regione Siciliana di garantire ogni investimento utile alla tutela e alla valorizzazione del capitale naturale regionale. L’approvazione […]

2 min

Si è insediato ieri il tavolo tecnico presieduto dall’assessore regionale per il Territorio e l’ambiente, Toto Cordaro, per definire la strategia regionale per lo sviluppo sostenibile “La Sicilia Sostenibile”, in linea con gli obiettivi di Agenda 2030. Al tavolo hanno partecipato i rappresentanti dei dipartimenti in capo agli assessorati della Regione Siciliana ed esperti esterni […]

4 min

L’aria siciliana migliora in termini di qualità e il mare è complessivamente in buona salute. È quanto emerge dai dati contenuti nell’Annuario dei dati ambientali 2021, elaborato dall’Arpa, Agenzia regionale per la protezione dell’ambiente. «L’annuario – spiega l’assessore regionale all’Ambiente, Toto Cordaro – raccoglie e rielabora in 175 pagine i dati ambientali siciliani di norma riferiti […]