Sicilia Economia - News di economia, turismo e agricoltura in Sicilia.

Pfe: fatturato in crescita nel 2020 e nuova governance



L’assemblea dei soci di PFE presieduta dal Presidente Paolo Ciccarelli ha approvato in data 16 giugno 2021 il bilancio di esercizio al 31 dicembre 2020.

La società – leader da oltre 30 anni nel mercato del Cleaning e Facility Management, fondata a Caltanissetta e con sede legale a Milano – ha chiuso il 2020 con un utile netto di 6,2 milioni di euroricavi pari a circa 130,8 milioni di euro, con un aumento dell’11,7% rispetto al 2019. Il Margine Operativo Lordo (MOL) è pari a circa 15,3 milioni di euro (11,7%), in aumento del 39,8% rispetto al 2019 e con un valore percentuale superiore alle medie di settore. Il risultato ante imposte si è attestato a circa 9,8 milioni di euro, in crescita dell’8,1% rispetto all’anno precedente. Il ROI (tasso di rendimento degli investimenti in asset aziendali), è pari al 15,90%, in aumento rispetto all’anno precedente. Il ROE (tasso di rendimento, al netto delle imposte, del capitale proprio) è pari al 33,27% e seppur in lieve diminuzione rispetto al 2019 risulta fra i più alti del settore. 

Contestualmente all’approvazione del bilancio, l’Assemblea ha rinnovato il CdA con la nomina di Paola Petrone Silvia Romanelli. L’Assemblea ha inoltre eletto Alessandro Carducci Artenisio, Presidente del Collegio Sindacale. 

Con una lunga esperienza manageriale in aziende multinazionali e nel mondo delle utilities, della logistica e dei trasporti, Paola Petrone è attualmente Amministratore Non Esecutivo Indipendente di Italgas, in passato Senior Vice President della funzione Supply Chain di FCA. Avvocato specializzato in M&A e Public M&A, Silvia Romanelli è invece Socio dello studio legale internazionale BonelliErede, recentemente nominata anche membro del Board dello Studio. Iscritto all’Ordine dei Commercialisti di Milano, Alessandro Carducci Artenisio ha alle spalle oltre trent’anni di esperienza nella consulenza contabile. 

Il CdA così rinnovato è al lavoro sul prossimo piano industriale dell’azienda, che muovendo i passi dai risultati in continua crescita riportati negli ultimi anni punta a confermare gli obiettivi a lungo termine di ampliamento dei servizi, diversificazione della clientela pubblica e privata e sviluppo capillare in Italia e all’estero. 

Siamo orgogliosi di presentare i risultati di un lavoro, quello di quest’ultimo anno di esercizio, che ha confermato la centralità dei servizi per il mercato e la solidità dello sviluppo industriale di PFE”, ha dichiarato Paolo Ciccarelli, Presidente di PFE. “Oggi accogliamo una rinnovata configurazione del CdA dell’azienda, composto da personalità indipendenti, di riconosciuta professionalità ed esperienza internazionale, come segnale di ambizione e miglioramento continuo del nostro posizionamento nello scenario locale e italiano. Quest’ultimo periodo, segnato dall’emergenza pandemica che ha profondamento coinvolto in particolare le tante realtà ospedaliere che serviamo, ha reso quanto mai centrale il valore e il prezioso contributo delle 6000 nostre risorse e collaboratori che, nel territorio siciliano e non solo, quotidianamente fanno grande questa azienda”.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ambiente

2 min

Nel corso del 2020, attraverso i suo impianti, Siciliacque è riuscita a produrre circa 5.500.000 Kwh di energia elettrica da fonti rinnovabili (in particolare idroelettrico e solare), riducendo così l’impatto sull’ambiente e minimizzando i consumi nella gestione del ciclo dell’acqua. È questo uno dei principali dati contenuti nel bilancio di sostenibilità di Siciliacque, approvato ieri […]

2 min

In arrivo l’ultima tranche dei 6,5 milioni di euro destinati ai Comuni per dotarsi dei piani energetici. È una delle iniziative rese note nell’ambito della quarta edizione dei “Green Salina energy days”, che si concluderà oggi. L’assessore regionale all’Energia, Daniela Baglieri, e il direttore generale del dipartimento Energia, Antonio Martini, hanno incontrato i sindaci dei […]

1 min

“La Tari, in base al nuovo piano economico finanziario, aumenterà per gli anni 2021-2023. Si dovranno pagare 21 milioni di euro che saranno equamente distribuiti nei tre anni. Per le famiglie è previsto un aumento di 30 euro”. Lo ha detto Girolamo Caruso, presidente della Rap, l’azienda che gestisce la raccolta dei rifiuti nel capoluogo […]

2 min

Completata la Rete regionale di monitoraggio della qualità dell’aria in Sicilia e il relativo Programma di valutazione che, attraverso 53 stazioni di rilevamento su tutto il territorio regionale, fornirà un’informazione completa sui livelli di inquinamento. Un intervento voluto dal governo Musumeci e realizzato attraverso Arpa Sicilia, che consente di superare definitivamente la procedura di infrazione europea e porre fine alla gestione […]

2 min

Si è svolta oggi – via webinar – la cerimonia di premiazione dell’ottava edizione di “Vai col Vento!”, il progetto formativo promosso da Erg con la collaborazione di Ancitel Energia Ambiente, sui temi legati alla produzione di energia da fonti rinnovabili e sostenibilità che ha coinvolto 201 classi di 59 scuole secondarie di primo grado […]