Sicilia Economia - News di economia, turismo e agricoltura in Sicilia.

Poste, precari: in arrivo nuove proteste



Nuove proteste in arrivo per i mille lavoratori part-time siciliani delle Poste “abbandonati – denuncia la Cisl Slp regionale – al loro destino”. Sono dipendenti, scrive in una lettera aperta Giuseppe Lanzafame, segretario di Cisl Poste Sicilia, che “dopo sei anni non trovano ancora risposte nel senso della trasformazione del rapporto di lavoro. Sono figli di esodati, condannati a una precarietà a vita nel reddito e nella prospettiva”.

Nei prossimi giorni, annuncia la Cisl, “tutte le organizzazioni sindacali torneranno al tavolo delle trattative dopo mesi di interruzione delle relazioni industriali”. Al centro della discussione, il sindacato chiede proprio il tema dei precari. Che per la Cisl Slp sarà “dirimente”.

Anche perché, ricorda Lanzafame che “negli ultimi due anni in Sicilia hanno lasciato il lavoro in anticipo, seppure con incentivi irrisori, circa 800 lavoratori vicini alla pensione”. Insomma, “gli spazi ci sono in un’azienda che ha ricavi consolidati per un miliardo di attivo, frutto della serietà professionale di tutti i lavoratori, part time compresi”. La Cisl denuncia “l’ostilità dell’azienda” da cui finora non è arrivato alcun segnale. E avverte Poste che il sindacato è “determinato a continuare la lotta senza soste, nel caso di ennesima chiusura al tavolo di confronto”.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ambiente

1 min

Il governo Musumeci, su proposta dell’assessore regionale al Territorio e all’Ambiente, nell’ultima seduta di giunta ha approvato il Paf (Prioritized Action Framework), il Piano delle azioni prioritarie per la Rete Natura 2000 siciliana. Questo importante traguardo permetterà alla Regione Siciliana di garantire ogni investimento utile alla tutela e alla valorizzazione del capitale naturale regionale. L’approvazione […]

2 min

Si è insediato ieri il tavolo tecnico presieduto dall’assessore regionale per il Territorio e l’ambiente, Toto Cordaro, per definire la strategia regionale per lo sviluppo sostenibile “La Sicilia Sostenibile”, in linea con gli obiettivi di Agenda 2030. Al tavolo hanno partecipato i rappresentanti dei dipartimenti in capo agli assessorati della Regione Siciliana ed esperti esterni […]

4 min

L’aria siciliana migliora in termini di qualità e il mare è complessivamente in buona salute. È quanto emerge dai dati contenuti nell’Annuario dei dati ambientali 2021, elaborato dall’Arpa, Agenzia regionale per la protezione dell’ambiente. «L’annuario – spiega l’assessore regionale all’Ambiente, Toto Cordaro – raccoglie e rielabora in 175 pagine i dati ambientali siciliani di norma riferiti […]

2 min

Nel corso del 2020, attraverso i suo impianti, Siciliacque è riuscita a produrre circa 5.500.000 Kwh di energia elettrica da fonti rinnovabili (in particolare idroelettrico e solare), riducendo così l’impatto sull’ambiente e minimizzando i consumi nella gestione del ciclo dell’acqua. È questo uno dei principali dati contenuti nel bilancio di sostenibilità di Siciliacque, approvato ieri […]